Sport

Toyota GR Yaris
Svelata la livrea della Rally Cup

Toyota GR Yaris
Svelata la livrea della Rally Cup
Chiudi

Per vederla in gara bisognerà aspettare fino all'inizio di giugno, ma la versione da rally della Toyota GR Yaris ha già mosso i primi passi in pista. Per presentare la nuova livrea della piccola sportiva, la filiale italiana della Casa giapponese ha portato un esemplare allestito per la Toyota GR Yaris Rally Cup sul circuito Pirelli di Vizzola Ticino (Va). Il marchio italiano di pneumatici sarà infatti uno degli sponsor del campionato, tra i quali figurano anche la Omp, la LoJack e il mobility brand della Toyota, Kinto. I loghi dei partner sono visibili in diversi punti della carrozzeria, caratterizzata dai colori ufficiali del reparto Gazoo Racing: bianco, rosso e nero. Al monomarca hanno già aderito diversi team, che a partire dal weekend del 12 giugno si contenderanno un montepremi di 300 mila euro che verrà distribuito nelle varie gare e al termine del campionato.

Derivata dalla stradale. La versione da rally della Yaris sarà omologata nei primi giorni di giugno con allestimento R1T 4x4 (conforme al regolamento nazionale) e verrà presentata ufficialmente in occasione del Rally Italia Sardegna, la tappa italiana del WRC che si correrà tra il 3 e il 6 giugno. Il monomarca sarà organizzato da Aci Sport e da Toyota Gazoo Racing Italy, che nei prossimi giorni fornirà più dettagli sull'allestimento della tre porte e sui team che parteciperanno al campionato. Le vetture che prenderanno parte alle cinque gare previste (tutte su asfalto) derivano dalla Toyota GR Yaris stradale, spinta da un tre cilindri 1.6 turbobenzina da 261 CV e 360 Nm con cambio manuale e trazione integrale a controllo elettronico con differenziale Torsen a slittamento limitato. Per la piccola tre porte la Gazoo Racing ha sviluppato un kit di conversione per i rally che, oltre a introdurre dotazioni per la sicurezza, come le cinture a sei punti e la roll cage, permetterà di incrementare ulteriormente le prestazioni. La rimozione di gran parte dei rivestimenti interni e di altri componenti consentirà di ridurre il peso rispetto alla versione stradale e non sono da escludere probabili modifiche all'assetto, all'impianto frenante e ad alcuni dettagli del propulsore, a partire dallo scarico e dall'elettronica.

Il calendario delle gare della Toyota GR Yaris Rally Cup:
12-13 giugno Rally di Alba – Cuneo (CIWRC)
23-25 luglio Rally di Roma Capitale – Roma (CIR)
04-05 settembre Rally 1000 Miglia – Brescia (CIR)
09-10 ottobre Rally 2 Valli – Verona (CIR)
30-31 ottobre Rally di Modena – Modena (CRZ)

COMMENTI