ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Auto No Problem
Nel 2021 l'outlet del lungo termine

Auto No Problem
Nel 2021 l'outlet del lungo termine
Chiudi

Auto No Problem per il 2021 scommette sul mondo dei privati e dei liberi professionisti lanciando ben tre nuovi siti. Ce lo racconta Matteo De Bortoli, direttore commerciale dell'azienda fiorentina di noleggio: “C’è una crescente domanda di auto a noleggio a lungo termine da parte di privati e liberi professionisti. Perciò lanciamo un outlet del noleggio dedicato esclusivamente a tutto ciò che è in promozione, in particolar modo le offerte su stock e quelle di auto usate da poter rinoleggiare”. Non vi saranno molte proposte perché si troveranno solo promozioni vere, ricorda De Bortoli, con trattative e scelte ridotte al minimo. Per esempio, si potrà optare solo per il colore della vettura e per alcuni dettagli contrattuali, mentre altri saranno fissi: “La vendita sarà gestita e supportata da processi di marketing automation in modo da non aver bisogno di un consulente alle vendite e poter chiudere l’acquisto in modalità self service. Anche perché la categoria dei clienti che noleggiano prendendo come unico driver il prezzo del canone generalmente non hanno bisogno di alcuna consulenza” commenta il manager. 

Mobilità elettrica. Ma il noleggiatore di Sovigliana pensa anche alla mobilità elettrica, sempre più diffusa tra aziende e privati: “Lanceremo due siti web dedicati esclusivamente al tema della mobilità elettrica con uno store online integrato per l'acquisto di wallbox, colonnine e accessori. Vogliamo diventare tra i principali promotori della mobilità elettrica nelle flotte aziendali grazie anche alla collaborazione con aziende leader nel settore come la catalana Wallbox, con cui stiamo stringendo un accordo commerciale per diventare loro business partner” spiega De Bortoli. 

COMMENTI