Tecnologia

BMW

Tutte le novità del Ces di Las Vegas

BMW

Tutte le novità del Ces di Las Vegas
Chiudi

Accanto all'anteprima mondiale della iX M60 la BMW ha presentato al Ces di Las Vegas una serie di nuove soluzioni destinate alla personalizzazione delle proprie vetture: quattro inediti My Modes, l'IconicSounds Electric e la futuristica applicazione E Ink. Per gli ambienti sonori è previsto il rilascio nel corso del 2022, mentre per gli altri elementi non ci sono ancora informazioni dettagliate.

Quattro ambienti interni per un nuovo concetto di lusso. Attraverso la combinazione di elementi hardware e software vengono offerte ai passeggeri inedite soluzioni per l'intrattenimento: al Ces la BMW ha svelato i MyModes denominati Expressive, Relax, Digital Art e Theatre, creando per l'occasione un'esposizione tematica chiamata Dimension of Real. La variante Expressive è pensata per la guida più dinamica offrendo colori accesi e la grafica astratta del display curvo principale. All'opposto troviamo invece la modalità Relax, che propone immagini e tonalità ispirate alla natura. Con una soluzione inedita nel mondo automotive la BMW ha pensato anche all'unione tra il lusso e l'arte: con il MyMode Digital Art viene infatti attivata una grafica specifica del display sviluppata dal BMW Group Design in collaborazione con l'artista multimediale cinese Cao Fei, già autore della BMW Art Car #18 del 2017. Ognuna di queste modalità viene combinata con uno specifico ambiente sonoro sviluppato all'interno della piattaforma BMW IconicSounds Electric in collaborazione con il compositore Hans Zimmer.

Schermo posteriore da 31" per il My Mode Theatre. La modalità Theatre rappresenta invece un'ulteriore evoluzione dell'impostazione tecnica attuale dei veicoli. La BMW ha infatti sviluppato un sistema di intrattenimento dedicato ai passeggeri posteriori con un display specifico da 31" con formato 32:9 e risoluzione 8K ripiegabile sul tetto della vettura che sfrutta la connessione 5G per poter trasmettere qualunque tipo di contenuto disponibile in rete. La BMW ha stretto in questo senso un accordo con Amazon per installare a bordo il dispositivo Fire TV, inoltre sono stati sviluppati comandi touch specifici nelle portiere per gestire le varie funzioni.

Una pellicola intelligente per la carrozzeria. Oltre ai MyModes la BMW ha presentato anche l'iX Flow E Ink, un progetto che esplora la possibilità di variare con un semplice comando la tonalità della tinta esterna per raggiungere un livello inedito di personalizzazione del proprio veicolo. Per ottenere questo risultato è stata sviluppata una pellicola attraversata da segnali elettrici che può modificare i pigmenti del materiale.

COMMENTI

  • La iX è veramente un Ces
  • La possibilità di cambiare colore della carrozzeria lo trovo veramente affascinante. Se anche arrivasse sul mercato, costerebbe un'esagerazione. Lapo sta facendo gli scongiuri, perché perderebbe una fetta di mercato. PS, tutte le foto sono del lato sinistro della vettura. Nel lato destro il risultato non è altrettanto impressionante, visto che lo sportellino per la ricarica rimane sempre bianco ed è molto evidente.