Nuovi Modelli

Ferrari
La tecnica della 812 Competizione

Ferrari
La tecnica della 812 Competizione
Chiudi

Ha ereditato dal mondo delle corse l’obbligo di essere veloce in pista, pur essendo targata. La nuova Ferrari 812 Competizione fa convivere con un equilibrio pressoché perfetto dettagli da stradale pura con soluzioni tecniche estreme, solitamente riservate al motorsport. Ma a Maranello come sono riusciti a trovare quest’impeccabile simbiosi? Per capirlo a fondo servirebbe un vero ingegnere. Gli uomini del Cavallino sono andati a lavorare di fino su tutti i dettagli della dodici cilindri per ricercare la perfezione, curando anche i particolari più piccoli. Sfumature che per molti potrebbero sembrare insignificanti – oltre che incomprensibili – ma che in realtà possono fare la differenza se al volante c’è qualcuno in grado di apprezzarle. È un’auto da piloti, la Competizione: una vettura stradale che non vede l’ora di scatenarsi in pista per dimostrare che ognuna delle innumerevoli modifiche tecniche serve, eccome. Ma per raccontarvi nel dettaglio tutte le novità della versione più estrema della 812 servirebbe un libro: senza la presunzione di fare una guida completa, in questa galleria d’immagini abbiamo raccolto le modifiche tecniche più importanti introdotte sulla Competizione per cercare di spiegarvi come fa a essere così veloce.

Scheda tecnica Ferrari 812 Competizione:

MOTOPROPULSORE
Tipo V12 – 65°
Cilindrata totale 6.496 cm3
Alesaggio e corsa 94 mm x 78 mm
Potenza massima 610 kW (830 CV) a 9.250 giri/min
Coppia massima 692 Nm a 7.000 giri/min
Regime massimo 9.500 giri/min
Rapporto di compressione 13,5:1

DIMENSIONI E PESI
Lunghezza 4.696 mm
Larghezza 1.971 mm
Altezza 1.276 mm
Passo 2.720 mm
Carreggiata anteriore 1.672 mm
Carreggiata posteriore 1.645 mm
Peso a secco 1.487 kg
Rapporto peso a secco/potenza 1,79 kg/cv
Distribuzione dei pesi 49% ant. / 51% post.
Capacità serbatoio 92 litri

PNEUMATICI E CERCHI
Anteriore 275/35 ZR 20” 10” J
Posteriore 315/35 ZR 20” 11,5” J

FRENI
Anteriore 398 x 223 x 38 mm
Posteriore 360 x 233 x 32 mm

TRASMISSIONE E CAMBIO
Cambio F1 a doppia frizione e 7 rapporti

CONTROLLI ELETTRONICI
PCV (Passo Corto Virtuale) 3.0 – Ruote posteriori sterzanti indipendenti); ESC; ABS prestazionale/EBD;
F1-Trac; E-Diff3; SCM-E con doppio solenoide; SSC (Side Slip Control) 7.0

PRESTAZIONI
Velocità massima > 340 km/h
0-100 km/h 2,85 s
0-200 km/h 7,5 s
Tempo sul giro di Fiorano 1’ 20”

COMMENTI