Concept

Renault
Un prototipo per il futuro: è una Suv a idrogeno

Renault
Un prototipo per il futuro: è una Suv a idrogeno
Chiudi

La Renault ha diffuso il primo teaser di una nuova concept car che sarà presentata nel mese di maggio. Quello che possiamo vedere è, per il momento, il frontale di un veicolo che ha le sembianze di una Suv. La notizia principale, però, è che questo prototipo monta un powertrain a idrogeno: è la conferma che il gruppo Renault-Nissan-Mitsubishi sta allargando i propri orizzonti per offrire molteplici soluzioni di mobilità a emissioni ridotte.

Design di nuova generazione. La concept, che non ha ancora un nome, presenta alcuni dettagli che esulano dallo stile attuale del marchio francese. Se il logo illuminato è già familiare, troviamo invece i gruppi ottici divisi in quattro rettangoli per lato senza le sottili luci diurne a Led, che sono spostate in verticale ai lati del paraurti in un elemento triangolare. Il frontale si estende verso il basso con quella che sembra una piccola presa d'aria, mentre il cofano è solcato da incavi geometrici che donano aggressività all'insieme. Un ultimo tocco di originalità è dato dagli specchietti, trasformati in piccole telecamere.

La joint-venture Hyvia. Non esistono per il momento dettagli tecnici sul propulsore e non sappiamo, quindi, se l'idrogeno sia utilizzato per alimentare una fuel cell e i motori elettrici, oppure se sia previsto come carburante per un motore tradizionale con una applicazione simile a quella studiata dalla Toyota. È importante ricordare che la Renault ha già investito sull'idrogeno nel settore dei veicoli commerciali insieme a Plug Power creando la joint venture Hyvia, che ha realizzato versioni fuel cell del Renault Master e si occuperà anche di produrre e distributore l'idrogeno.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Renault - Un prototipo per il futuro: è una Suv a idrogeno

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it