Il marchio Peugeot individua nella sportiva Quasar, visibile nella foto d’apertura della nostra galleria d’immagini, la prima auto della sua storia definibile come concept car, ovvero come progetto futuristico, avulso da vincoli dettati da un’eventuale produzione industriale. A seguito di quel progetto, datato 1984, nasceranno tante automobili-manifesto in grado di anticipare il linguaggio stilistico dei modelli di serie del Leone, alcune delle quali, tra le più belle e curiose, sono state da noi selezionate per la nostra rassegna. Molte di esse, tuttora nella disponibilità del gruppo PSA, sono oggi esposte al Museo L’Aventure Peugeot di Sochaux o in altri poli museali, mentre altre sono custodite nella Réserve, il caveau della collezione segreta della Casa.