Primo contatto

Peugeot e-2008
Al volante della Suv elettrica

Peugeot e-2008
Al volante della Suv elettrica
Chiudi

La nuova Peugeot e-2008 gioca la carta della praticità e della notevole somiglianza con le versioni termiche per conquistare la clientela attratta dalle emissioni zero. Riconoscibile per pochi dettagli, come la mascherina modificata, i particolari cromatici all’anteriore, la sigla sul portellone e, ovviamente, la mancanza dei terminali di scarico, la e-2008 nasce sulla stessa piattaforma Cmp condivisa con le varianti benzina e diesel ed è spinta da un’unità elettrica da 136 cavalli.

Gradevole e bilanciata. A bordo, si ritrova lo stesso ambiente delle versioni termiche, a partire dall’i-Cockpit con il piccolo volante, dalla nuova strumentazione 3D fino all'infotainment con touch screen da 10" compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Anche gli allestimenti (Active, Allure, GT Line e GT), le dotazioni e i materiali sono i medesimi delle varianti tradizionali, a conferma della volontà di posizionare l’elettrico sullo stesso piano. Dal primo percorso, circa 50 chilometri tra le colline della Provenza, ho avuto la conferma delle potenzialità della piattaforma Cmp abbinata alla trazione elettrica: come la versione diesel provata in precedenza, anche la e-2008 si fa apprezzare per l’andatura piacevole e l’assetto bilanciato, anche per merito del corretto posizionamento delle batterie sotto il pianale. La visualizzazione dei flussi energetici viene indicata sia sullo schermo centrale, sia sul quadro strumenti 3D, mentre le modalità di guida, selezionabili con l’apposito comando sul tunnel centrale, sono Eco, Normal e Sport: per quest’ultima, la Casa dichiara una velocità massima di 150 km/h, mentre la batteria da 50 kWh (garantita otto anni o 160.000 km) assicura un’autonomia di 310 chilometri nel ciclo Wltp. Per estenderla, è possibile aumentare il recupero dell’energia in frenata spostando la leva del cambio sulla posizione B (Brake). Rispetto alla concorrenza, non si può regolare il recupero su più livelli: secondo i tecnici della Peugeot, la scelta è stata presa per rendere il più semplice possibile la guida nel quotidiano. Non cambia neanche lo spazio a bordo: il baule conferma una capacità di 405 litri, ma perde i dieci sotto il piano di carico. Confermata anche l’assistenza alla guida di livello 2.

2019-Peugeot-e-2008-03

La ricarica e i pacchetti dedicati. La batteria della e-2008 può essere ricaricata in cinque ore e 15 minuti nel caso di una wallbox trifase da 11 kW, oppure in otto ore utilizzando una monofase da 7,4 kW, mentre collegandosi a una colonnina fast da 100 kW bastano 30 minuti per ripristinare l’80% dell’autonomia. Inoltre, tramite l’applicazione MyPeugeot o il sistema di bordo, è possibile avviare, interrompere o programmare la ricarica da remoto. Per quanto riguarda la climatizzazione, programmabile anche da smartphone, la e-2008 introduce un impianto da 5 kW alimentato dalla batteria di trazione, una pompa di calore e la regolazione automatica della temperatura nell’abitacolo. Non mancano, infine, i sedili riscaldabili.

2019-Peugeot-e-2008-04

Prezzi. Il listino prezzi della Peugeot e-2008 parte da 38.050 euro per la versione Active, fino ai 43.850 euro della GT. In alternativa, si può scegliere tra i servizi di noleggio a lungo termine Free2Move Lease. A questo si aggiungono tre pacchetti ad hoc, studiati in collaborazione con Enel X: si parte dal Pack Street (630 euro), che mette a disposizione una carta per ricaricare fino a 1.350 kWh sulle stazioni pubbliche Enel X; il pack Home, invece, è pensato per i clienti che dispongono di un garage e prevede l’installazione di una wallbox, da 3,7 kW (1.300 euro) o da 7,4 kW (1.500 euro). Al vertice dell’offerta c’è il pack Full Recharge, comprensivo della card con 1.350 kWh e la scelta di una tra le due wallbox (1.930 euro per la 3,7 kW e 2.130 euro per la 7,4).

COMMENTI

  • Certo che si parla di "rivoluzione" per una monovolume segmento B (in piena crisi tanto che anche le "migliori" non avranno eredi tanto da essere "sostitute" proprio da crossover come questa 2008) con plastiche dure ovunque, plancia che la si vuole definire "minimal" ma che di minimal ha solo il costo di produzione. Qui, almeno, si ha un'auto dalla personalità ben distinta, ottimi interni, spazi ben studiati e, a quanto pare: "si fa apprezzare per l’andatura piacevole e l’assetto bilanciato..." Di certo, come per tutte le elettriche, "devi" possedere un box con, magari, una wallbox...quindi, per forza di cose, pure un certo "Isee". Sennò, c'è "la versione" da Isee molto più basso, la 1.2 PureTech da 100cv (ma pure 130 e 155cv tutti già a norma Euro6D) ma se fai tanti km/anno, esistono sempre le ottime "versioni" 1.5 BlueHdi (100/130cv)...
     Leggi risposte
  • non sembra male ma hanno fatto un lavoro migliore con la 208
  • Il Lidl che sta aprendo vicino a casa mia hanno costruito ben 6 postazioni di ricarica. Sono curioso di vedere in quanti e che auto li utilizzeranno.
  • Faccio solo una considerazione di carattere generale sulle elettriche prendendo spunto dalla dotazione di questa 2008. Molto bello e molto comodo l'impianto di climatizzazione con pompa di calore (un condizionatore reversibile come quelli che abbiamo tutti in casa) da 5 Kw e coi sedili riscaldabili, il tutto programmabile da remoto per trovare l'auto parcheggiata già calda o fresca (a seconda della stagione) quando questa è attaccata alla presa di ricarica e quindi l'energia assorbita da questi dispositivi viene prelevata dalla rete, ma voglio vedere se rincasando di notte d'inverno, magari con la pioggia e la batteria che cala drasticamente, in quanti dovranno invece soffrire il freddo per non rischiare di arrivare nel box al buio e solo con l'abbrivio dell'ultima discesa.....
     Leggi risposte
  • Trovo la grafica di cruscotto ed infotainment patetica.
  • Ma i 1350 kWh di carica sulle colonnine Enel X sono annui?
  • Bella agressiva e moderna .., almeno una che si distingue..
  • Voglio volutamente soffermarmi solo sul design di questa macchina. Il frontale è letteralmente INGUARDABILE. Quella specie di "graffi" poi sul paraurti (che dovrebbero richiamare le zampate del leone, stemma della Casa) non hanno alcun senso estetico, anzi appesantiscono un muso già molto pesante di suo.Che fantasia questi francesi!
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22714/captur.jpg Renault Captur: abbiamo guidato la 2020 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/renault-captur-abbiamo-guidato-la-2020 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22707/ISRAELE HI-TECH.jpg Israele culla dell’hi-tech http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/israele-culla-dell-hi-tech Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22700/Thumb-Puma.jpg Ford Puma: abbiamo guidato la nuova crossover http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/ford-puma-abbiamo-guidato-la-nuova-crossover Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22699/thumb jeep1.jpg Con il Jeep Gladiator alla scoperta della Nuova Zelanda http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/con-il-jeep-gladiator-alla-scoperta-della-nuova-zelanda Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22695/thumb i10.jpg Hyundai i10: abbiamo guidato la nuova citycar http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/hyundai-i10-abbiamo-guidato-la-nuova-citycar Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22667/2019-qr-facts-011.jpg 2019: i fatti dell'anno secondo Quattroruote http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/2019-i-fatti-dellanno-secondo-quattroruote Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22666/GR_Yaris_2020_037.jpg Toyota GR Yaris: l'abbiamo guidata in pista all'Estoril http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/toyota-gr-yaris-labbiamo-guidata-in-pista-allestoril Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22655/skoda citigo e.jpg Arriva l'elettrica Skoda Citigo e iV... ed è meglio che mai! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/arriva-l-elettrica-skoda-citigo-e-iv-ed-meglio-che-mai- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22653/gas-forever.jpg A tutto gas: la Ford Fiesta sfida la Hyundai i20 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/a-tutto-gas-la-ford-fiesta-sfida-la-hyundai-i20 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca