Nuovi Modelli

Renault
Si amplia la gamma delle ibride E-Tech

Renault
Si amplia la gamma delle ibride E-Tech
Chiudi

La Renault amplia ulteriormente la gamma dei modelli elettrificati E-Tech. All'interno di più ampio aggiornamento della gamma è stato infatti annunciato l'arrivo della Suv-coupé Arkana E-Tech Hybrid della 140 CV, della Captur E-Tech Hybrid da 140 CV (che affianca la plug-in che abbiamo provato sul numero di ottobre di Quattroruote) e della Mégane cinque porte plug-in Hybrid da 160 CV. La "squadra" è completata poi dalla Clio E-Tech Hybrid dalla Mégane Sporter ibrida ricaricabile. I tre nuovi modelli E-Tech saranno commercializzati a partire dal 2021. 

RENAULT CAPTUR E-TECH (HJB HEV) - PHASE 1

Ibrido a 12V per Captur e Arkana, allestimento R.S. Line per la Captur. Oltre alle nuove E-Tech, la Casa della Losanga introduce nella gamma anche il mild hybrid a 12V per i motori 1.3 TCe da 140 e 160 CV sui modelli Arkana e Captur, per ridurne consumi ed emissioni. La Renault non ha ancora comunicato nel dettaglio i valori di omologazione di queste nuove versioni né i prezzi di listino: per il marchio si tratta dei primi esemplari con il sistema microibrido a 12 Volt. Infine, per la Captur viene reso disponibile l'allestimento R.S. Line, già apprezzato sulla Clio e sulla Mégane e appena lanciato anche sulla Arkana. Così allestita, la Suv compatta propone paraurti sportivi, cerchi di lega dedicati, padiglione interno nero, rivestimenti con cuciture rosse, pannelli a effetto carbonio e badge dedicati.

COMMENTI

  • La Captur avrà le sospensioni posteriori multilink come la plug in o le economiche e pessime interconnesse come il resto della gamma?
  • Non capisco il mild hybrid su auto da 150cv che peseranno almeno 1300Kg. La sua efficienza è ottimale su auto di max 1100Kg