Nuovi Modelli

Fiat 500
Come cambia la nuova generazione

Fiat 500
Come cambia la nuova generazione
Chiudi

È tutta nuova ma è sempre lei, la Fiat 500. Anche in questa terza generazione che, come vi abbiamo già anticipato, sarà soltanto elettrica. La seconda serie continuerà a vivere ancora per qualche anno e sarà acquistabile nelle versioni ibride, benzina e Gpl attualmente in gamma. Ma quali sono le differenze estetiche e tecniche tra la nuova 500 elettrica e il modello lanciato nel 2007? Scopriamole insieme.

Nuovi dettagli, look classico. Si riconosce fin dal primo sguardo, la nuova 500: gli stilemi sono quelli che hanno decretato il successo del Cinquino negli anni 50 e della seconda generazione dal 2007 a oggi. I fari tondi sono stati evoluti: la forma richiama quella già vista sulla 500 "termica", ma si evolve per sottolineare il ricambio generazionale. Il gruppo ottico principale è ora diviso in due parti, una inferiore, nella quale è presente il proiettore principale, e una superiore, integrata nel cofano motore. Quest'ultima completa visivamente l'ellissi delle luci diurne, ricreando il faro tondo che da sempre ha caratterizzato la piccola torinese. Più in basso sono presenti delle luci supplementari ellittiche, con al centro un inserto in tinta carrozzeria.

Più spazio a bordo. La nuova 500 porta al debutto una piattaforma appositamente sviluppata per l'elettrico: il gruppo FCA ha progettato un telaio nel quale è stata integrata una batteria agli ioni di litio. Posizionato tra i due assi della vettura, l'accumulatore è montato nel sottoscocca per ridurre al minimo gli ingombri. Questa soluzione ha permesso di creare più spazio per i passeggeri e l'assenza della leva di comando del cambio ha consentito di eliminare il mobiletto che sulla seconda generazione sporgeva al di sotto della plancia. Nuovo è anche l'infotainment Uconnect 5, una "prima" assoluta: basato sul nuovo sistema operativo Android Automotive, l'impianto consente di accedere a nuove soluzioni di connettività con le quali è possibile controllare da remoto lo stato della carica della batteria, la posizione dell'auto e programmare sia le ricariche, sia la preclimatizzazione dell'abitacolo.

Il logo 500 sulla calandra. Per la prima volta nella sua storia, la piccola del Lingotto non ha il logo Fiat sul frontale, sostituito dal numero 500. Una scelta che rimarca la volontà di creare una nuova famiglia di vetture, che dopo la cabrio appena presentata includerà anche una versione con tetto fisso e probabilmente anche altre carrozzerie. La classica calandra ha lasciato spazio a un muso quasi privo di aperture: solo sotto la targa è presente una larga presa d'aria. Le diverse esigenze di raffreddamento del powertrain hanno portato i tecnici di Torino a ridurre all'essenziale le aperture presenti sul frontale per migliorare l'aerodinamica della piccola due porte.

Spariscono le maniglie. Anche la silhouette laterale non è cambiata in maniera eccessiva. La lunghezza della vettura è aumentata di sei centimetri, mentre il passo si è allungato di 20 mm: gli sbalzi sono ridotti al minimo e anche la larghezza del montante posteriore è diminuita. La cromatura che prima sottolineava la vetratura laterale è stata spostata più in basso, poco al di sopra del nuovo incavo con il sistema d'apertura elettrico delle portiere, che ha preso il posto delle classiche maniglie cromate. Le angolazioni tipiche della vettura non sono cambiate: l'inclinazione del lunotto posteriore è la stessa della seconda generazione e anche i tagli laterali del cofano non hanno subito particolari variazioni: proprio nella zona anteriore è stata integrata una nuova luce di svolta a Led, che sostituisce la classica "gemma" delle prime due serie.

L'elettrica di prima e l'elettrica di oggi. La nuova 500 non è la prima 500 elettrica della storia. Nel 2013 la Casa di Torino ha lanciato negli Stati Uniti la 500e, una versione a batteria derivata dalla seconda generazione del Cinquino. Proprio quelle 500 che Sergio Marchionne invitava a non acquistare: "Spero non compriate la 500e perché ogni volta che ne vendo una perdo 14.000 dollari". Il motivo era presto detto: il gruppo FCA introdusse l'elettrica in alcuni stati degli Usa per assecondare le richieste legislative locali, che imponevano la presenza di un modello elettrico in gamma per poter commercializzare tutte le altre vetture. Oltre alle differenze estetiche già illustrate, questa vettura si differenzia dalla nuova 500 per diversi aspetti, a partire dalla meccanica. La 500e si basava sulla piattaforma delle 500 termiche, mentre la nuova generazione ha una base totalmente inedita, sviluppata appositamente per veicoli a batteria. Ciò ha consentito al Lingotto di incrementare notevolmente l'autonomia e le prestazioni dell'elettrica. La 500e del 2013 ha un motore da 111 CV alimentato da una batteria da 24 kWh che, secondo le misurazioni dell'Epa, permette di percorrere fino a 140 km con una carica completa. La nuova Fiat 500, invece, può contare su 118 CV e su accumulatori da 42 kWh che, nel ciclo Wltp, consentono di percorrere fino a 320 km con un pieno d'elettroni, che salgono a 400 km nell'utilizzo in città.

COMMENTI

  • Sarà difficile, perché sono tutti Rocco Siffredi, finché non c'è da mettere mano al portafoglio. Ma sarei curioso di vedere, se questa carissima citycar vendesse...almeno più delle altre EV...quanti sparirebbero dal forum per un bel po' di tempo...
  • Il prodotto è riuscito e nel contesto attuale può avere una sua logica (auto elettrica per uso cittadino). Ma a quel prezzo è invendibile!
  • Ma allora dobbiamo scordarci le due porticine posteriori anche sulla versione a tetto chiuso (se la faranno)?
  • Roger, la questione della serie speciale griffata per convincere le "olgettine" a comprarla l'avevi sollevata tu, io (nell'altro articolo non qui) ho semplicemente fatto notare che non si tratta di una serie speciale ma solo di "One Off", quindi la tua teoria (che io non ritenevo barbina, anzi tutt'altro) viene a cadere. ..... Quanto alla Raggi, è possibile che la politica del traffico preveda lo stop nei centri storici, e potrebbe pure starci, ma io a suo tempo le ho contestato il blocco di auto Euro 6 nuove di pacca, (paradossalmente un'auto pronta non può essere ritirata dal concessionario perchè quel giorno non può circolare, ma si può sentire una cosa così??? e soprattutto è costituzionale???) e poi lasciare invece il via libera a vecchi trabiccoli ultra ventenni solo perchè vanno a benzina e/o gas, oltrechè ai vecchi furgoni per la distribuzione delle merci. Sindaci così provocano solo danni alla cittadinanza senza ottenere il benchè minimo risultato sulla qualità dell'aria. ......... Ad ogni modo, tra un pò di mesi, quando la 500E arriverà in vendita, avremo un prodotto autoctono e modaiolo affinchè i tanti fans dell'elettrico possano dare sfogo agli elettroni, vedremo quanto la teoria della tastiera qwerty di questi signori si sposerà poi con la realtà del portafogli.....
     Leggi risposte
  • Mi piace, bel lavoro di fino, modernizzata ma sempre lei. Io avrei addottato queste modifiche (con le dovute differenziazioni) anche per i modello standard a motore endotermico. Avrebbe dato un bel impulso alle vendite, altro che eliminazione entro 3 anni!
     Leggi risposte
  • E niente. Quando si parla di questa fabbrica, non c'è nulla da fare. Non va. Secoli dopo gli altri, se ne arrivano con l'elettrica. Son 3 anni che vengono ridicolizzati per il terribile immobilismo e ora si contesta l'elettrificazione del loro prodotto cult. Ebbene, io sono dell'avviso che hanno fatto bene ad aspettare le mosse degli altri costruttori. Qualche fenomeno parla del flop Volvo XC60e. Flop lo aveva fatto prima l'intera gamma EV Renault e pure lo stanno facendo i pachidermici Mercedes ed Audi. Pure l'apripista Leaf (che fu auto dell'anno...) ora latita. Però per Greta e i suoi adepti, BISOGNA elettrificare. Quindi...adesso stiamo a vedere. Di certo quando cominceranno a chiudere i centri come ha già fatto la Raggi a Roma (credimi Vin, questo è solo l'inizio...) potranno girare solo le EV. In questo contesto, sono le auto da zona urbana che risentiranno più del cambiamento. Chi vive in campagna e lavora col pick up TD frega nulla. Io, al contrario, ragionando nel lungo termine, non so che fine faranno i SUV, dato che per natura intrinseca, sono auto che consumano ed inquinano più delle altre...quindi per quelli che hanno campato alla grande grazie a questa moda...insomma qualche preoccupazione ce l'avrei. Tornando alla nuova 500, per adesso sappiamo che hanno sfornato un prodotto nuovo, cercando di essere al passo con l'infotainment, prodotto a Mirafiori, in Italia. Il prezzo spaventa?? Se il prezzo fosse allineato a quello delle termiche, di utilitarie a carburante non ce ne sarebbero più da anni. Infatti, Fiat che per prima al mondo ha avuto l'idea (ma quale Musk...) ha cassato la Panda Elettra proprio perché non aveva mercato. Stavolta ci prova con un prodotto premium (a 39k euro non possiamo più parlare di utilitaria...). Caro Vin, contesti il fatto che le serie "griffate" sono on-off...ma se fossero in listino non sarebbero più esclusive...ci hai pensato?? Qua non stiamo parlando della Y10 Fila o della Panda Sisley...ma di un modello che ha il prezzo di gamma medio alta. Pensaci: l'hanno presentata cabrio...perché? Per rendere il prodotto più modaiolo possibile. Unica via per cercare di piazzare 'ste auto a batteria. Detto questo, se fra 3 anni i famosi venderanno il rimanente 50% ai francesi, affari loro...tanto andare ai Caraibi a spassarsela lo hanno sempre fatto, lo fanno tuttora e lo faranno ancora e ancora...Fiat o non Fiat.
     Leggi risposte
  • Quante stelle Euroncap prenderà ? Quella termica sicuramente 0 .... meglio toglierla dal listino prima possibile ...... altro che 3 o 4 anni ....
     Leggi risposte
  • dopo ben 13 anni hanno mantenuto un bel design classico ma innovativo, soprattutto negli esterni
  • Occhi troppo femminei. Per il resto e' un rinnovo simpatico, a mio avviso, per un disegno che ha 13+50 anni -e li dimostra.
  • dopo ben 13 anni ci si poteva aspettare un design un po' più innovativo, soprattutto negli esterni
     Leggi risposte
  • Con la precedente "500e" FCA perdeva 14.000 $ ad esemplare venduto perchè era basata sul powertrain Bosch comprato a scatola chiusa e pagato a caro prezzo, quindi era l'azienda tedesca di componentistica a guadagnarci. ........ Premesso ciò, ora è evidente che essendo la 2° serie termica basata su di una piattaforma diversa rispetto alla 3° elettrica, le differenze tra le due versioni (soprattutto dimensionali) saranno incolmabili, anche perchè la piattaforma elettrica è stata pensata pure per il segmento B, però al netto del braccino corto che contraddistingue l'azienda FCA qualche modifica per avvicinarle esteticamente sarà necessario metterla in atto, le parti cosiddette "molli" cioè fari e scudi paraurti della 500 polacca possono essere facilmente (e con poca spesa) assimilate a quella torinese, diverso è il discorso per gli interni, li la plancia e l'impianto di climatizzazione sono concettualmente diversi, quindi potrebbero far qualcosa per strumentazione ed infotainment e poco altro.....
     Leggi risposte
  • Fatemi capire fra 3/4 anni a listino ci sarà solo la 500 elettrica e non più le versioni a benzina/gpl/ibride? E' uno scherzo vero?
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22902/FIAT 500 e PREVIEW.jpg Nuova FIAT 500 elettrica: quanto costa e com'è fatta - Ginevra 2020 http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2020/video/nuova-fiat-500-elettrica-quanto-costa-e-come-fatta-ginevra-2020 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22765/TEST DRIVE FIAT 500 E PANDA IBRIDE NEW.jpg Panda e 500 ibride: ecco come vanno! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/panda-e-500-ibrde-ecco-come-vanno Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22630/THUMB1.png FIAT 500X Sport: la crossover si fa cattiva http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/fiat-500x-sport-la-crossover-si-fa-cattiva Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22328/poster_c73b9f88-06d0-40a0-88fa-827eae3da037.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22324/poster_19f793b7-cabf-4cc1-9e49-a5a881623216.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22321/QRT00004PANDA.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22320/poster_007.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21979/THUMB FIAT CENTOVENTI.jpg FIAT Centoventi: è davvero la nuova Panda? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/fiat-centoventi-davvero-la-nuova-panda- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21555/poster_007.jpg Giolito: Finalmente Fiat, Lancia e Abarth storiche hanno una casa [LOGO QRT] http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/giolito-finalmente-fiat-lancia-e-abarth-storiche-hanno-una-casa Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21380/fiat 120.jpeg Fiat Centoventi la nuova Panda con qualcosa in più, anzi molto http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/fiat-centoventi-la-nuova-panda-con-qualcosa-in-pi-anzi-molto-mp4 Eventi

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca