Nuovi Modelli

Audi R8
Ufficiale: l'erede sarà elettrica

Audi R8
Ufficiale: l'erede sarà elettrica
Chiudi

Ora è ufficiale: l'erede dell'Audi R8 sarà una sportiva elettrica. La Casa dei Quattro anelli ha deciso di terminare la storia di un modello nato in parallelo alle biposto Lamborghini per aprire un nuovo capitolo: un futuro all'insegna degli elettroni, mentre il costruttore di Sant'Agata Bolognese ha già confermato di voler rimanere sui motori benzina, anche se elettrificati. I due marchi, quindi, prenderanno strade diverse.

I piani per le sportive. La strategia globale varata dall'Audi, denominata Vorsprung 2030, d'altronde parla chiaro: dal 2026 i nuovi modelli saranno solo elettrici ed entro il 2033 terminerà la produzione di tutti i motori endotermici. Pure le sportive S ed RS cambieranno pelle, e lo stesso destino toccherà alla vettura più estrema e sportiva della famiglia: la R8, appunto. Al posto dei V8 e V10, rigorosamente aspirati, che abbiamo visto (e soprattutto udito) fino ad oggi, arriverà una piattaforma elettrica ad alte prestazioni, della quale, al momento, non si conoscono ancora le caratteristiche nel dettaglio.

Nuovi valori per l'erede della R8. L'erede della R8 dovrà cercare nella tecnologia altri motivi di interesse per gli appassionati appartenenti alle nuove generazioni. Oltre alla potenza pura, alla coppia e alla autonomia, serviranno soluzioni capaci di mantenere un feeling di guida unico: potrebbero entrare in gioco la ripartizione dei pesi e della coppia tra gli assi, così come il sound digitale e un design estremo sviluppato partendo da ingombri del powertrain completamente diversi rispetto a prima. In passato, l'Audi ha prefigurato diverse volte una sua biposto elettrica estrema: l'ultima creatura in ordine di tempo è la concept PB18 e-tron del 2018. 

Si stringe il legame con Zuffenhausen. Le sempre più estese sinergie con la Porsche per le vetture elettriche, come dimostrato con il progetto congiunto per la Taycan e la e-tron GT, potrebbero rappresentare un indizio per il futuro. Porsche si prepara a traghettare le sportive verso l'era degli elettroni, iniziando dalle eredi di Cayman e Boxster, e potrebbe quindi condividere con Audi il know-how necessario per creare una mid-engine elettrica firmata RS. 

COMMENTI

  • Che tristezza…..
  • L'ennesimo clone della Taycan
  • A questo punto, è ipotizzabile che pure l'erede della Lambo Huracan seguirà la stessa strada...
  • Ha alzato l'asticella nel 2015
  • non se ne sente la mancanza
     Leggi le risposte