Nuovi Modelli

Alfa Romeo
Spuntano i teaser di una Giulia ancora più sportiva

Alfa Romeo
Spuntano i teaser di una Giulia ancora più sportiva
Chiudi

L'Alfa Romeo ha diffuso nuovi teaser della sua prossima novità, che era attesa al Salone di Ginevra prima della cancellazione dell'evento, avvenuta lo scorso venerdì, per l'estendersi dell'epidemia del coronavirus cinese. Le anticipazioni rafforzano la convinzione che si tratti di una variante ad alte prestazioni della Giulia, che dovrebbe rispolverare la denominazione, storica per il marchio, di Giulia GTA. La vettura verrà svelata lunedì 2 marzo alle 16.30.

Non solo aerodinamica. Nelle ultime note divulgate alla stampa si parla genericamente di "un ritorno alle origini che guarda al futuro". Precedentemente era stato pubblicato un video in cui compare in azione una Giulia particolarmente sportiva e si fanno ripetuti richiami all'heritage dell'Alfa. Poi, una serie di teaser, postati sui canali social, ha aggiunto ulteriori indizi, i quali lasciano intendere che la nuova versione della berlina dovrebbe proporre un'aerodinamica più spinta e più cavalli. Un tweet recita: “il cofano leggermente rialzato e caratterizzato da un taglio netto permette di alloggiare un motore più potente.”

Più cavalli e non solo. Il tweet (come tutti i seguenti) allude a un modello del passato, ma c'è da aspettarsi, nel cofano della Giulia ventura, una versione potenziata del V6 da 2.9 litri, abbinata a un assetto regolabile e ancora più sportivo. In un altro cinguettio, poi, la Casa parla di “rivetti sulle fiancate e sui passaruote” che “conferiscono maggior solidità alla scocca e ne aumentano la stabilità”.

Aspettiamoci dell'altro. Anche in questo caso il riferimento è alla storia, ma il post sembra voler suggerire che la nuova variante della Gulia nasca da un lavoro a tutto tondo volto ad alzare ulteriormente l'asticella delle prestazioni della quattro porte del Biscione. Perciò, gli interventi tecnici potrebbero facilmente aver modificato altri aspetti. Certamente il peso, alleggerito, mentre l'impianto frenante potrebbe offrire i dischi carboceramici. Nell'ultimo teaser viene indicato un peso a vuoto di 745 chili, ovvero quello della Giulia Sprint GTA del 1965: altro indizio che lascia pensare a un "ritorno leggendario". 

