Nuovi Modelli

Porsche 911
Svelate le Targa 4 e 4S - VIDEO

Porsche 911
Svelate le Targa 4 e 4S - VIDEO
Chiudi

La Porsche ha presentato la 911 Targa, completando così le varianti di carrozzeria disponibili per la serie 992. La Targa rappresenta una chiara evoluzione della serie precedente, perché unisce il nuovo design di frontale, coda e interni con il medesimo sistema di apertura del tetto della 991 uscita di scena nel 2019. Il tetto mantiene gli elementi sdoppiati già noti, ma grazie ad attuatori elettrici più potenti completa ora l'operazione di apertura e chiusura in 19 secondi. L'elettronica attiva, inoltre, impiega i sensori di parcheggio posteriori per verificare sempre che siano disponibili almeno 50 centimetri dietro al veicolo per evitare danni al lunotto.  

Il video di presentazione della Porsche 911 Targa

Targa 4 e Targa 4S per cominciare. Inizialmente, la Porsche renderà idisponibile la variante negli allestimenti Targa 4 da 385 CV e Targa 4S da 450 CV, con caratteristiche tecniche sostanzialmente analoghe a quelle della Coupé e della Cabrio in commercio. I clienti interessati alla 4S potranno inoltre scegliere tra il cambio automatico PDK a otto marce e il manuale a sette marce senza differenza di prezzo: il manuale porta in dote il pacchetto Sport Chrono e il differenziale posteriore autobloccante meccanico. La variante PDK tocca i 100 km/h in 4,2 secondi (3,6 per la 4S) e raggiunge i 289 km/h (304 per la 4S), mentre la 4S manuale impiega 4,4 secondi.

Tutte le novità della 992. La 911 Targa offre le medesime dotazioni delle altre 992 per il nuovo Model Year e rappresenta quindi un deciso passo avanti rispetto al passato: troviamo, infatti, la trazione integrale evoluta con sistema PTV Plus di serie sulla 4S, i propulsori aggiornati secondo le normative più recenti, l'assetto PASM a controllo elettronico con pneumatici differenziati tra i due assi e carreggiate allargate rispetto alla 991, gli Adas del pacchetto InnoDrive, la modalità di guida Wet con sensori per l'avviso della presenza d'acqua sull'asfalto, l'aerodinamica attiva e lo Smartlift anteriore con memorizzazione della posizione Gps dell'ostacolo. Tra gli optional, ci sono l'asse sterzante posteriore e le barre antirollio attive (per la sola 4S), l'impianto frenante carboceramico e i rivestimenti interni in pelle Exclusive Manufaktur bicolore, ispirati a quelli della prima serie della 930 Turbo.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Porsche 911 - Svelate le Targa 4 e 4S - VIDEO

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it