Foto spia

Lexus LC F
Primi test per la versione più sportiva

Lexus LC F
Primi test per la versione più sportiva
Chiudi

La Lexus LC ha già una sua variante da competizione che corre nel campionato SuperGT giapponese, ma fino a oggi non esisteva un modello stradale realmente sportivo: le foto spia odierne confermano però l'arrivo di una versione griffata F, un ritorno nel mondo delle due posti più performanti, che mancano in casa Lexus dai tempi della "halo-car" LFA del 2009.

Probabile debutto del V8 biturbo. La coupé, proposta unicamente in versione V6 ibrida e V8 aspirata, è pronta a trasformarsi in una vera sportiva che dovrebbe prendere la denominazione di LC-F. La LC 500 in realtà adotta già il V8 aspirato da 467 CV della RC-F, ma gli intercooler che si vedono nel frontale lasciano ipotizzare la scelta di realizzare un inedito V8 biturbo, così da rivaleggiare ad armi pari con le concorrenti dirette: non è quindi da escludere una potenza superiore ai 600 CV.

Aggressiva come una F. Dalle foto spia si deduce un approccio piuttosto deciso dal punto di vista aerodinamico. Le linee uniche della LC sono state riviste per ottimizzare i flussi di raffreddamento e la downforce. I paraurti sono stati completamente ridisegnati con generose prese d'aria e un inedito estrattore posteriore che integra anche gli scarichi disposti verticalmente, tipici dei modelli F. Anche assetto e freni mostrano evoluzioni evidenti. Inoltre, la presenza delle pellicole sui passaruota anteriori suggerisce la modifica di questi elementi per l'allargamento delle carreggiate. 

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Lexus LC F - Primi test per la versione più sportiva

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it