Nuovi Modelli

Volkswagen Polo
Anche la GTI si aggiorna

Volkswagen Polo
Anche la GTI si aggiorna
Chiudi

Dopo aver presentato il restyling della Polo, la Volkswagen svela anche la rinnovata versione GTI, che si aggiorna riprendendo i contenuti delle altre varianti della segmento B tedesca. La più sportiva delle Polo rimane fedele al proprio spirito, riproponendo il family feeling della Casa di Wolfsburg e aggiungendo diversi contenuti tecnici esclusivi.

Look deciso e nuovi Adas. I paraurti, i fari anteriori a Led collegati da una striscia luminosa, i gruppi ottici posteriori (anch'essi a Led) e i cerchi di lega da 17" (18" in opzione) sono specifici per la GTI, così come le finiture esterne e i dettagli rossi, che donano a questa versione della Polo l'aspetto aggressivo già apprezzato sulla variante pre-restyling. La meccanica dovrebbe rimanere quella nota, con la sola trazione anteriore e il motore 2.0 TSI abbinato esclusivamente al cambio automatico Dsg. Segno dei tempi: la Volkswagen non cita i CV e la coppia, parlando di "potenza elevata", né comunica i dati prestazionali: tutto ciò lascia intendere che, verosimilmente, la GTI aggiornata ricalcherà gli stessi valori della versione precedente (200 CV, 320 Nm di coppia, 0-100 km/h in 6,7 secondi e velocità massima di 237 km/h). È confermata, invece, l'adozione di un assetto sportivo specifico ribassato di 15 mm. Solo cinque i colori disponibili: Deep Black Pearl Effect, Smoke Grey Metallic, Kings Red Metallic, Pure White Uni e Reef Blue Metallic. Per la prima volta viene inoltre reso disponibile il pacchetto di Adas IQ.Drive Travel Assist, con cruise control adattivo e sistema di mantenimento della corsia attivi da 0 a 210 km/h. 

2021-volkswagen-polo-gti-03

Infotainment e volante rinnovati. Gli interni sono stati aggiornati con l'introduzione di un nuovo volante multifunzione e del Digital Cockpit Pro da 10,25 pollici. La novità più significativa, però, è l'infotainment con eSim integrata basato sulla piattaforma MIB3.1: questa soluzione offre l'accesso ai servizi We Connect e We Connect Plus, ai comandi vocali naturali e ai settaggi personalizzati Volkswagen ID basati su cloud, oltre alla compatibilità wireless con Android Auto e Apple CarPlay.

COMMENTI

  • Orribile quella specie di spoiler o meglio appendice sul muso in basso... Non potevano inventarsi qualcosa di più gradevole? Sembra una "cosa" messa lì appesa e posticcia...