Nuovi Modelli

Polestar 3
Primo sguardo alla Suv

Polestar 3
Primo sguardo alla Suv
Chiudi

La Polestar ha fornito nuovi dettagli e un'immagine della Polestar 3, la Suv elettrica attesa sul mercato nel corso del 2022. La vettura sarà costruita negli Stati Uniti, nella fabbrica della Volvo di Charleston, in South Carolina, e consentirà al giovane marchio svedese di moltiplicare le vendite rispetto ai volumi attuali.

Lidar a bordo. La Polestar, che ha appena debuttato anche in borsa al Nasdaq, vuole posizionare la sua sport utility a un livello superiore rispetto alla concorrenza. Per riuscirci, design e finiture giocheranno un ruolo importante, ma sono soprattutto i contenuti tecnici a spiccare: la Polestar 3 sarà infatti dotata di funzionalità di guida assistita di livello, grazie all'integrazione dei sensori lidar sviluppati dalla Luminar e grazie alla potenza di calcolo dei processori Nvidia. Le caratteristiche dei propulsori e delle batterie non sono ancora note, ma è probabile che molti elementi siano condivisi con la Polestar 2. Il design, invece, offre spunti personali, come dimostra l'andamento a Y dei gruppi ottici e il taglio del montante posteriore. 

Crescita esponenziale entro il 2025. La Polestar 3 è il primo di una serie di modelli, tra i quali spicca la Polestar 5, derivata dalla concept Precept, che consentiranno di raggiungere, nel 2025, l'obiettivo di 300.000 unità prodotte. Già entro il 2023, il marchio sarà presente in 30 mercati internazionali e potrà offrire ai clienti prodotti e soluzioni di mobilità personalizzati. 

COMMENTI

  • Boh, c'è che afferma che Stellantis abbia troppi marchi in pancia, mentre grazie alla semplicità EV ne nascono di nuovi come funghi. Non mi piace il logo Polestar, né la calandra vagamente Opel, ma questa ha comunque un bel 3/4. Brava Volvo.