Tecnologia

Continental
Ecco il sistema di navigazione Natural 3D

Continental
Ecco il sistema di navigazione Natural 3D
Chiudi

Continental ha presentato al Ces 2021 il sistema di navigazione Natural 3D. Il progetto, sviluppato in collaborazione con Here e Leia Inc., un’azienda che si occupa di soluzioni per display olografici in ambito mobile, punta a offrire un’esperienza di guida più sicura e intuitiva, attraverso una visione stereoscopica e tridimensionale delle mappe.

Città in 3D. La soluzione è caratterizzata dalla tecnologia Lightfield, che rende possibile l'effetto 3D da varie angolazioni, permettendo sia al conducente sia ai passeggeri di visualizzare le grafiche tridimensionali senza dover indossare specifici occhiali e senza l’ausilio di sensori per il tracciamento oculare. I contenuti provengono da Here Premier 3D Cities, un insieme di mappe e ricostruzioni in 3D altamente dettagliate, che rappresentano la topografia di 75 città in tutto il mondo. Ogni edificio, infatti, è ricreato in maniera accurata in termini di posizione, volume, prospettiva e colore della facciata; persino le superfici e il terreno sono in rilievo, in modo da offrire una visione dello scenario urbano la più rappresentativa possibile.

Tre Innovation Awards. La giuria della del Ces, inoltre, ha conferito a tre soluzioni della Continental il premio Innovation Awards. La prima è la Transparent Trailer, una tecnologia che consente di "vedere attraverso" il rimorchio, aumentando la sicurezza durante le manovre. Il secondo riconoscimento è stato assegnato all’ARS 540, il primo sensore radar a lungo raggio che permette di rilevare con precisione oggetti fino a 300 metri di distanza. L’ultimo è il Ac2ated Sound, un sistema audio 3D senza altoparlanti sviluppato in collaborazione con Sennheiser.

COMMENTI