Nuovi Modelli

Honda
Svelati nuovi dettagli sul design della Prologue - VIDEO

Honda
Svelati nuovi dettagli sul design della Prologue - VIDEO
Chiudi

La Honda ha diffuso alcune nuove informazioni sulla Prologue, la Suv elettrica che debutterà sul mercato americano nel 2024. La Casa giapponese ha voluto raccontare il percorso che ha portato alla definizione dello stile della vettura, senza per il momento affrontare nel dettaglio l'argomento tecnico.

Essenziale e neo-rugged. Nel centro design di Los Angeles, la Prologue è già passata dai fogli di carta alla realtà virtuale ed al modello in scala 1:1 con estrema rapidità. Osservando la Suv, l'influenza stilistica dell'altra elettrica giapponese, la Honda e, è evidente nel frontale: la mascherina è in realtà un pannello nero lucido chiuso, vista l'assenza del motore termico. I fianchi larghi e le classiche finiture grezze dei paraurti e passaruota legano invece la Prologue agli altri prodotti del marchio, mentre il passo lungo e gli sbalzi molto contenuti sono il segno tangibile della presenza di una piattaforma progettata per l'elettrico. La Prologue, in realtà, nel look fa di tutto per non sembrare una elettrica, pur avendo il compito di proporre nuovi stilemi da applicare alla futura generazione di modelli a batteria. La Honda ha definito lo stile della vettura "neo-rugged", indicando così implicitamente l'arrivo di nuovi modelli elettrici a ruote alte.

Piattaforma Ultium condivisa con GM. La Prologue ha un ruolo fondamentale: è infatti il frutto di un accordo di collaborazione tra Honda e GM che permetterà ai giapponesi di sfruttare la piattaforma americana Ultium, offrendo così una soluzione "chiavi in mano" per il mercato statunitense. Non è quindi escluso che la Prologue possa condividere elementi del powertrain e dell'elettronica di gestione con la Chevrolet Blazer EV appena presentata.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Honda - Svelati nuovi dettagli sul design della Prologue - VIDEO

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it