FIDUCIA CECA Skoda Yeti 2.0 TDI

FIDUCIA CECA
Skoda Yeti 2.0 TDI
Chiudi
 

Carta d?identità: Skoda Yeti 2.0 TDI 140 CV 4x4 Experience. Una strana creatura questa Yeti. Con un?altezza da vera fuoristrada (179 centimetri) e una lunghezza da perfetta cittadina (4,2 metri), vuole essere una Suv in grado di cavarsela in ogni situazione, offrire tanto spazio e risultare gradevole da guidare, sempre. E sembra proprio che ci riesca.

Di tutto, di più. La prima sorpresa a bordo della "nostra" Yeti è il lusso: la plancia accoglie con plastiche morbide al tatto, design ricercato e un equipaggiamento di tutto rispetto. Oltre alla dotazione di serie, che comprende anche il climatizzatore automatico bizona, sul nostro esemplare non si è badato a spese: sedilidi pelle (1.900 euro), tetto apribile elettricamente (1.070 euro) e navigatore satellitare (1.430 euro).

Confort da monovolume. Al volante si sta comodi, leggermente rialzati, ma in posizione del tutto automobilistica (non verticale). La visibilità è ottima e non mancano i portaoggetti, sotto la console e sul tunnel. Il divano posteriore è frazionato e scorrevole come su molte monovolume: le poltroncine laterali vanno avanti e indietro, hanno lo schienale regolabile su tre inclinazioni e possono persino scorrere lateralmente verso l?interno, se si elimina la porzione centrale del divano. Nemmeno il bagagliaio delude: lo spazio minimo, con tutti i posti indietro, è discreto (371 litri), ma spingendo avanti i sedili il vano aumenta parecchio (453 litri). In caso di trasloco, poi, oltre a poter ripiegare i sedili, si può persino rimuoverli del tutto e ci si ritrova lo spazio di un furgoncino.

Spirito da fuoristrada. Fin qui, potrebbe essere una monovolume perfetta per una famiglia con due bambini. Ma la Yeti è anche un?altra cosa. Certo, si può scegliere la versione base Active a trazione anteriore (la 1.2 turbo da 19.000 euro, per esempio), ma il punto di forza della Suv Skoda è nelle quattro ruote motrici. Il sistema è semplice, ma efficace: in base ai parametri e ai segnali trasmessi "capisce" se mantenere il 96% della coppia all?anteriore, se passarla addirittura fino al 90% dietro o se distribuirla sulle quattro ruote, quando tutte sono su fondo scivoloso; infine, il differenziale elettronico Eds può persino trasferire quasi tutta la coppia a una singola ruota, se è l?unica che mantiene aderenza. E per i più esigenti, è disponibile (di serie sulla nostra Experience) il tasto "Off-road", che varia l?erogazione della coppia su fondi difficili e mantiene la velocità ridotta nelle discese pericolose.

Agile e poco assetata. La vettura in prova monta un turbodiesel da 140 CV e 320 Nm, che dà una sensazione di grande prontezza e agilità. Il cambio ha innesti precisi e privi di impuntamenti, mentre la frizione è stancante. Il motore è un po' pigro sotto i 1.500 giri, ha una buona erogazione, ma soprattutto è poco assetato di gasolio: la media di 7,7 litri ogni 100 km è tra le migliori della categoria. La Yeti non punta certo alle prestazioni, ma la guida è sempre gradevole e sicura. Su tutte le versioni l?Esp è di serie e nei test di stabilità al limite interviene frenando ogni perdita di aderenza del retrotreno. Sterzo preciso, freni ben modulabili chiudono il quadro.

Prezzo alto, ma... Compilata la tabella accessori ci è preso un colpo: 35.591 euro? Ma come, una Skoda cara come una BMW X1? In realtà le cose non sono proprio così: la Yeti stracarica di optional arriva al punto da cui la X1 comincia. Però c?è da riflettere. Forse una Suv col marchietto verde può fare a meno di qualche optional. Tanto, di qualità, ce n?è già molta di serie.

Pregi e difetti

SKODA Yeti Yeti 2.0 TDI CR 140 CV 4x4 Experience

Pregi

Sedili posteriori rimovibili e (i due laterali) scorrevoli in senso longitudinale e trasversale
Discese sicure grazie al Downhill assistant

Difetti

Frizione pesante (15 kg di sforzo per abbassare il pedale) e motore non prontissimo al minimo: un'abbinata non ideale per le ripartenze in seconda da quasi fermi, nel traffico.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
183.222 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
10.6 s
400M DA FERMO
17.4 s
1KM DA FERMO
32.4 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
19.2 / 21.7
1 KM DA 70 KM/H
32.6
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
13.5 km/l
AUTOSTRADA
13.0 km/l
CITTÀ
12.5 km/l

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

alessandro busatta

salve vorrei comprare la yeti ma sono indeciso tra la 1200 o la 1400 chi mi può dare un consiglio,e cosa ne pensate della macchina.

COMMENTI

  • salve vorrei comprare la yeti ma sono indeciso tra la 1200 o la 1400 chi mi può dare un consiglio,e cosa ne pensate della macchina.
  • Ciao, vorrei acquistare uno yeti 4x4 110CV.. mi chiedevo se vale la pena spendere di più per il 140CV... pare sia lo stesso motore ma con la centralina configurata a 140CV... è vero? Non vorrei trovarmi in salita a pieno carico, magari con il condizionatore a manetta.. in difficoltà!
     Leggi risposte
  • ciao, io possiedo lo Yeti 1.4 tsi exper. bianco, con interni bicolore grigio e biscotto, tetto panoramico, sound sistem, molto bella. confort eccellente, se avessi piu possbilità economiche, mi piacerebbe un bel 4x4 tdi. cmq auto ben fatta e comoda, forza yeti, un consiglio, valorizzate di piu , l auto con pubblicità e prove sui giornali automobilistici. viva yeti
  • ...vuol vendere, il tuo concessionario forse no...provane un altro, io ho un 2.0 140 4x4 e ti assicuro che è davvero una gran macchina, ciao e buona fortuna!
  • Salve, ieri mi sono recato presso il concessionario Skoda per lo Yeti. Il venditore mi quota una Adventure 1.2 bianca e senza optionals che hanno già in deposito:listino euro 20.700. Permuta Golf del 2002 (valore Quattroruote circa euro 3.000), prezzo offertomi euro 18.000, non trattabili. Ma Skoda vuol vendere o no? Da quando la permuta assorbe lo sconto? Sinceramente e semplicemente deluso!!!
  • Considerando finiture, prezzo, motori, qualità...è senza dubbio ilò miglior Suv sotto i 4,5 metri di lunghezza. E' esattamente l'auto che manca al gruppo Fiat. La Fiat Sedici non può certo reggere il confronto contro la Skoda Yeti
  • dopo 6 mesi e 20000 km posso garantire che è un'ottima auto.so che il marchietto verde è facile da denigrare ma le prestazioni, paragonate a tutte le auto della sua categoria, non si discutono. prima di acquistarla ho provato su strada kuga, rav4, gran vitara, forester e quant'altro, tutte sicuramente più belle e più "in" , ma quando ho provato la yeti li ho spesi volentieri gli euro che costav
  • Auto dal disegn carino e sobrio in perfetto stile skoda. ALL'interno eleganza, confort, robustezza, e qui per chi l'ha provata, e non per chi da fiato allE trombe perchè l'ha vista solo sul giornale sono al livello di audi e VW. Il prezzo è adeguato a ciò che offre, se si vuole un Brand + "appagante" cm audi o VW (cn riskio che te le freghino dp 2 gg) basta pagare per la stessa dotazione 10-15K
  • Compro skoda da vent'anni, la prima fu una forman, mitica. Poi una Felicia, passi da gigante. La penultima la Fabia 1.4TDI, dite quello che volete, ma 5 anni fa non aveva concorrenti nel suo segmento. Adesso che le finanze mi permettono il salto... Yeti 2.0 TDI 4X4 140CV full opt. anche il tetto panoramico, circa 36.000 Euro. Perchè dovrei uniformarmi... Skoda è una gran macchina!!!
  • Sabato mattina io la vado a provare. Preventivo: 2.0 TDI 4x4 140cv EXPERIENCE Navigatore Amundsen Sens. Ant e Post Sedili Risc. Ruotino Parabrezza Termico Cerchi Annapurna 26.860 euro prezzo finito che ne dite?
  • In realtà la 4x4 Experience 170cv (TOP di Gamma) con sensori di parcheggio e Navigatore mi esce con 27000 (preventivo con sconto senza reso). Devo ancora decidere, ma tutto sommato non mi sembrano prezzi così alti visto l'allestimento di serie molto ricco. Il problema è che il marchietto verde fa meno figo dei 4 anelli (ho una A3 sbk adesso), ma credo che la YETI sia un prodotto molto valido..
  • ... ma paragonare Skoda a Dacia nel 2010 è come paragonare Mercedes a Fiat... Dacia è una scadente seconda scelta Renault (vedi plance e meccanica, si salvano i motori), Skoda è un valido simil-VW... Magari tra 20 anni Dacia (3 stelle euroncap quando va bene) potrà competere, ma per ora è a livello di Tata e compagnia cantante
  • Ho avuto occasione di provare il 1,2 Tsi e me ne sono letteralmente innamorato, tanto che ne ho ordinata una. Ottimo motore, silenzioso e con una coppia che non ti aspetti, come del resto tutta l'auto fino a che non ci sali sopra la provi, é una VW a tutti gli effetti.
  • Sono passati dei mesi, ma si continua a non vederne in giro. Sono sempre più convinto che a questi prezzi se ne vedranno davvero poche ancora per un bel po'.
  • Per coloro che possono prendere altro con gli stessi soldini tipo jeep compass e amenità del genere ricordo che poi faranno i conti con consumi molto più elevati e prestazioni scadenti. La yeti 170 cv accellera come una sportiva e la 140 cv le suona a tante berline 2.0 tdi avendo almeno 300 kg in più se poi vogliamo parlare di qualità provate a salirci invece di guardare solo le foto come tanti p
  • ciao a tutti...io ho acquistato la 2.0 TDI 140cv experience e l'ho ritirata 10 giorni fa,nn ho avuto ancora l'occasione di provarla in fuori strada ma per il resto sono contentissimo!!!
  • per me è un'ottima macchina. ha infatti le caratteristiche di stabilità e sicurezza tipiche di una fuoristrada con ingombri da compatta. è ovvio che i gusti sono personali ma mi sembra una macchina capace di essere 'cittadina', 'viaggiatrice'ed anche 'off road' (anche se moderato, s'intende. esteticamente forse è un pò troppo massiccia, ma globalmente è un ottimo prodotto
  • per quanto riguarda da dacia di prossima produzione, segnalo che non ha l'esp... per una fuoristrada è necessario, penso... Bisogna vedere il prezzo con gli optional irrinunciabili compresi.
  • Lo so è un fatto di gusti personali ma per me è stilisticamente orrenda e brutta da vedere. Oggettivamente la casa ha fatto parecchi passi avanti per quanto riguarda la qualità ma rimane ancora indietro rispetto alle concorrenti di pari prezzo sia europee che giapponesi...dubito sarà competitiva sul mercato...
  • le carateristiche e le dotazioni della Yeti non sono competitive e non offrono un controvalore così elevato suggerirei di rivedere il marketing alla radice
  • costa almeno 10k euro più del dovuto. e adesso arriva la duster della dacia. di yeti se ne vedranno tante quante il personaggio mitologico da cui la macchina prende il nome
     Leggi risposte
  • Bella, ma veramente troppo cara.
  • volendo un 4x4 sufficientemente ampio ma non troppo ingombrante l'aspettavo con ansia, ma mi ha deluso...fondamentalmente per il prezzo (intendo quello del diesel 4x4,che è quello che interessava a me)! come fatto notare già da tanti altri, con gli stessi soldi ti porti a casa prodotti più blasonati e collaudati...e soprattutto,è possibile trovare un ottimo usato di 1-2 anni a molto meno!
  • costa come un freelander...
  • Vero, ma - al di la di ogni considerazione commerciale - il motivo è attribuibile ai tempi di consegna, superiori ai 60 gg. lavorativi... lo dico per esperienza personale!
  • Per sto furgoncino 19500 sarebbero già troppi....
  • Può essere tranquillamente scambiata per un Fiat Doblò alla modica cifra (come da politica VW) di 30K?. Tutto ciò basta per oscurare quello che di buono potrebbe esserci (motore, interni).
  • La Skoda è sempe stata una vettur adi ripiego per chi voleva la !qualità tedesca" ad un prezzo abbordabile. Qui vedo un prezzo tedesco applicato allo stemmino verde... Capisco il voler far crescere il brand e la redditività dei veicoli venduti, ma con quei prezzi punterei su qualcosa di più rivendibile come usato.
  • sembrtae l'ufficio pubblicità dellla VW
  • Costa uno sproposito.
  • Ottima come caratteristiche, design semplice ma bello. Ci avevo fatto un pensierino, ma i prezzi delle 4x4 sono improponibili. Non se ne vede una in giro, ci sarà un motivo, no?
  • "Costa ma è un investimento"
  • BELLA ,finiture da audi e design classico ed elegante,motori ..giusti ed una bella campagna pubblicitarià..la qualità si paga ..se c'e e quando c'e e qua ce ne è tanta...avete dubbi salite su una yesti e poi su una sedici...come sempre grande skoda
  • SI, buona macchina ma la bmw x1 18d futura costa 35000 euro, non so dopo due anni dall'acquisto chi fa l'affare migliore...
  • Ho letto con attenzione i commenti precedenti e sono sostanzialmente d'accordo sul fatto che una frizione Haldex e un turbodiesel ampiamente ammortizzato nei costi dal Gruppo non possano far crescere il prezzo finale di 10.000,00 euro e più; infatti l'idea, a mio giudizio, vincente è il 1.2 litri non 4x4 ed infatti l'ho ordinata e mi è arrivata da pochissimo...
  • Bel suv, non c'è dubbio. Anche di qualità non c'è dubbio.Ma se con gli stessi sudati soldini si può comprare un Outlander che è il meglio sul mercato, almeno secondo me,allora c'è qualcosa che non va!
  • ...Le prime impressioni avvalorano pienamente quelle degli esperti di Quattroruote e sono soddisfattissimo dell'acquisto. Per inciso la versione intermedia con un paio di optional sfiziosi a 18.200,00...a me il prezzo sembra assai equo!! Fatti almeno un duemila km, se può interessare, aggiornerò il popolo dei curiosi!!
  • Occasione persa da WV per far fare il salto di qualità a Skoda... Con quei prezzi venderanno solo la 2 ruote motrici a clienti che toglieranno le scritte identificative e si illuderanno di avere un 4X4... fare una versione Base 4X4 no?
  • ..che bella.. eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeh!
  • L'auto è carina, vista dal vivo, ma che prezzi, folli! Con quei soldi si puo' acquistare ben altro! Colgo l'occasione per affermare che la Skoda (Volk) ha perso un'occasione, di coraggio, nel non mettere sul mercato l'auto Concept presentata nel 2005. Un progetto dal design veramente azzeccato e per niente spinto ma concepito con gusto e raffinatezza. Invito i lettori a cercarla su internet
  • Comincio a sospettare che ci sia un sadico al commerciale di VW-Audi e Skoda. Comprare una vettura come la Yeti a 35.000 bisogna essere dei folli! Pensate a quando la rivenderete...avrà la stessa quotazione di una BMW X1?!?!?! non credo proprio...
  • Quoto quasi tutto quanto scritto sin qui dagli altri navigatori. Rapporto qualità prezzo improponibile. Linea , rispetto alle prime presentazioni ai saloni, banalizzata al max ed invecchiata. Squilibrio negli abbinamenti tra motorizzazioni e 4wd. Anche secondo me, hanno perso un'occasione...peccato.
  • Questa Yeti, a mio modesto avviso, presenta più luci che ombre: dimensioni "compatte" e abitabilità + vano bagagli ottimi, cura costruttiva elevata, buon comfort e sicurezza, dotazione di rilievo e pregevole meccanica. Cosa desiderare di più, che la regalino? Chi non può permettersela c'è sempre la Jimny, l'SX4, la Sedici e la Niva, per cui non cerchiamo sempre il pelo nell'uovo.
  • la linea è carina senza dubbio, è un auto funzionale ottimi motori affidabilità VW, però il prezzo è davvero caro peccato ci volevo fare un pensierino, magari tra qualche anno un buon usato.
  • Riferito al prezzo. Saluti
  • molto meglio di Tiguan ed altri SUV Audi. Tutte le auto vengono fatte pagare tanto e chi critica la Yeti per il prezzo dovrebbe chiedersi semmai perché la Tiguan costa di più. E' da tempo che ho fatto un pensierino sulla Yeti. Ricordo solo che sull'allestimento di punta c'è un'inedita funzione "off-road" che corregge tutti i dispositivi elettronici di trazione e stabilità per questo uso.
  • Non capisco questo stato d'essere dove 7,7 Km/l sono pochi, 19.000 per la versione base non sono uno scandalo e che le dimensioni sono normalissime. Non sto parlando di SUV o di Skoda ma del mondo dell'auto in generale. Per me i prezzi, il design,le prestazioni e le dimensioni delle auto di oggi sono da medioevo dell'innovazione. Poi per favore smettetela di dire che la plastica morbida è un lusso.
  • io la trovo molto originale diversa dalle altre, e poi le skoda sono molto simpatiche, trasmettono fiducia e sono anche di qualità (motori e materiali). Complimenti!
  • Quoto l'ottima analisi della redazione, i prezzi sono un po altini, aggiungo che si dovrebbe proporre la trazione integrale con motori più economici come il 1.6 diesel e i benzina 1.4. Tra 1 anno ci sarà già qualche buon usato.
  • Anche senza accessori leggo che di base sta: 29.481 e per quelle cifre prendo Suv più importanti e maggiori accessori di serie...un esempio? Per 26.531 euro una Jeep Compass 2.0 turbodiesel, per la stessa cifra della Yeti sempre una Jeep Compass 2.0 ma al top dei modelli, per 30.000 euro un Land Rover Freelander 2.2 Turbodiesel (uscirà un modello più economico), Mitsubishi Outlander 2.0 28951 euro.
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona