Primo contatto

Peugeot e-208
Al volante dell’elettrica francese

Peugeot e-208
Al volante dell’elettrica francese
Chiudi

Se in marcia è l’intrinseca silenziosità a rivelare la presenza della meccanica elettrica, da ferma la nuova Peugeot e-208 è pressoché indistinguibile dalle versioni termiche: gli unici indizi rivelatori sono la calandra anteriore con gli inserti blu e la "e" che campeggia sul montante posteriore. Niente orpelli, niente effetti speciali, coerentemente con la volontà del costruttore: rendere la propulsione a batteria una "normale" opzione per la nuova 208. L’abitabilità e il volume del bagagliaio, peraltro, sono identici a quelli delle versioni tradizionali. L’auto arriverà sul mercato nel 2020 con un prezzo, per l’allestimento GT Line, che partirà da 38.200 euro, contro i 33.400 euro della versione d'ingresso gamma.

Regolare e confortevole. Prima di tutto, una premessa: ho guidato una e-208 preserie (anche se vicinissima alla vettura che entrerà in produzione) lungo un percorso di pochi chilometri. Detto questo, le prime impressioni sono positive: l'unità elettrica, che eroga 136 CV di potenza e 260 Nm di coppia, è silenziosa, priva di vibrazioni e calibrata per restituire sensazioni di marcia non lontane da quelle che si provano su un motore a benzina. Infatti, anche nella modalità di marcia più sportiveggiante (le altre sono Eco e Normal), l’erogazione della potenza è "gentile" e regolare, priva di quegli strattoni, dovuti all’erogazione di coppia immediata, che spesso danno le elettriche quando si pesta il piede sull’acceleratore. Il che non è altro che un bene, almeno dal mio punto di vista, visto che il confort ne trae un certo beneficio.

2019-Peugeot-e-208-07

Si guida bene. Il peso della batteria da 50 kWh – collegata al circuito di raffreddamento dell’abitacolo e refrigerata a liquido – non intacca le doti dinamiche della e-208, estremamente simili a quelle delle versioni termiche: la massa extra è collocata sul fondo dell’automobile e il baricentro rimane basso, a tutto vantaggio della guidabilità. Pertanto, fra le curve la vettura rimane agile e composta, anche se bisogna prendere un po' di confidenza col pedale del freno, poco omogeneo nella risposta. Con l’apposita mappatura, comunque, basta sollevare il piede dall'acceleratore per sfruttare l'effetto decelerante del motore e la frenata rigenerativa. La progressione da 0 a 100 km/h si conclude in poco più di otto secondi: si viaggia, quindi, con un certo brio e anche i sorpassi risultano agevoli. Tuttavia, similmente a quanto succede con altre elettriche, insistere molto sull’acceleratore fa scendere velocemente l’autonomia residua.  

2019-Peugeot-e-208-04

Autonomia e tempi di ricarica. Per la e-208, La Casa dichiara un'autonomia di 340 km nel ciclo Wltp: la batteria è garantita per otto anni o 160.000 km. Veniamo ai tempi di ricarica: con la presa domestica si ripristinano 100 km di autonomia in sette ore, mentre il "pieno" ne richiede circa 27. Con la wall box l'operazione si conclude in 15 ore a 3,7 kW, o in otto a 7,4 kW. Presso le colonnine trifase da 22 kW, invece, i tempi dipendono dal caricabatterie di bordo: si va dalle 7 ore e 30 minuti garantite dal 7,4 kW fornito di serie alle 5 ore garantite dell'11 kW opzionale. Infine, le colonnine fast in corrente continua consentono di raggiungere l’80% della ricarica in 1 ora (a 50 kW) o 30 minuti (100 kW). Le ricariche possono essere monitorate, gestite e programmate anche da remoto.  

COMMENTI

  • Costa tanto però c ' è da dire che ha molte qualità .., probabilmente la migliore del segmento. Poi la domanda per la nuova Peugeot e-208 sembra essere più forte del previsto..
  • A parte il prezzo spropositato, però questa allestimento è il più accessoriato e dovrebbero essercene altri meno costosi, anche se di poco, un'altra cosa mi stupisce negativamente: la batteria è garantita 160.000 km o 8 anni... E poi??
  • pensare che l'auto elettrica, allo stato attuale delle cose, possa diffondersi rapidamente, è da folli. Occorre prima realizzare le infrastrutture necessarie per il suo utilizzo a largo raggio, e mi pare che in Italia tutto ciò sia molto lontano. Ora incentivare la mobilità elettrica è solo un pretesto per il governo di aggravare di un ulteriore tassa la maggior parte dei veicoli che si vendono... insomma, uno dei tanti espedienti per spillarci più soldi in nome dell'ecologia
  • I prezzi di tutte le vetture elettriche o ibride sono di proposito e politicamente mantenuti alti e lo saranno ancora per parecchi anni fino a quando ci sara` un network capillare delle colonnine x le ricariche, i governi stabiliranno una corretta fiscalita` su questi veicoli x recuperare quello che man mano perderanno dai veicoli con motori termici che ne circoleranno di meno , fornitori di componenti meccanici per motori termici ,dove possibile, riadattarsi ed riorganizzarsi per produzioni alternative e dulcis in fundo mettersi d'accordo con le lobby e i paesi produttori di petrolio che ovviamente non saranno disposti a perdere i loro attuali profitti " stratosferici" ...
  • Prezzo eccessivo, come del resto quasi tutte le elettriche. Partendo da 38.000 euro si arriva facilmente ai 45.000. E per una poco più che utilitaria? Di questo passo il motore termico difficilmente verrà soppiantato in tempi brevi.
     Leggi risposte
  • Prezzo troppo alto, di conseguenza vettura non parteciperà alla elettrificazione di massa.
  • Ecco un bell'esempio di utilitaria a buon mercato. Convenientissima, altro che Tesla model 3 o VW ID3. Spazio interno in abbondanza, autonomia da record, marchio prestigioso e prezzo conseguente. Insomma, la macchina perfetta secondo e per Pic67. Banalmente, una Golf elettrica viene a meno di 30000 e vale il doppio di questa. Auguri Peugeot, e buona fortuna, ne avrai bisogno
     Leggi risposte
  • Azz....a partire da 38.200?? Quindi facilmente può arrivare a 45000 euro con 2/3 optional di spicco....troppo per un’”utilitaria” pur sfiziosa e assai bella....inoltre 27 ore per una ricarica domestica?? Quindi si usa un giorno si’ e l’altro no (in carica...)....mah🤔🤔
  • Che coraggio 😘
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21884/poster_004.jpg Peugeot 2008: vuole fare la grande http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/peugeot-2008-vuole-fare-la-grande Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21878/poster_005.jpg Diario di bordo: Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 Shine - Day 5 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-aircross-bluehdi-120-shine-day-5 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21864/508 thumb.jpg Peugeot 508 SW: pronta a sfidare le tedesche http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/peugeot-508-sw-pronta-a-sfidare-le-tedesche Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21815/poster_004.jpg Diario di bordo: Peugeot 3008 1.6 Puretech 180 - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-peugeot-3008-sciarra-day-2-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21809/poster_006.jpg Diario di bordo: Peugeot 3008 1.6 Puretech 180 - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-peugeot-3008-roberto-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21404/WhatsApp Image 2019-03-05 at 18.56.24.jpeg Nuova Peugeot 208, GT Line ed elettrica. Tutti i dettagli http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/nuova-peugeot-208-gt-line-ed-elettrica Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21237/poster_007.jpg Diario di bordo: le ultime 5 cose da sapere sulla Peugeot Rifter (Day 5) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-le-ultime-5-cosa-da-sapere-della-peugeot-rifter-day-5- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21234/poster_004.jpg Diario di bordo: in fuoristrada con la Peugeot Rifter (Day 4) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-in-fuoristrada-con-la-peugeot-rifter-day-4- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21220/poster_007.jpg Diario di bordo: a fare la spesa con la Peugeot Rifter (day 3) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-a-fare-la-spesa-con-la-peugeot-rifter-day-3- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21216/_DSC0176.jpg Diario di Bordo: scopriamo la nuova Peugeot Rifter BlueHDi 130 GT Line (Day 1) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-scopriamo-la-nuova-peugeot-rifter-day-1- Prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca