Nel 2006, con il lancio della Ssangyong Actyon, fece il suo debutto sul mercato la prima Suv-coupé, ovvero la prima sport utility dal padiglione molto spiovente, quasi da sportiva. La ribalta per questa categoria, in realtà, sarebbe arrivata solo l’anno successivo, con il lancio della BMW X6 (E71), capace di inaugurare una vera e propria moda tra i veicoli a ruote alte. Oggi evolutosi, questo sub-segmento comprende anche modelli che, pur non avendo un tetto “ad arco”, presentano lo stesso delle affinità con le sportive, grazie a una finestratura ridotta, più bassa e rastremata, fiancate muscolose e, talvolta, maniglie posteriori nascoste. Ne parliamo con maggiori dettagli nella nostra galleria d’immagini, dove troverete le Suv-coupé e le crossover-coupé disponibili sul mercato italiano.