"GIAP" D'ORIGINI ITALIANE Mitsubishi "Colt 1.5 CZC"

"GIAP" D'ORIGINI ITALIANE
Mitsubishi "Colt 1.5 CZC"
Chiudi
 

Assieme al sakè e ai samurai, il marchio Mitsubishi è quanto di più giapponese si possa immaginare. La "Colt", però, nasce in Europa (in Olanda, per la precisione) e questa versione "Coupé-Cabriolet", in particolare, ci è ancora più vicina: esce infatti dagli italici stabilimenti della Pininfarina, marchio che la "CZC" esibisce sulle fiancate, appena davanti ai passaruota posteriori.

Per chi conosce il modello d'origine, all'interno la "Colt" convertibile non ha novità di rilievo. La plancia, la strumentazione, la posizione di guida sono le stesse e l'unica nota di personalizzazione riguarda i sedili: con 1350 euro si possono richiedere quelli sportivi, con rivestimento misto di pelle e tessuto e dotati di riscaldamento. Una dotazione, quest'ultima, che mostra tutta la sua utilità quando si viaggia "scoperti" nelle mezze stagioni (sempre che esistano ancora...). Delle versioni "normali", restano anche i problemi di visibilità in marcia: i montanti anteriori sono sdoppiati e molto ingombranti e creano un angolo buio più che rilevante. La linea di cintura alta, invece, complica un po' le cose in retromarcia, dove però vengono in soccorso le dimensioni compatte del corpo vettura.

Sulla carta, la "CZC" ha quattro posti. Inutile, però, farsi illusioni, perché, nella pratica, il divanetto posteriore è sostanzialmente inutilizzabile. Come nel caso della "Micra C+C", sua concorrente d'elezione, lo spazio per le gambe è più che risicato (e diventa inesistente se davanti è seduto un passeggero di taglia "XXL") e lo schienale è talmente poco inclinato da rendere scomodo anche il più breve dei tragitti. In compenso, il bagagliaio è interessante, perché, quando si viaggia in modalità "coupé", lo spazio a disposizione è quello di una vettura ben più grande (453 litri). La situazione peggiora molto, invece, se si decide di aprire il tetto, perché restano a disposizione soltanto 137 litri, un valore inferiore a quello di una Toyota "Aygo" e ben lontano dai 234 litri della "Micra".

Le "Coupé-Cabriolet" non sono mai vetture d'impostazione marcatamente sportiveggiante, ma la "CZC" mantiene quel dinamismo che è comune anche alle versioni "3 porte" della "Colt". Il "1500" da 110 CV non ha il dono della discrezione, perché a tutte le andature si fa sentire ben bene, ma riesce a tenere a bada la massa non proprio contenuta di questa Mitsubishi (1255 kg, ben più dei 1000 tondi che, un po' ottimisticamente, la Casa dichiara). È un motore che per dare il meglio deve essere tenuto ai regimi intermedi, con la mano sempre pronta sulla leva del cambio. Se invece si desidera marciare in souplesse e dimenticarsi quanto più possibile di cambiare marcia, si deve accettare una certa pigrizia generale, solo parzialmente mitigata dalla buona regolarità di funzionamento del quattro cilindri.

Sebbene meno evidenti, sulla "CZC" rimangono quegli indurimenti allo sterzo che avevamo riscontrato sulle "Colt" berlina, evidenti soprattutto quando si richiedono riallineamenti piuttosto veloci. Come nel caso delle nostre prove di stabilità, dove comunque la "Mitsu" se l'è cavata abbastanza bene. Il rilascio in curva non impensierisce più di tanto la "CZC", che però, quando raggiunge il limite, mostra una certa propensione al sovrasterzo, un comportamento che può mettere in difficoltà i guidatori meno esperti. Per fortuna, la presenza del controllo elettronico della stabilità, di serie e piuttosto ben tarato, rende tutto più semplice, perché smorza sul nascere le perdite d'aderenza.

Pregi e difetti

MITSUBISHI Colt 7ª serie Colt 1.5 16V CZC

Pregi

Versatilità d'uso
Bagagliaio capiente

Difetti

Confort limitato
Visibilità posteriore



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
186.474 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
10.5 s
400M DA FERMO
17.3 s
1KM DA FERMO
32.1 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
21.4
1 KM DA 70 KM/H
33.1
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
15.2 km/l
AUTOSTRADA
10.4 km/l
CITTÀ
11.6 km/l

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

COMMENTI

SERVIZI QUATTRORUOTE

Scarica la prova completa in versione PDF

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
Seleziona
  • Seleziona
  • ABARTH
  • ALFA ROMEO
  • ALPINA-BMW
  • ALPINE
  • ASTON MARTIN
  • AUDI
  • BENTLEY
  • BMW
  • CADILLAC
  • CHEVROLET
  • CHRYSLER
  • CITROEN
  • CORVETTE
  • DACIA
  • DAEWOO
  • DAIHATSU
  • DALLARA
  • DODGE
  • DR
  • DS
  • FERRARI
  • FIAT
  • FORD
  • GREAT WALL
  • HONDA
  • HUMMER
  • HYUNDAI
  • INFINITI
  • INNOCENTI
  • IVECO
  • JAGUAR
  • JEEP
  • KIA
  • LAMBORGHINI
  • LANCIA
  • LAND ROVER
  • LEXUS
  • LOTUS
  • MAHINDRA
  • MASERATI
  • MAZDA
  • MERCEDES
  • MG
  • MINI
  • MITSUBISHI
  • NISSAN
  • OPEL
  • PEUGEOT
  • PORSCHE
  • RENAULT
  • ROVER
  • SAAB
  • SEAT
  • SKODA
  • SMART
  • SSANGYONG
  • SUBARU
  • SUZUKI
  • TATA
  • TESLA
  • TOYOTA
  • VOLKSWAGEN
  • VOLVO
Seleziona
  • Seleziona