COMMENTI

  • Leggendo i commenti di alcuni, sembrerebbe che i vari Marchionne, Agnelli, Elkann, Tavares ecc. siano dei cretini, mentre costoro sembra abbiano tutte le risposte a portata di mano. Ormai conta solo dire la propria benché sia priva di contenuti e soprattutto di un solido fondamento. Ma chi può contare ancora su qualche reminiscenza di studi di economia all'università, può facilmente comprendere la scelta di Marchionne (e della famiglia Agnelli) tra le due sole strade possibili: cercare di risanare un'azienda abbattendo il grande debito e trascurando per qualche anno i prodotti con minori margini; investire (partendo da una situazione debitoria disastrosa e senza margine operativo) sul prodotto, facendo ulteriore debito (non si sa quanto sostenibile) in un momento storico dove solo un veggente poteva e può, con una ragionevole certezza, individuare su che tipo di mobilità investire (elettrico, idrogeno, ibrido ecc.) a colpo sicuro, posto che il Gruppo non si poteva permettere di sbagliare (ricordo che era tecnicamente fallito). Marchionne ha deciso di percorrere la prima ipotesi, risanando il gruppo e rendendo possibili futuri investimenti, magari avendo più chiare le dinamiche del mercato e delle leggi. Ora, si può contestare la scelta, ma far passare queste persone per dilettanti allo sbaraglio mi sembra eccessivo.
     Leggi risposte
  • L'importante è vendere, poi a guadagnare ci penseremo più avanti.
     Leggi risposte
  • ma mi chiedo e mi domando ma capiscono questi che non bastano una cavolo di 500 in tutte le salse per mandare avanti un brand automobilistico e di prestigio come il nostro? ma si vogliono decidere a cambiare rotta ed investire questi soldi del cz.. e fare nuovi modelli? le jeep hanno già stancato, le fiat hanno già rotto , le alfa non pervenute bmw audi e mercedes continuano a rinnovarsi pur in un mercato abbastanza ostico eppure hanno prodotti sempre verdi da quanto tempo è fuori sta cz di giulia? e della giulietta? ma qualcuno vuole intervenire e dire a questi barboni come se si vuole vendere bisogna investire creare modelli nuovi e non grattare le croste come continuano a fare perfino le auto francesi, che è tutto un dire, ci stanno facendo un paiolo così siamo riusciti a dar man forte a marchi insignificanti con la nostra resa e poi si lamentano se compriamo tedesco
  • Dunque, la Fiat prima ed FCA adesso, sono almeno 30 anni che vivacchia senza investire (sostanzialmente dall'uscita di scena di Ghidella). Recentemente con la politica "marchionniana" (impegnata a fare plusvalenze finanziarie) ci hanno detto che il "mass market" non era più redditizio e bisognava puntare sul "polo del lusso" (definizione testuale), quindi si abbandonava quel segmento B che invece era stato da sempre il fulcro di quest'azienda (si noti bene che nessun competitor è uscito dal seg. B, anzi, vi sono entrati pure i cosiddetti Premium tedeschi). Adesso scopriamo invece che il settore del lusso sta latitando (Ferrari e Porsche macinano record su record nel frattempo) e che quindi non vale la pena investirci. ...... Penso sia inconfutabile che il mondo automotive, per ragioni esterne ad esso (leggici la politica populista e facilona) stia vivendo un periodo di transizione ed incertezza che comporta cospicui investimenti su tecnologie il cui ritorno è tutt'altro che certo, è però altrettanto incontrovertibile che gli Agnelli/Ekann nell'ultimo ventennio hanno cercato a destra e a manca un compratore per potersi disfare di questa azienda, c'erano riusciti con la GM (la famosa opzione Put di Paolo Fresco) se nonchè gli americani al momento di chiudere hanno rinunciato (e pagato per questo la famosa penale). Successivamente è stato un continuo bussare a tutte le porte al fine di trovare un altro compratore, si sono "consolati" (virgolette) con la vendita di singoli pezzi (Marelli è solo l'ultima in ordine cronologico). Arriviamo ai giorni nostri, ove attendiamo con impazienza di capire dove porterà questa promessa "liaison" con PSA. ......... in conclusione (e sembro il comico Vergassola) , le recenti vicissitudine del mercato possono influenzare le strategie di molti costruttori ma non di FCA, qui manca proprio la volontà della Exor di fare business con l'automotive....
  • @Pitasi: Ieri sera la pizza aveva troppo prosciutto...
  • preparate 170k!
  • Il mercato lusso sta latitando. L'automotive sta attraversando un periodo nero, dove i nuovi mercati eldorado non sono più eldorado (leggi Cina), mentre i legislatori populisti impongono cambiamenti a tappe forzate che nessuno può prevedere dove porteranno. Contestualmente vediamo l'Aston Martin del Re-Mida-ex-Ducati Bonomi con l'acqua alla gola nonostante le novità, la Bugatti che è un disastro finanziario, Bentley non si sa se e quanto sopravviverà come pure Rolls...e Lambo che sembrerebbe in procinto di ritornare sul mercato. Scalando un bel po' il target, e passando al gruppo JLR, nonostante gli sforzi della nuova intraprendente proprietà indiana, i risultati sono deludenti. In questo contesto, gli Agnelli, da sempre restii a qualsiasi investimento di tasca propria...dovrebbero buttare lì miliardi tanto perché il popolino applauda e riempia di loda mentre si compra una Toyota o una Kia.
