Nuovi Modelli

Fiat Pulse
La crossover per il Sudamerica è anche Abarth

Fiat Pulse
La crossover per il Sudamerica è anche Abarth
Chiudi

Il gruppo Stellantis ha confermato il lancio della Pulse Abarth: la crossover, presentata nei mesi scorsi e dedicata al mercato sudamericano, sarà declinata anche in una variante sportiva nel segno dello Scorpione, che possiamo già vedere nelle prime immagini ufficiali. La commercializzazione sarà avviata nell'ultimo trimestre del 2022, quando il marchio aprirà anche showroom dedicati nel Paese. 

Look aggressivo. La vettura si distingue subito per la verniciatura rossa delle calotte degli specchietti e di alcuni elementi dei paraurti. Inoltre, sono presenti le stripes sulle fiancate e i loghi Abarth al posto di quelli della Fiat: sul portellone, lo scudetto è sostituito da una inedita scritta nero opaco. I cerchi di lega neri, poi, sono specifici, così come il doppio terminale di scarico e i paraurti con prese e sfoghi d'aria dal design differente rispetto alla versione Fiat. L'abitacolo non è stato ancora mostrato, ma sappiamo che l'infotainment connesso ospiterà una sezione specifica dedicata alla community di appassionati del marchio.

Nessun dato sulla potenza e sul motore. Per il momento, la Casa non ha fornito indicazioni sul powertrain della crossover. La variante Fiat offre la possibilità di scegliere tra il 1.3 Firefly aspirato da 107 CV e 134 Nm e il 1.0 Turbo Multiair III da 130 CV e 200 Nm. Entrambi sono denominati Flex perché possono essere alimentati a carburante con etanolo e offrono di serie il cambio automatico CVT a variazione continua. L'Abarth potrebbe adottare una versione dedicata del motore turbo e dovrebbe avere dalla sua un assetto più sportivo. 

2022-Fiat-Pulse-Abarth-06

Abarth separata da Fiat anche in Brasile. Il marchio Abarth è già stato introdotto in Brasile in passato per le versioni sportive dei modelli Fiat: nel 2002 con la Stilo e nel 2014 con la 500, ma mai prima d'ora ha avuto un'identità propria. Il gruppo Stellantis ha quindi deciso di applicare la stessa strategia prevista in Europa, dando allo Scorpione la possibilità di sviluppare una propria rete e modelli dedicati: questo significa anche che dopo la Pulse vedremo nuove vetture Abarth per il mercato carioca. 

COMMENTI

  • Se fanno lo stesso motore della jeep compass per affidabilità’ (provato sulla mia pelle) si salvi chi può. Eppure dicono che i motori Fiat sono affidabili.
  • La stampa specializzata brasiliana afferma che la Pulse Abarth sarà equipaggiata con il motore 1.3 turbo fino a 185 CV, presente nelle Jeep Renegade e Compass. Ma per differenziarsi ed essere esclusivi, è detto che il motore sarà predisposto per offrire più potenza.
     Leggi le risposte
  • Replico qui a GSI visti i noti problemi del sito. ........ Chi avrebbe comprato la 500X Abarth??? Domanda puramente retorica data l'ovvietà della relativa risposta, sarebbe stata un'opzione in più per tutti quei clienti che comprano le Suvvine sportive di altri marchi, ed infine, come recitano le regole primarie del marketing, avrebbe migliorato anche l'immagine complessiva del modello, contribuendo ad aumentare le vendite anche delle versioni "basiche". Concetti elementari che anche la vecchia dirigenza conosceva bene, ma l'interesse era un altro, diverso da quello di creare business attraverso la vendita di automobili...
  • mi sembra un'operazione fotocopia alla SEAT / CUPRA, che comunque può funzionare
  • dove si vende, si investe
     Leggi le risposte
  • Alla fine doveva arrivare la dirigenza franco/portoghese per rilanciare il brand Abarth, quello che invece gli anglo/canadesi che governavano da Detroit hanno sempre "tollerato" e tenuto a vegetare in un angolino. Si realizza così la Suvvina con lo scorpione, dopo che alla nostra 500X (ma anche alla L) è sempre stato negato tale allestimento, e nonostante fosse abbastanza "semplice" da realizzare. Speriamo sia un segnale concreto di discontinuità col nefasto passato di questa azienda e che anche noi presto cominceremo a trarne i benefici...
     Leggi le risposte
  • Dunque Fiat dà ancora segni di vita… almeno in America Latina… in Europa è clinicamente morta da decenni.