Nuovi Modelli

Citroën C5
La nuova generazione verrà svelata il 12 aprile

Citroën C5
La nuova generazione verrà svelata il 12 aprile
Chiudi

La Citroën ha pubblicato un teaser anticipando il lancio di una novità per il prossimo 12 aprile: non ci sono informazioni sull'identità della vettura, ma in base alle informazioni in nostro possesso dovrebbe trattarsi della nuova C5, un modello assente dai listini della Casa francese dal 2017.

Frontale ispirato alla C4. Il teaser è davvero minimalista, ma le linee geometriche disegnate nell'immagine sembrano essere quelle che andranno a caratterizzare il frontale della nuova ammiraglia, riprendendo lo stile, con i gruppi ottici su due livelli, già introdotto sulla C4. La nuova C5, come abbiamo anticipato sul numero di marzo di Quattroruote, abbandonerà le forme classiche da berlina o station wagon per offrire una carrozzeria a due volumi e mezzo con portellone, avrà il passo lungo e un'altezza da terra maggiorata: tutti questi elementi sono stati confermati anche dalle recenti foto spia.

Pianale Emp2 per l'ibrida plug-in. La piattaforma utilizzata dalla nuova C5 sarà la Emp2, già in uso su altri modelli. La gamma motori, quindi, non dovrebbe riservare sorprese, annoverando tra le opzioni anche una variante ibrida plug-in. La produzione del modello dovrebbe essere localizzata in Cina per sfruttare la piattaforma a passo lungo già impiegata, in loco, per altri modelli francesi.

COMMENTI

  • Probabilmente non venderà molto ma chissenefrega. Sono curioso di scoprirla, sperando sia fortemente Citroën. E poi deve piacere a me, mica alla maggioranza.
     Leggi le risposte
  • non vediamo l'ora, dopo tutte le bufalehybrid audi che non passano il moose test ci vuole proprio una bella berlinona francese made in china con un possente 1,6 turbo come top di gamma
     Leggi le risposte
  • Flop annunciato...
  • Attendiamo il 12 aprile per poter valutare l'ennesima bruttura francese.
  • Dicono che era fatta per "aggredire"il mercato cinese, un po' come la dsQ5 crossflops che nel 2020 in cina ha venduto ben 295 auto
     Leggi le risposte
  • Auto inutile che non ha mai venduto nulla al di fuori della Francia. Modello nato solo per autocompiacimento perche' i francesi devono avere la loro berlina premium (Che premium non lo e' mai stata nonostante la famosa pubblicita). Dovrebbero seguire il modello VW che taglia i modelli che vendono poco e non redditizzi per concentrarsi su cosa il cliente vuole davvero. Ma tanto i francesi li conosciamo, preferiscono buttare i soldi pur di dire che loro ci sono anche se non contano nulla in un segmento come questo.
     Leggi le risposte
  • Matrioska dell'ultima c4 che è più centrata per il segmento a cui appartiene, solito trio di motori niente bev. Speriamo che grazie a fca la gamma motori stellantis diventi un po' più completa... Ma dalle voci che girano pare proprio di no.
  • Curioso di vedere cosa proporrà di nuovo Citroën.
     Leggi le risposte