     Leggi risposte
  • prendere i vari bottini (messi per l'ennesima volta nei depositi stramiliardari degli agnelli) magneti marelli, fusione con psa ecc e trasformarli in vetture reali, da toccare e comprare in concessionaria (tipo giulia sw, tonale, centoventi, giulietta 2.0, punto 2.0............)darebbe una bella scossa all'elettroencefalogramma piatto dell'economia italiana. Poi se anche i nostri politici finalmente si convertissero al prodotto made in italy non guasterebbe....immagine triste e unica al mondo
     Leggi risposte
  • prendere i vari bottini (messi per l'ennesima volta nei depositi stramiliardari degli agnelli) magneti marelli, fusione con psa ecc e trasformarli in vetture reali, da toccare e comprare in concessionaria (tipo giulia sw, tonale, centoventi, giulietta 2.0, punto 2.0............)darebbe una bella scossa all'elettroencefalogramma piatto dell'economia italiana. Poi se anche i nostri politici finalmente si convertissero al prodotto made in italy non guasterebbe....immagine triste e unica al mondo
  • prendere i vari bottini (messi per l'ennesima volta nei depositi stramiliardari degli agnelli) magneti marelli, fusione con psa ecc e trasformarli in vetture reali, da toccare e comprare in concessionaria (tipo giulia sw, tonale, centoventi, giulietta 2.0, punto 2.0............)darebbe una bella scossa all'elettroencefalogramma piatto dell'economia italiana. Poi se anche i nostri politici finalmente si convertissero al prodotto made in italy non guasterebbe....immagine triste e unica al mondo
  • Auto piu' inutile non poteva esserci.
  • auto inutile che non modificherà le sorti dell'alfaromeo: buona solo per i fan ma non per il mercato...
     Leggi risposte
  • Vettura bellissima, meriterebbe un po' piu' di attenzione e tecnologia, sicuramente una motorizzazione ibrida plug-in. Non certo un'ulteriore variante sportiva, visto che c'e' gia' la quadrifoglio che e' eccezionale ma nessuno compra.
     Leggi risposte
  • Ragione per cui continuò a sostenere che maserati non può rappresentare l'alto di gamma alfa e che la levante doveva essere l'e SUV alfa
  • Ragione per cui continuò a sostenere che maserati non può rappresentare l'alto di gamma alfa e che la levante doveva essere l'e SUV alfa
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22870/ALFA GIULIA GTAM E GTA 2020.jpg Alfa Romeo Giulia GTAm e GTA 2020: tutti i dettagli ufficiali - Salone di Ginevra http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2020/video/alfa-romeo-giulia-gtam-e-gta-2020-tutti-i-dettagli-ufficiali-salone-di-ginevra Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22808/PROVA ALFA ROMEO STELVIO NEW.jpg La nuova Alfa Romeo Stelvio: in prova sulle Alpi! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-alfa-romeo-stelvio-in-prova-sulle-alpi- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22539/poster_a9860ed1-3a60-4261-8e08-cfd65bd58438.jpg Alfa Romeo Giulia: abbiamo guidato la MY2020 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/alfa-romeo-giulia-abbiamo-guidato-la-my2020 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21424/poster_004.jpg Giovinazzi: «Sono orgoglioso di correre per l'Alfa Romeo» http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/intervista-antonio-mov Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21422/WhatsApp Image 2019-03-06 at 13.00.15.jpeg Kimi Raikkonen: «La Ferrari? Non mi manca per niente» http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/kimi-raikkonen-la-ferrari-non-mi-manca-per-niente Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21399/WhatsApp Image 2019-03-05 at 17.20.44.jpeg L'Alfa Tonale al primo esame di Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/la-tonale-al-primo-esame-di-paolo-massai- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21388/giulia ti.jpg Alfa Romeo Giulia e Stevio TI - non c'è solo la Tonale http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-romeo-giulia-e-stevio-non-c-solo-la-tonale-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21379/WhatsApp Image 2019-03-05 at 12.53.45.jpeg Alfa Romeo Tonale, ecco com'è fatta fuori e dentro http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-romeo-tonale-ecco-come-fatta-fuori-e-dentro Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21365/Schermata 2019-03-04 alle 17.59.58.png Alfa Tonale, la sorpresa di Ginevra in anteprima e le altre novità http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-tonale-la-sorpresa-di-ginevra-in-anteprima-e-le-altre-novit- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21347/poster_d6ccca30-d308-46f1-a84e-f1fc0ce1f440.jpg Teaser - Alfa Romeo Giulia vs Mazda6: le prime immagini della sfida http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/01-teaser-alfa-giulia-vs-mazda-6-mov Mondo Q

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca