Grand Basel Parata di stelle nella città svizzera

Emilio Deleidi Emilio Deleidi
Grand Basel
Parata di stelle nella città svizzera
Chiudi
 

Grand Basel, l’evento dedicato alle auto esclusive del passato, del presente e del futuro che si terrà a Basilea, in Svizzera, dal 6 al 9 settembre (per poi proseguire, nel 2019, a Miami Beach e Hong Kong), ospiterà un centinaio di vetture, scelte tra le più iconiche di tutti i tempi per il loro significato culturale o la loro rarità. Ecco un’anticipazione di quanto si potrà ammirare nella città elvetica.

2018-Gio-Ponti-Grand-Basel-2

Linea Diamante (1953-2018). Concepita nel 1953 dal celebre architetto Gio Ponti, co-fondatore della rivista Domus con Gianni Mazzocchi, ideatore ed editore di Quattroruote, questa automobile non aveva visto in realtà mai la luce, perché non approvata dalla Fiat. Il progetto originale, concepito sulla base dell’Alfa Romeo 1900, viene oggi portato a compimento grazie all’impegno della FCA Heritage e del suo direttore, Roberto Giolito, con il sostegno di Domus e la benedizione del professor Paolo Tumminelli, presidente del consiglio di amministrazione di Grand Basel. The Automobile by Ponti, che non aveva mai superato finora lo stadio di modello in scala 1:10, colpisce per alcune soluzioni moderne, come le superfici vetrate piatte e i paraurti di gomma che percorrono l’intera circonferenza.

2018-Grand-Basel-7

Automobili Amos Lancia Delta Futurista (2018). Basata sulla gloriosa Delta Integrale, l’interpretazione futurista dell’atelier del pilota Eugenio Amos presenta oltre 1.000 componenti diverse rispetto all’originale, a partire dalla carrozzeria allargata con l’impiego di pannelli di alluminio ed elementi di fibra di carbonio. Interventi sono stati effettuati anche su motore, telaio e sospensioni, ispirandosi al carattere e allo stile della dominatrice dei rally.

2018-Grand-Basel-1

Benetton-Ford B194 (1994). La monoposto di Formula 1 con la quale Michael Schumacher si assicurò il primo dei suoi sette titoli mondiali, vincendo otto dei sedici Gran Premi di quella stagione. Dotata di motore V8 Ford da 3.5 litri, è stata portata in pista da Mick Schumacher, figlio del grande campione e attuale driver di F.3, in occasione del Gran Premio del Belgio dello scorso anno.

Ferrari 250 GT SWB (1960). Una delle Ferrari più apprezzate di sempre, nella versione Berlinetta a passo corto, disegnata da Pinin Farina e realizzata dalla carrozzeria Scaglietti di Modena. L’esemplare esposto a Basilea (telaio 2111 GT), considerato un’anticipazione della versione del ’61, venne utilizzato personalmente da Enzo Ferrari per diversi mesi.

2018-Grand-Basel-13

Lamborghini Miura (1968). Un altro capolavoro della storia dell’auto, scaturito dalla collaborazione tra lo stilista Marcello Gandini e gli ingegneri Gian Paolo Dallara e Paolo Stanzani. La vettura presentata alla rassegna svizzera è stata protagonista della sequenza di apertura del film “The Italian job”, realizzata nel giugno del 1968.

2018-Grand-Basel-16

Pegaso Z-102 Series II Saoutchick Cabriolet (1954). Casa spagnola oggi poco conosciuto, la Pegaso, che fino ad allora si era cimentata nella produzione di camion, debuttò nei primi anni 50 con questa vettura di prestigio, spinta da un V8 progettato da Wilfredo Ricart, ingegnere in forze all’Alfa Romeo. La produzione si fermò a una novantina di esemplari, carrozzati dalla francese Saoutchick, dalla spagnola Enesa o dalla milanese Touring. L’esemplare di Basilea venne presentato da Pierre Saoutchick al Concorso di eleganza di San Remo e al Salone di Parigi del ’54.

Ferrari SP38 (2018). One-off della divisione Progetti speciali di Maranello, costruita per un cliente sulla base della 488 GTB ispirandosi all’indimenticata F40 in soluzioni come il cofano motore dotato di lamelle e il generoso spoiler. Ha fatto il suo debutto al Concorso di eleganza di Villa d’Este (CO) di quest’anno.

Aston Martin DB4 GT Zagato (1961) Rivale della Ferrari 250 GT SWB nelle corse, reca l’impronta formale della Zagato, che ne trasformò le forme lavorando anche sull’alleggerimento della vettura, la cui massa risultò inferiore di una cinquantina di kg rispetto alla versione di serie.

2018-Grand-Basel-2

Cisitalia 202 SC (1947). Il capolavoro dell’azienda di Piero Dusio, disegnato con una carrozzeria di alluminio da Pinin Farina e presentato a Villa d’Este e a Parigi nel ’47: un mirabile esercizio formale, esposto, com’è noto, al MoMa di New York come uno dei migliori esempi di stile automobilistico di tutti i tempi.

2018-Grand-Basel-23

Porsche 550 1500 RS Spyder (1956). Roadster a motore centrale del 1953, ottenne grandi successi nelle competizioni grazie alla sua massa contenuta in soli 550 kg e al brillante motore boxer bialbero di 1.5 litri. Entrò nella leggenda anche per l’esemplare con il quale James Dean, che l’aveva soprannominata Little Bastard per il suo comportamento scorbutico, ebbe l’incidente in California che gli costò la vita. L’esemplare esposto vinse la propria classe nel Gran Premio di Germania del ’56.

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
Targa
Cerca