Nuovi Modelli

Peugeot e-308
Arriva l'elettrico per cinque porte e SW: sui mercati nel 2023

Peugeot e-308
Arriva l'elettrico per cinque porte e SW: sui mercati nel 2023
Chiudi

La Peugeot amplia l’offerta della 308 con il lancio delle versioni a batteria sia per la cinque porte che per la station wagon. Le due varianti alla spina saranno disponibili sul mercato a partire dalla metà dell’anno prossimo, quando è previsto il debutto anche della cugina tedesca, la Opel Astra elettrica.

Stellantis, la prospettiva elettrica in Europa. Del resto, entrambi i modelli condividono la stessa piattaforma, la Emp2 sviluppata dall’ex gruppo Psa e destinata a lasciare il passo tra pochi anni a una nuova architettura, la STLA Medium. Sarà quest’ultima la base di diversi prodotti elettrici di nuova generazione (primo dei quali la prossima serie della Suv Peugeot 3008) che porteranno il gruppo Stellantis ad abbandonare per la fine del decennio i motori endotermici in Europa.

Quattro allestimenti. Per la e-308 e la e-308 SW saranno disponibili quattro allestimenti: Allure, Excellence, Emotion e GT, con gli ultimi due che offrono di serie il quadro strumenti i-Cockpit e le funzioni i-Connect Advanced. Tra le dotazioni specifiche che li caratterizzano, vanno segnalati i cerchi di lega da 18 pollici di nuovo disegno, sviluppati appositamente per le varianti elettriche con l'obiettivo di migliorare l'aerodinamica e quindi le prestazioni.

Una nuova batteria da 400 km. Sul fronte powertrain, la e-308 farà ricorso a un nuovo propulsore da 115 kW/156 CV e 260 Nm di coppia, alimentato da una batteria di nuova generazione da 54 kWh: la nuova composizione chimica (80% nickel, 10% manganese e 10% cobalto) consentirà di sfruttare una tensione di 400 volt e di raggiungere un’autonomia di oltre 400 chilometri secondo il ciclo Wltp. Sarà possibile ricaricare l'accumulatore fino all’80% in meno di 25 minuti se collegati a una colonnina da 100 kW.

Un'ottimizzazione globale. La Peugeot dichiara per la e-308 un consumo medio di energia pari a 12,7 kWh ogni 100 chilometri, un livello reso possibile da una serie di accorgimenti volti a migliorare l’efficienza complessiva del veicolo: i tecnici hanno lavorato su motori, batterie e aerodinamica per perfezionare, sotto quest'ultimo aspetto, l’avantreno e il sottoscocca, hanno contenuto il peso ottimizzando le caratteristiche della piattaforma Emp2 e ridotto gli attriti da rotolamento adottando pneumatici specificiper l'impiego su modelli elettrici.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Peugeot e-308 - Arriva l'elettrico per cinque porte e SW: sui mercati nel 2023

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it