Nuovi Modelli

Ford
La nuova Escape anticipa il restyling della Kuga

Ford
La nuova Escape anticipa il restyling della Kuga
Chiudi

Se queste sono le premesse, il piatto è ricco. All'inizio del 2024, la Ford rinnoverà la Kuga con un restyling di sostanza, qui anticipato dalle prime immagini e informazioni diffuse dalla Casa riguardo alla Escape, “cugina” americana della Suv di segmento C dell’Ovale Blu. Al netto delle differenze che – nome a parte- tradizionalmente contraddistinguono il modello europeo rispetto all’omologo a stelle e strisce, la Casa si prepara a introdurre grosse novità, che partono dal design per finire le tecnologie di bordo, passando per gli interni.

Come cambia. In assenza di informazioni dettagliate sulle dimensioni, cominciamo col descrivere ciò che balza immediatamente all’occhio: ovvero, un facelift corposo, che ridisegna l’auto in tutti gli elementi del frontale, dai fari (peraltro collegati da un’inedita barra luminosa) alla mascherina, dalle prese d’aria al paraurti. Il passaggio della matita dei designer non lascia indenne nemmeno il posteriore, che sfoggia inedite luci di coda, ma anche una zona inferiore completamente rivisitata. Ne esce una Suv dalle linee più pulite e moderne, che esprime maggiore carattere e sportività nell’allestimento ST-Line.

2023 Ford Escape ST-Line Elite

C'è anche Alexa. Negli interni spicca l’arrivo di uno schermo da 13,2 pollici, fulcro del sistema di infotainment Sync 4. L’aggiornamento non porta solo display dalle dimensioni maggiorate ma anche nuove dotazioni tecnologiche, tra cui il mirroring wireless di Apple CarPlay e Android Auto, un sistema avanzato di riconoscimento dei comandi vocali, l’integrazione di Alexa e la navigazione connessa con aggiornamenti del traffico in tempo reale. Inoltre, il Co-Pilot 360 della Escape è stato ampliato con nuove funzioni di assistenza alla guida, tra cui quella che aiuta a evitare potenziali collisioni con i pedoni nelle svolte agli incroci (Intersection Assist 2.0) e il Blind Spot Assist attivo.

La gamma motori americana. In consegna all’inizio del 2023 negli Usa, la nuova Escape offrirà una gamma a benzina e ibrida (sia full hybrid che plug-in). Ad aprire il listino c’è l’1.5 EcoBoost in configurazione da 180 cavalli e abbinato alla sola trazione anteriore (l’integrale è optional). In alternativa ci sono le varianti ibrida tradizionale, la ST-Line (anche ibrida) da 250 cavalli, integrale di serie, e una variante ibrida ricaricabile (da 210 CV di potenza di sistema) basata su un 2.5 litri a ciclo Atkinson come componente termica, una trasmissione Cvt e un’autonomia in elettrico di circa 60 km.     

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Ford - La nuova Escape anticipa il restyling della Kuga

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it