Jeep Renegade Al volante del Model Year 2019

Davide Comunello Davide Comunello
Jeep Renegade
Al volante del Model Year 2019
Chiudi
 

Per la Jeep Renegade è arrivato il momento di far sentire un sound diverso, quello dei nuovi tre e quattro cilindri turbobenzina prodotti in Polonia. Oltre a introdurre il restyling del frontale (in primis la calandra), i nuovi proiettori anteriori full Led e i moduli Led posteriori con un nuovo disegno, il Model Year 2019 porta infatti al debutto due propulsori inediti: si tratta del tre cilindri mille da 120 CV e 190 Newtonmetro di coppia massima e del quattro cilindri di 1.3 litri proposto con due livelli di potenza (150 o 180 CV, entrambi accreditati di 270 Newtonmetro). Destinati a sostenere la futura elettrificazione della gamma (in particolare la variante ibrida plug-in, indicata nel piano industriale del gruppo FCA assieme alla mild hybrid), i due propulsori rispondono alla normativa Euro 6d e sono stati appositamente studiati per affrontare sia il nuovo ciclo di omologazione Wltp sia i test Rde (Real driving emission). Li abbiamo toccati con mano a Balocco, presso la pista sperimentale di FCA.

Renegade_motore

C’è del nuovo dentro il cofano. Dopo le novità a livello di interni e di infotainment del MY 2018 (mantenute integralmente con la proposta di schermi da 5", 7" e 8,4"), l’aggiornamento della Renegade si concentra sulla tecnica. I nuovi 1.0 e 1.3 sostituiscono i MultiAir di 1.4 litri e si propongono come alternativa più parsimoniosa e tecnologicamente avanzata: la Casa sta ultimando le omologazioni, ma parla già di consumi ridotti di un buon 20% a fronte di prestazioni complessivamente superiori. Dotati di testa e basamento in alluminio e del nuovo sistema MultiAir III (altro debutto, ulteriormente raffinato per ottimizzare il controllo dell’apertura e della chiusura delle valvole), la nuova famiglia di propulsori adotta il filtro antiparticolato per motori a benzina (Gpf, gasoline particulate filter).  

Su strada. Abbiamo provato il mille su una Renegade Limited a trazione anteriore, abbinato a un cambio manuale a sei marce dagli innesti precisi: dotato di una potenza non comune per la cilindrata, il propulsore ben si attaglia alla guida di tutti i giorni (tra l’altro pesa solo 93 chilogrammi, 40 in meno rispetto al millesei aspirato da 110 CV), mettendo sul piatto una grinta non comune per la cilindrata. Da parte sua l’1.3, nella variante da 150 CV (sempre su una Limited a trazione anteriore, ma associato all’automatico Ddct a doppia frizione e sei rapporti), può contare su un buon equilibrio: poco rumoroso e con una bella verve, il quattro cilindri si distingue per la risposta e dà alla Renegade quello spunto in più che torna utile in numerosi frangenti, per esempio la guida in autostrada. Per il resto, il dna della Suv è quello di sempre: seduta rialzata, buona visibilità anteriore grazie al montante dall’andamento verticale, guida gradevole e sicura in una gran varietà di situazioni, off-road compreso.

2019-Jeep-Renegade-59

Sullo sterrato con la Trailhawk. A proposito di off-road, a Balocco abbiamo guidato anche l’aggiornamento della Renegade in versione Trailhawk, la più cattiva e dotata: alta 21 centimetri e spinta del turbodiesel Multijet da 170 CV, abbinato al cambio automatico ZF a nove marce con convertitore di coppia (opzione che rimane in gamma), la 4x4 è stata messa alla prova sul tracciato sterrato: grazie al tasto 4x4 Low del Selec-Terrain (la manopola che permette di scegliere le modalità off-road e il trasferimento di coppia in funzione del fondo), la Suv ha affrontato pendenze fino al 57% e guadi profondi 35 centimetri (il massimo, comunque, sarebbe 48): merito della prima marcia, cortissima, che consente di archiviare con disinvoltura i passaggi più difficili. Assieme ai settaggi per sabbia, fango e neve, il Selec-Terrain della Trailhawk integra la modalità "Rock" per massimizzare la trazione sulla ruota.

Quattro motorizzazioni. La Renegade MY 2019 sarà in vendita dalla seconda metà di luglio a partire da 22 mila euro. Come detto, la gamma motori a benzina comprenderà il tre cilindri mille da 120 CV (disponibile solo con il cambio manuale a sei marce) e il quattro cilindri da 150 o 180 CV, abbinato al doppia frizione a sei rapporti (nella versione a trazione anteriore) oppure allo ZF a nove marce (nella variante 4x4). I MultiAir da 140 e 170 CV escono dunque scena, così come il 1.6 E-Torq EVO aspirato da 110 CV. Restano, invece, il Multijet II 1.6 da 120 CV e il 2.0 da 140 o 170 CV, aggiornati con il catalizzatore Scr, tutti conformi allo standard Euro 6d e rivisti a livello di turbo per ottenere una migliore risposta. Gli allestimenti mantengono le denominazioni attuali (Sport, Longitude, Limited e Trailhawk), con l’aggiunta di una Limited S ancora più completa. Due i sistemi 4x4, il Jeep Active Drive e il Jeep Active Drive Low (quest'ultimo con rapporto finale di riduzione 20:1), mentre debuttano pure i cerchi da 19" (solo per la Limited). Di serie su quasi tutta la gamma i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, comprensivi di avviso anticollisione, frenata automatica di emergenza, cruise control adattivo, mantenimento della corsia, riconoscimento dei segnali stradali e assistente al parcheggio Park Sense, in grado di gestire la manovra sia in parallelo sia in perpendicolare.

COMMENTI

  • Auto ben fatta e valida sia come immagine, sia come posizionamento commerciale rispetto alla concorrenza. Dopo aver letto la prova su QR, ritengo che gli obiettivi che si prefiggeva il nuovo 1.0 Benz siano stati miseramente falliti (a parte livelli emissioni): consumi alti, pari di fatto al precedente 1.4, e ripresa letargica....insomma va presa col mjt 1.6. Stop. Almeno la Wv Rock 1.0 TSI consuma poco....molto meno della Renegade....
     Leggi risposte
  • Guarda che le bombole del gas sono da sempre fatte in acciaio....... Questo denota la tua competenza in tema di auto. A proposito, come pensi di produrre la corrente elettrica per un mondo elettrificato? Non dirmi con il vento o con le dighe, produrrebbero una minima percentuale del fabbisogno!
  • questa e' proprio l'auto dell'italiano medio che non ha soldi e vuole esibirsi sempre in piazza con la "macchinona" alla moda!!...ma e' brutta ragazzi....madooo inguardabile!....in piu' ora arrivano anche questi motori a benzina downsize che proprio non dureranno molto su una carrozza cosi' pesante...im piu' i consumi saliranno alle stelle....pessima scelta anche quella di mettere il filtro antiparticolato su i benzina...aumenteranno le polveri sottili e non si risolvera' il problema inquinamento....io dico...aboliamo sia diesel che benza passiamo al metano con bombole in acciao per essere sicuri e all'elettrico totale!!!....la svolta e' vicina!!!!....guardate la nuova KONA electric....fantastica!!!!!
  • Cevolani sono completamente d accordo con te. Stanno facendo di tutto per demonizzare i diesel quando alla fine e' quello che riesce a dare piu' coppia e meno consumi a parita' di cilindrata rispetto ai benzina...E' solo una caccia alle streghe pari pari a quello che che succedeva nel medioevo salvo poi accorgersi di aver ucciso tante persone innocenti...E Quattroruote e' complice con tutto questo
  • Se quello che si legge in giro da chi le ha già provate è vero e cioè che il 1000cc percorre 11km/l e che il 1300cc percorre 9km/l, il diesel rimane assolutamente la scelta obbligata per questo tipo di vetture…
  • Se quello che si legge in giro da chi le ha già provate è vero e cioè che il 1000cc percorre 11km/l e che il 1300cc percorre 9km/l, il diesel rimane assolutamente la scelta obbligata per questo tipo di vetture…
  • oh ma sono di coccio con sto multiair.... non rende ed è inaffidabileeee. Sembra vw con l'iniettore pompa
     Leggi risposte
  • Motori interessanti a giudicare dalle varie prove che ho visto(e sentito, visto che anche il sound del 3cil non sembra brutto). Continuo a preferire il frontale della Trailhawk, che è meno pesante. Per il resto pochi ritocchi ma riusciti. Speriamo di vedere presto le fantomatiche versioni ibride.
  • Il cesso 2 cilindri dovrebbe già essere finalmente fuori produzione dalle linee polacche per far posto ai nuovi 3/4 cilindri. Full led su FCA chissà cosa scrivono i troll FCA che li ritenevano dannosi:-)... ovviamente stanno benissimo anche qui, gli anteriori mi sembrano identici a quelli del nuovo Wrangler. Jeep è il marchio che in Italia/eu ha in pratica sostituito lancia e sta sostituendo Fiat...alla faccia del guidate italiano:-) :-)
  • Le modifiche estetiche sono leggere ma mi paiono azzeccate, danno un tocco hi-tech all'immagine dell'auto, finalmente sono scomparse quelle patetiche lucette diurne con lampada a filamento dalla colorazione giallastra in favore della cornice led dei fari in stile Mini. Sui nuovi motori è presto per dare giudizi ma è chiara l'impostazione a seguire le tendenze tecniche attuali (compreso il ritorno alle cubature dispari, 1.3, 1.5 in luogo dei 1.2, 1.6 etc etc) fatte di 3 cilindri invece del poco riuscito 2 TwinAir che è presumibile uscirà anch'esso di scena almeno nella sua versione più potente da 110 Cv. Positivo l'utilizzo che sembrerebbe finalmente essere diffuso delle trasmissioni automatiche in passato centellinate col contagocce, sia il DCT a doppia frizione che lo ZF 9HP a convertitore. in USA dovrebbe rimanere come unica opzione il Tigershark 2.4, sempre che Trump non ne imponga dazi tali da renderne impossibile la sua importazione.
     Leggi risposte
  • Si hanno notizie sul motore a gpl?
  • Sarebbero interessanti i valori di consumo reali di carburante dei nuovi motori a benzina confrontati con i diesel per capire, in ottica futura, cosa si deve aspettare un cliente da un SUV di queste dimensioni in termini di spesa per il carburante...
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21030/20180928_155723 -1-.jpg Jeep Grand Cherokee Trackhawk: oltre la Urus. Ma a cosa serve? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/prova-jeep-grand-cherokee-trackhawk-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21029/poster_32ba82a2-1ed5-4c6e-b85b-583808541b47.jpg Teaser - Jeep Grand Cherokee Trackhawk, le prime immagini della prova http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/teaser-jeep-grand-cherokee-trackhawk-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21004/poster_001.jpg Giro pista Jeep Grand Cherokee Trackhawk: ecco il tempo a Vairano http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/giro-di-pista-la-jeep-grand-cherokee-6-2-v8-hemi-trackhawk-al-vairanoring Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20929/WhatsApp Image 2018-09-27 at 17.06.41 -1-.jpeg Nuova Jeep Wrangler JL: ecco perché è impossibile non desiderarla. http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/nuova-jeep-wrangler-jl-ecco-perche-e-impossibile-non-desiderarla Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20890/poster_007.jpg Al volante della nuova Jeep Cherokee http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-jeep-cherokee-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20761/DSC_8632re_JL_Colo -1-.jpg Nuova Jeep Wrangler, la prova in off-road estremo sulle vie dell'oro! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/sulle-vie-delloro-e-dellargento-con-la-wrangler Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20751/Jeep Wrangler Carabinieri-86.jpg Tutti i segreti della Jeep Wrangler dei Carabinieri (con fermo in diretta) http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/tutti-i-segreti-della-jeep-wrangler-dei-carabinieri-fermo-in-diretta Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20681/DSC_7593re_JL_Colo.jpg Abbiamo guidato la nuova Jeep Wrangler! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-jeep-wrangler-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20667/poster_003.jpg Diario di bordo: Jeep Compass 1.4 Multiair 4WD - day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/diario-di-bordo-jeep-compass-1-4-multiair-4wd-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20666/poster_004.jpg Diario di bordo: Jeep Compass 1.4 Multiair 4WD - day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-jeep-compass-1-4-multiair-4wd-day-1- Prove

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona