Foto spia

Mercedes EQB
Test invernali per l'elettrica

Mercedes EQB
Test invernali per l'elettrica
Chiudi

Proseguono in Scandinavia i test di sviluppo della Mercedes-Benz EQB, variante a batteria della GLB che sarà proposta all'interno della gamma a zero emissioni EQ. Le foto spia odierne sono simili a quelle viste nei mesi scorsi e non calano per il momento i veli sugli elementi estetici distintivi.

Differenze di stile, ma è una GLB. Per identificarla con EQB piuttosto che GLB non vengono per ora in aiuto adesivi che confermano la presenza dei soli motori elettrici, ma allo stesso tempo il diverso design dei gruppi ottici anteriori e posteriori, l'assenza dei terminali di scarico e la finta mascherina frontale (che cela probabilmente una calandra chiusa) sono coerenti con la necessità di differenziare esteticamente le due vetture. Sicuramente non si tratta di un restyling prematuro della GLB appena presentata, ma di un modo per avvicinare il modello all'immagine della sorella maggiore EQC e dei futuri modelli già in fase di sviluppo EQS ed EQA.

Le ipotesi sul powertrain. Seguendo quanto anticipato con la EQA Concept del 2017 basata sulla più sportiva Classe A, il powertrain potrebbe offrire 272 CV e 500 Nm e oltre 400 km di autonomia con batterie da 60 kWh, ma questi valori potrebbero essere aggiornati ad oltre tre anni di distanza, soprattutto considerando l'evoluzione della concorrenza. Non è esclusa la disponibilità di versioni a due e quattro ruote motrici e dovrebbe essere prevista la compatibilità con i più veloci sistemi di ricarica da 150 kW.

COMMENTI