Volkswagen Polo Al volante della 1.0 TSI da 95 CV - VIDEO

Matteo Valenti da Amburgo, Matteo Valenti
Volkswagen Polo
Al volante della 1.0 TSI da 95 CV - VIDEO
Chiudi
 

Quando ti chiami Polo, non hai bisogno di particolari presentazioni. La piccola della Volkswagen, ormai, ha trovato un suo posto ben definito nell’immaginario collettivo. Tutti la conoscono, anche coloro che non mangiano pane e pistoni a colazione. E i numeri lo dimostrano. Arrivata nel lontano 1975, la piccola tedesca è riuscita a conquistare, in poco più di 40 anni di onorata carriera, qualcosa come 14 milioni di clienti in tutto il mondo.

Nuova Volkswagen Polo, ecco come e quanto è cambiata

Obiettivo prima posizione. E oggi si prepara a riconquistare la vetta delle classifiche di vendita europee con la sesta generazione, completamente rinnovata e più agguerrita che mai. Del resto, la longevità della quinta serie, rimasta a listino per ben 8 anni, aveva finito per indebolire la Polo negli ultimi mesi di commercializzazione, a tutto vantaggio della Clio, da poco rinnovata con un bel restyling. La nuova versione quindi ha fretta di rimettere in chiaro le cose, ribadendo la sua leadership nel segmento B. Ma il compito non sarà facile perché, oltre alla francese, dovrà vedersela anche con un’altra avversaria, anche lei tutta nuova: la Ford Fiesta.

2017-VW-Polo-Beats-0

Più aggressiva. Per ritrovare il successo, la citycar tedesca punta prima di tutto su uno stile che, pur evolvendosi nel segno della continuità, vira in maniera più decisa in direzione della sportività. Soprattutto gli allestimenti più ricchi - come l’Highline con pacchetto R Line - sfoggiano un piglio inedito nella storia del modello, quasi aggressivo. Il merito è anche delle dimensioni, ora decisamente più generose, che le hanno donato una presenza più autorevole. La lunghezza è cresciuta di 81 mm, fino a sfondare quota 4 metri (4,053 per essere precisi). Un bel salto, se pensiamo che queste misure sono simili a quelle che aveva la Golf III del 1991. Peccato solo per qualche dettaglio fuori posto, come i terminali di scarico “finti” che spuntano sui paraurti delle versioni più ricche.

Tutta nuova, per davvero. A differenza di molte delle sue concorrenti dirette, la Polo si è rinnovata da cima a fondo, piattaforma compresa. La sesta serie nasce infatti sul pianale modulare Mqb A0, (ha debuttato sulla nuova Ibiza), che ha permesso di aumentare il passo di 94 mm, fino a quota 2,564 m (identico alla cugina Seat), a tutto vantaggio dell’abitabilità. E in effetti il salto in avanti si vede, soprattutto dietro, dove ora due passeggeri trovano più spazio per le gambe e, in generale, una maggiore ariosità. Ma il vantaggio è ancora più evidente quando si va ad aprire il bagagliaio, che è passato da 280 a ben 351 litri di capacità, stando ai dati dichiarati dal costruttore.

2017-VW-Polo-Highline-3

Solo cinque porte. La nuova Polo dice addio alla variante a tre porte, sacrificata sull’altare della razionalizzazione, ma in compenso ha aumentato a dismisura il livello di tecnologia presente a bordo. Per accorgersene basta dare un rapido sguardo alla plancia, dove campeggia il maxi display da 8 pollici (da 6,5” sulle versioni base). Il sistema multimediale è completo dell’App Connect, che consente di integrare il proprio smartphone attraverso tutti i più noti sistemi di mirroring (Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link), ma è davanti al guidatore che spunta la vera chicca. Sulla Polo (a differenza della Ibiza) è disponibile la strumentazione digitale dell’Active Info Display (di serie solo su Highline), una vera primizia che finora si era vista solo su modelli di segmento superiore. Materiali e assemblaggi rivelano una buona qualità, soprattutto sulla plancia, davvero ben eseguita. Dove forse si poteva fare qualcosa di più era sui pannelli porta, rivestiti soltanto con plastiche dure, anche nelle zone vicine ai braccioli.

Una cascata di tecnologia. Non manca un pacchetto ricco per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida. Di serie è prevista la frenata automatica di emergenza con riconoscimento dei pedoni, ma si possono aggiungere a pagamento il cruise control adattivo con Stop&Go (solo con il Dsg), ma anche il Park Assist con frenata automatica e il monitoraggio degli angoli ciechi, oltre ai fari anteriori full led.

Ci sarà anche a metano. La gamma motorizzazioni rimane piuttosto articolata anche su questa sesta serie. Si parte con i benzina 1.0 MPI a tre cilindri in versione aspirata (65 e 75 CV), per passare ai più prestazionali TSI dotati di turbo (95 e 115 CV). Gli amanti dei diesel potranno continuare a scegliere il 1.6 TDI, nelle versioni da 80 o 95 CV. La più bella novità, soprattutto per il mercato italiano, è però il nuovo motore 1.0 tre cilindri TGI a metano da 90 CV, che arriverà in un secondo momento. Oltre al classico manuale, a cinque o sei rapporti, è previsto anche l’automatico Dsg, ma solo sulle motorizzazioni con una potenza minima di 95 CV.

2017-VW-Polo-Highline-9

Al volante della 1.0 TSI 95 CV. Per il nostro test di primo contatto abbiamo scelto la versione spinta 1.0 TSI da 95 CV, con il cambio manuale a cinque marce. Bastano pochi chilometri per accorgersi che questa nuova Polo nasce sulla recente architettura modulare Mqb. La piccola tedesca rivela infatti quel carattere neutro e sempre sicuro tipico delle sue sorelle maggiori che vengono costruite sul medesimo pianale. Il risultato è un’auto che risponde sempre nella maniera più naturale, proprio con la reazione che ti aspetteresti in quel preciso momento. Lo sterzo è sorprendentemente pronto per un’auto così compatta, leggero come si aspetta chi cerca una citycar, ma tutto sommato preciso. Stesso discorso per il cambio, che ha innesti leggeri, poco contrastati, ma al tempo stesso precisi, che finiscono per diventare un po’ “gommosi” soltanto quando si forza la mano. Il motore, grazie al turbo, è piuttosto frizzante, a tal punto che non fa rimpiangere i vecchi quattro cilindri di maggiore cubatura. Nella guida tranquilla si lascia apprezzare per una buona elasticità e una discreta silenziosità, ma anche per consumi contenuti. Il computer di bordo al termine del test segnava una media di 6,3 l/100 km. Il piccolo tre cilindri finisce per rivelare un po’ di rombosità, così come un po’ di ruvidità, soltanto quando si affonda il piede sul pedale del gas. Un frangente in cui difficilmente si ritroverà chi sceglie questo motore, pensato soprattutto per spostamenti urbani e per chi non percorre molti chilometri durante l'anno.

Prezzi. La nuova Polo arriverà nelle concessionarie italiane a partire da ottobre, a un prezzo che parte da 13.600 euro, con un allestimento già piuttosto completo (clima, frenata automatica, radio Bluetooth da 6,5”, comandi al volante, ecc.) Per le versioni più ricche, spinte dalle motorizzazioni con maggiore cavalleria, si possono però superare anche i 20.000 euro.

COMMENTI

  • Ho letto la scheda tecnica della nuova Polo diesel 1.6 80cv non credo che i dati scritti siano reali, inviterei la redazione a controllare i dati forniti dalla casa!
  • non è affatto brasiliana o emergente (come argo o tipo), ma è tra le più brutte seg. B occidentali. Clio, Ibiza, c3, fiesta sono due spanne sopra. i led anteriori con quella linea ondulata sembrano aftermarket posticci che si sono scollati....
  • Quando hai un pianale che in fase di progettazione ha raggiunto costi così esorbitanti (non supportati da successivi riscontri qualitativi, sia chiaro) da non poter essere ripagato indipendentemente dal numero di modelli su cui lo spalmi, un'utilitaria non può essere la soluzione, specie se la vendi in perdita... E anche vero che in progetti così lunghi nel tempo (per una segmento B, poi) ci sono dei punti di non ritorno. Che dire: prosit!
     Leggi risposte
  • Vedendo la Troc prima e la Polo poi, ho pensato che questa fosse nata già morta considerate le mode del momento. Sinceramente tra le due preferisco la prima, il problema però viene quando vedi il listino fuori di testa della Troc " si parte da 23.000,00 per la mille base" e allora forse mi convinco che qualcuno, a malincuore, o si prende un'altro Bsuv, o si accontenta della Polo.
  • *prezzo che parte da 13.600 euro, con un allestimento già piuttosto completo (clima, frenata automatica, radio Bluetooth da 6,5”, comandi al volante, ecc.) * il clima in quell'allestimento non c'è e costa 1000€ con un pacchetto, da listino. Tech Pack W60 € 1.000,00 Climatizzatore manuale Radio “Composition Colour” Connectivity Pack Volante multifunzione Display Multifunzione Plus ottima vettura, specie se terranno il 'profilo ibiza' con 2850€ di 'vantaggi'
     Leggi risposte
  • Leggendo tra i commenti, addirittura estetica da terzo mondo, assurdo. Il colore trae in inganno, e forse anche l'interno dei fari anteriori. Questa automobile di terzo mondo non ha nulla, a incominciare dal pianale più costoso della classe, con tutti gli annessi. A me l'estetica non dispiace, la macchina si presenta meglio della Polo precedente. Costerà tanto e non mi interessa perché è un'utilitaria. Ma se mi interessasse una utilitaria, entrerebbe facilmente nella top 3 con la gemella Seat.
     Leggi risposte
  • non uno spunto fantasioso; neanche una strizzata d'occhio ad un pubblico giovane: è l'auto giusta per la nonna, quella che la usa per intralciare il traffico lungo le strade a scorrimento veloce o che in città taglia la strada per occupare un posto in divieto di sosta vicino all'entrata della sede dell'asl. è dai primi anni 90 che si ripropone, proprio come un cibo indigesto, sempre con la solita sagoma. speriamo sia l'ultima
     Leggi risposte
  • Ecco la nuova Polo .., vediamo questa novita'..!?? Indubbiamente sara' ben fatta , robusta , ecc.., e qualcuno pure osa definirla migliore utilitaria..., in base a che cosa !?? What did you expect......., io sinceramente anche se non sono un esimatore del gruppo .., non mi aspettavo un tale piattume stilistico.., come qualcuno ha gia; detto sembra una Vw made in Brasile .., per il mercato sudamericano....
     Leggi risposte
  • Per me la migliore utilitaria (mi duole dirlo).
     Leggi risposte
  • questa Polo non è bella. In generale non fa gridare al miracolo sotto nessun punto di vista se non forse l'aver aumentato i contenuti tecnologici per il segmento, anche se in questo modo ha di colpo "declassato" la stessa sulle sorelle maggiori. (che effetto può fare un cruscotto digitale su una TT o una Q5 o Tiguan, se lo monta a 400euro una cazzo di Polo? il cruscotto digitale solo come esempio per rendere l'idea, si intenda). Fatta questa premessa, direi che questa vettura presenta una gamma motori ben articolata come ogni modello del gruppo che accontenta tutti cosi come le dimensioni, è rifinita bene, certamente meglio di altre rivali come C3 che è tanto sbarazzina quanto imbarazzante negli assemblaggi e finiture, meglio di Clio anche, senza ombra di dubbio, le vetturette del segmento B di FCA poi non pervenute proprio, nemmeno a commentarle, la 208 ha 5 anni di vita min via di pensionamento, Fiesta è nuova ma triste allo stesso modo di Polo forse pure di più come design e sicuramente non meglio per finiture e cura costruttiva. Yaris è al secondo vergognoso restyling e se non fosse per l'ibrido farebbe numeri di vendita ridicoli. L' unica vera rivale per design e contenuti è la nuova Micra, che gode però di meno appeal da sempre e non è affatto economica, e la cugina Seat, sempre VAG e anch'essa con meno appeal, se pur di poco meno cara. La polo non sarà un prodotto riuscitissimo forse, ma tornerà in vetta alle vendite del segmento lo stesso. PS: i colori vivaci sulle auto non mi piacciono..ma adesso praticamente tutti presentano le automobili in color arancio, nelle più folli tonalità e sfumature con annessi evocativi e suggestivi nomi delle tinte. Pietoso, ma va di moda.
     Leggi risposte
  • La nuova polo,la nuova ibiza, la nuova C 3 e la nuova Fiesta sono tutte segmento B che x contenuti tecnici spazio e sicurezza stanno avvicinandosi alle segmento C. Certamente stanno alzando l'asticella. E' desolante pensare che come ho fatto io 2 anni fa per il figlio 20 enne ho dovuto acquistare una Clio, anche oggi la Fiat offre solo la Punto e la mito. Una troppo vecchia e superata non solo dalle new citate prima ma pure da Clio, 208,Micra ecc. mentre la mito che è più giovane della punto ha sempre fatto numeri ridicoli anche se è nata come premium come l'Audi A1. Non riesco a capire perchè FCA ha rinunciato a fare volumi in questo segmento lasciando campo libero in Europa a tutte le concorrenti.
     Leggi risposte
  • Già scritto tutto dagli amici sotto su estetica alquanto discutibile in&out. Qui c'è da ragionare sul target che loro intendono perseguire.
  • Terribile fuori, con quei fari da cane bastonato e il contorno in tinta carrozzeria molto tuning rumeno. Il dietro è anche peggio forse, riuscendo nell'incredibile impresa di peggiorare la Q2. Estetica da Brasile, India e Nord Africa. Dentro nulla da dire, se non che come per la cugina T-Roc, le linee orizzontali stanno malissimo coi colori vivaci. Mi sembra ci sia una grossa indecisione a Wolfsburg: diamo un tocco di vitalità alle nostre auto o le intristiamo ancora di più con dei colori orripilanti? In questo colore, come con la Golf color diarrea, ci stanno benissimo il pelo sul volante e i coprisedili anatomici, tanto cari ai tedeschi che arrivavano in Trentino alla fine degli anni 80 con BMW verdi e Mercedes mattone. Sul lato motori direi bene, ottimo il metano su una seg.B (Fiat era regina, lasciamo perdere) e ottima come sempre l'ampia scelta di abbinamenti cambio-motori.
     Leggi risposte
  • parere del tutto personale: soprattutto in questo tristissimo e spento arancione (ma non potevano copiare quello della Micra piuttosto) sembra un'auto per il mercato brasiliano. Sarà forse per il contorno delle palpebre dei fari che sembrano messe a casaccio? (quasi lineari ma storte). Nessun guizzo estetico (e fin qui ci puo' stare), ma a parer mio un peggioramento degli stilemi della Polo attuale, con un posteriore appiccicato pari pari dalla Q2. Sinceramente una delusione.
     Leggi risposte
  • Non è dato sapere quanto costi il modello 1.0 TSI da 95 cv ma dagli accessori potrebbe essere molto vicino a 20KEuro. Non metto in discussione la qualità (le portiere solo in plastica dura sono inguardabili) ma con la stessa cifra si comprano auto da segmento superiore, anche ben accessoriate e con motori con un cilindro in più
     Leggi risposte
  • una golf "spogliata" e "vecchia"... niente di nuovo
  • Un prodotto che alza l'asticella del segmento in modo significativo. Sono curioso di vedere la prossima Golf, a cui spetterà il compito di dare un senso alla intera gamma VW, mantenendo un'identità precisa tra questa Polo e il T-Roc. I terminali di scarico finti sono una perversione, su qualunque modello siano montati. Avrei difficoltà ad andarci in giro, sinceramente...
     Leggi risposte
  • Un prodotto che alza l'asticella del segmento in modo significativo. Sono curioso di vedere la prossima Golf, a cui spetterà il compito di dare un senso alla intera gamma VW, mantenendo un'identità precisa tra questa Polo e il T-Roc. I terminali di scarico finti sono una perversione, su qualunque modello siano montati. Avrei difficoltà ad andarci in giro, sinceramente...
  • La Golf 5 era 4,20 metri
  • Tutta nuova...peccato per il posteriore troppo simile alla nuova Ibiza.
  • 351 litri di bagaliaio per un'auto di 4,05m mi sembra un bel risultato.
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20703/poster_b2b78af8-fb64-4f91-9022-16d4d443b34e.jpg Nuova Volkswagen Touareg: la prova completa http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-volkswagen-touareg-la-prova-completa- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20690/poster_001.jpg Teaser - Le prime immagini della nuova Volkswagen Touareg http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-nuova-volkswagen-touareg Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20519/poster_9b57a20e-47bf-45b0-bd0b-95a972364152.jpg Nuova Volkswagen Touareg: ecco quanto è cambiata la terza generazione http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/nuova-volkswagen-touareg-ecco-quanto-cambiata-la-terza-generazione Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20399/Vw I.D. R.jpg Scoprite con noi la Volkswagen I.D. R che affronterà la Pikes Peak http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/scoprite-con-noi-la-volkswagen-i-d-r-che-affronter-la-pikes-peak Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20377/WhatsApp Image 2018-04-23 at 15.25.09.jpeg Volkswagen GTI: meglio up!, Polo o Golf? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/volkswagen-gti-meglio-up-polo-o-golf- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20126/vw vizzion.jpg Volkswagen I.D. Vizzion Concept, la Model S a guida autonoma presentata a Ginevra http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/volkswagen-i-d-vizzion-concept-la-model-s-a-guida-autonoma-presentata-a-ginevra Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19910/poster_07bf1e7c-15b6-46e2-aea8-43cbfcd925f3.jpg Volkswagen Arteon, la prova definitiva della 2.0 BiTDI 240 CV http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/prova-volkswagen-arteon-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19837/poster_002.jpg Volkswagen Polo GTI: abbiamo guidato la 2.0 TSI da 200 CV http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/volkswagen-polo-gti-abbiamo-guidato-la-2-0-tsi-da-200-cv Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19832/poster_f3688ed8-8d24-440b-9779-1ef4dce994ff.jpg Teaser - Volkswagen T-Roc: le prime immagini della nostra prova con benzina e diesel! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-volkswagen-t-roc-le-prime-immagini-della-nostra-prova-in-alta-montagna Flash

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona