BASTA SAPERLO Dacia Sandero

×
 

Alla fine, è una macchina da venti milioni di lire, non pochissimo come era legittimo aspettarsi da una low-cost romena, ma meno di tutte le altre auto di queste dimensioni (quattro metri). Buona parte della meccanica è quella della Renault Clio della penultima generazione: solida, ma con qualche inevitabile arretratezza. La Sandero, in teoria, potrebbe avere la vita facile, in quanto è il secondo modello della Dacia e arriva dopo il sorprendente successo della Logan MCV. Solo in teoria, però. Perché se la Logan ha una sua unicità, cioè l?enorme spazio a un prezzo dove di concorrenti non c?è nemmeno l?ombra, la Sandero invece è una normale utilitaria, e tra le sue rivali naturali non mancano pezzi da novanta come la vecchia Fiat Punto o la stessa Clio da cui deriva, entrambe ancora in produzione, di fianco ai nuovi modelli, proprio per intercettare i clienti attratti dal basso prezzo...

Detto questo, la Sandero non è niente male. La linea è riuscita e salendo a bordo si trovano una plancia gradevole e un posto guida persino migliore di quello della Logan, con volante regolabile in altezza. Sulla versione Lauréate i bordi dei quadranti e la console centrale sono a effetto metallo, per appagare anche la vista. Le plastiche sono durette e le finiture appaiono migliorabili, ma siamo a livelli più che dignitosi. L?unica stranezza è il clacson sulla levetta a sinistra del volante, come sulle vecchie auto francesi, ma in generale ci si sente subito a casa, con tutto l?essenziale a portata di mano.

Quanto emerge dai test di stabilità sul bagnato, però, lascia perplessi. I birilli volano e l?auto finisce fuori controllo (vedi galleria fotografica). Un risultato non deve sorprendere più di tanto, se si pensa che sarebbe capitato a qualunque altra vettura concepita dieci anni fao. C?è poco da fare: alla Sandero manca il controllo elettronico della stabilità e in più sconta le conseguenze di un assetto abbastanza morbido, più votato al confort che alla guida sportiva, e di uno sterzo non proprio preciso, piuttosto lento, anche nelle versioni Lauréate che hanno il servosterzo di serie (precisazione necessaria, dal momento che la 1.4 entry level non ha nemmeno questo servocomando...).

Le prestazioni della Sandero 1.6 sono accettabili: l?accelerazione 0-100 km/h è quasi buona (12,6 secondi), la ripresa è lentina, ma più che sufficiente (24,6 secondi nel 70-120 in quinta). Quel che non va tanto bene, invece, sono i consumi, soprattutto quelli a velocità sostenuta: la media autostradale di 8,3 km/l è un forte disincentivo a intraprendere lunghi viaggi. Ancora una volta, basta saperlo: se macinate decine di migliaia di chilometri l?anno e schiacciate parecchio sul gas, la Sandero non fa per voi; ma se, come molte famiglie, usate l?auto per spostamenti brevi e per le vacanze una volta l?anno, perché no?

Pregi e difetti

DACIA Sandero 1ª serie Sandero 1.6 8V Lauréate

Pregi

Abitabilità da media
Confort su ostacoli
Prezzo da "usato"

Difetti

Non può avere l'Esp
Ripresa lenta
Consumo in autostrada



Dati & prestazioni

Velocità
Massima
172.925 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
12.6 s
400M DA FERMO
18.4 s
1KM DA FERMO
34.3 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
24.6 / 28.8
1 KM DA 70 KM/H
34.2
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
13.5 km/l
AUTOSTRADA
8.3 km/l
CITTÀ
10.5 km/l
-
Abitabilità
4.5
Accelerazione
3.5
Accessori
3.0
Bagagliaio
4.0
Cambio
3.5
Climatizzazione
3.5
Confort
4.0
Consumo
3.0
Dotazioni sicurezza
2.5
Finitura
3.5
Freni
3.0
Garanzia
3.0
Motore
3.0
Plancia e comandi
3.0
Posto guida
3.5
Prezzo
4.0
Ripresa
2.5
Sterzo
3.0
Strumentazione
3.5
Su strada
2.5
Visibilità
4.0

Albino Riccio

dovrei acquistare una sandero stapway 1.5 dCi 90cv usata diesel 2013. qualcuno mi può dare delle notizie sui pregi e difetti di questa macchina?

COMMENTI

  • dovrei acquistare una sandero stapway 1.5 dCi 90cv usata diesel 2013. qualcuno mi può dare delle notizie sui pregi e difetti di questa macchina?
  • sono il possessore di una dacia sandero 1.2 del 2011,la considero una buona macchina non è eccellente nei consumi ma è spaziosa e con un ottimo bagagliaio. Cosa curiosa il serbatoio dovrebbe essere di 50 litri ma sono arrivato quando è in riserva a metterne anche 64 litri. La concessionaria non sa che dire.Vi è mai capitato di verificare la capienza del serbatoio?
  • Sono incuriosito dalla versione diesel che monta il più volte lodato 1.5 della Renault, ma né la prova sustrada, né i commenti lo evidenziano.Invito che ce l'ha a soddisfare la mia curiosità e quella di molti altri.
  • Hoacquistato, da Febbraio di quest'anno(2010), una Dacia Sandero Laureate. Credetemi!!!! Vale la pena acquistarla. Oltre la questione prezzo(decisamente abbordabile) è una vettura comoda,spaziosa e manovrabilissima. Senza parlare poi dei consumi: con un pieno di GPL(circa 25 euro) faccio circa 400 Km. Grazie a tutti!!!!
  • L'ho comprata nel dicembre del 2009 e ho usufruito degli ecoincentivi e il modello laureate con clima e cd 1.4 gpl l'ho pagato 8.600 euro. Un vero affare. L'auto è ottima e non mi sta dando nessuna noia. In 5 mesi ho fatto 9.000 km e sono soddisfatto. Ho sempre comprato auto nuove e tutte, dico TUTTE, mi hanno dato problemi sin da subito (Fiat, Citroen, Seat, WV ecc..): Questa Dacia mi sorprend
  • ben vengano finalmente auto come queste...era ora! tanto cosa cambia dalla qualità della mia panda emotion, pagata oltre 10,000? un paio di anni e mezzo fà? credete che la qualità sia migliore?? dico con certezza NO!
  • ho ritirato la mia Sandero da 15 gg., devo dire subito che l'impressione è di un ottima robustezza, la sensazione e non solo di spazio a bordo e molto grande, dato che la mia mole non e piccola ca. 140Kg, devo ancora provarla sui percorsi lunghi ma credo non ci siano problemi, poi la qualitò/prezzo x la versione 1.4 Gpl laureate e il migliore sul mercato ca 8.000, quanto io l'ho pagata.
  • Ho appena ritirato la mia Sandero Base. I suoi punti forti sono: costa poco (6000 euro, quasi la metà della punto), gpl (meno della metà della benzina), spaziosissima. Certo, è spartana, ma chissenefrega..ci vado in vacanza con la famiglia comodamente..non ha il lustro di altre marche, ma quel lustro me lo devo pagare salato. E non mi si tiri fuori la "macchina romena"..e la fiat? non è una rolls!
  • Costera anche relativamente poco e ovviamente ha solo 3 stelle ncap come le auto di almeno 10 anni fà, in fatto si sicurezza hanno risparmiato parecchio, a mio avviso per quella cifra è molto meglio una hyundai i20.
  • rispondo xk ho trovato nel commento molti errori: 1) la sandero non costa 10000? ma 7000 2) lada che ormai ha piu di 30 anni ha 1 progetto vecchissimo non ha airbag, abs e consuma di piu. la lada e scomoda nei posti posteriori ospita (scomodamente!) 1 persona in meno e ha 1 bagagliaio minuscolo. P.S. la lada non e 1.6 ma e1.7 ed ha prestazioni da un motore di cilindrata inferiore al litro.
  • Io l'ho comprata a marzo 2009 e mi deve arrivare a luglio..quindi sulle prestazioni non posso ancora dirvi nulla ma sul prezzo vi dico che la 1,4 LAUREATA GPL senza vernice metallizzata ,con clima (1 macchina da rottamare) mi è costata 8.400. sono andato in giro per i vari concessionari e con quelle dimensioni a quel prezzo non ho trovato nulla!!..non sono esperto di macchine ma il prezzo è ok
  • Ma cosa state dicendo, la Sandero 1.4 beneficia di tutti gli incentivi previsti, ben 3000 euro, non è affatto + inquinante, emissioni sotto i 140 g/k di co2. Poi perchè chi parla di inquinamento poi dice che il climatizzatore è indispensabile, quando tutti sappiamo che aumenta i consumi e quindi le emissioni nocive? Ma fatemi il piacere, ma quando scrivete pensate di avere a che fare solo con gli
  • La dacia propone auto con listini all'apparenza molto convenienti,ma analizzando attentamente non è così.Non può usufruire degli ecoincentivi essendo l'auto più inquinante della categoriae se si vanno ad aggiungere optional come il clima (quasi indispensabile)il prezzo supera quello delle rivali e ottieni un prodotto brutto e obsoleto.La prima regola del risparmio è spendre bene i soldi.
  • ...e ha pochi soldi in tasca! Mi ricorda tanto certe macchine di una volta: robuste, poco curate, non troppo sicure, ma spaziose. La Sandero è un'auto "essenziale", superiore a una 600, ma nettamente inferiore alle vetture della sua categoria.
  • Sono andato a vederla per pura curiosità; nel concessionario c'era la Laureate e devo dire che mi ha colpito positivamente: gli interni sono decisamente curati a parte le viti a vista nelle maniglie interne, le plastiche dure ma robuste e piacevoli. Credo che come seconda auto sia ideale, meglio delle vecchie Punto, Clio e 206.
  • ...e tante!... L'auto ha tutto quello che è fondamentale avere, "NON COMPREREI MAI UN AUTO RUMENA" ho visto scrivere... Ma signori....La proprietà è della Renault!, è come fumare una Marlboro e schifare le Philiph Morris che sono i proprietari del marchio... ma perfavore.... Comunque la macchina va bene, dovrebbe costare ancora un 500 euro in meno e sarebbe l'auto più venduta del segmento...!
  • non sono nè pro dacia nè pro fiat,ma vedendo le caratteristiche la dacia sembra prevalere solo per grandezze.Frenate di emergenza(4m in +),consumi"medi"(10km/l è un mercedes!),assetto,materiali(quando cominciano a scricchiolare,altro che fiat)meglio la punto.Il GPL?Non tutti hanno i distributori vicini,quindi è soggettivo.Conti alla mano prima di parlare..Low cost? Mah!!!A me pare di spendere di +
  • ho la prima 1.4 gpl laureate immatricolata a modena, costa poco consuma poco, piacevole da guidare , comoda, gran bel bagagliaio, buon impianto radio, silenziosa, e poi la vogliono criticare....., non è paragonabile alla vecchia punto a metano che è un obrobrio a caro prezzo
  • Chi compra una Sandero, la compra base...e da quei 7.501Euro tirera' giu' altri 7/800 Euro! Questa e' la realta'.
  • Auto nuove a basso costo. E' chiaro che non possono darti dotazioni: ma l'elettronica e' sempre vantaggiosa , funziona sempre e bene? Nessuno e' obbligato a comprarla, ma costa come un usato,ha la garanzia e sinceramente , andra' come la mia auto del 1991 senza ESP... personalmente preferisco la MCV tanto criticata ma unica nel suo genere. Ritornerei alle auto - soffisticate ma + affidabi
  • questa dacia sta facendo molto clamore perche ' non monta l'esp e airbag laterali se non in opzione, proprio oggi leggevo che la Punto classic non e' da meno,la versione a benzina non puo' montare l'esp e quella a gasolio solo a richiesta ,ma non si scandalizza nessuno..
  • chi dice che la Punto classic è fatta in Yugoslavia non ha capito uin belin ed è disifnormato. La grande Punto è fatta in Italia a Mirafiori. In Yugoslavia producono qualche esemplare di zastava (forse euro 3) per il mercato locale.
  • La gente parla parla giudica senza ragionare sul fatto che questa auto è PERFETTA! Costa poco, è full-optional, è bellina ............insomma cosa si vuol pretendere di più!
  • Con la crisi alle porte ben vengano queste auto a basso costo, anche un pensionato o un precario puo' girare su un' auto nuova, la moda lasciamola a chi puo' permetterselo! sul bagnato basta andare piano come si e' sempre fatto...
  • a gpl poi.....pericolo di esplosionee!!!! ma la mancanza di liquidità agli italiani ha dato alla testa??!!!?!?!? un paio di prezzi
  • Andate su youtube e mettete queste parole nel campo di ricerca: top gear sandero ...troverete dei video divertentissimi in cui i 3 presentatori prendono in giro questa macchina! :) da morire dal ridere!
  • infatti sappiamo da dove proviene : dalla ex IUGOSLAVIA...capirai sai la differenza...e se la fanno pure pagare profumatamente...che dire brava Dacia che costi molto meno e offri di piu
     Leggi risposte
  • non capisco le critiche. L'ho vista e per questo prezzo non mi spiace affatto !!! ed ha il GPL praticamente gratis.... Per quanto riguarda l'ESP io guido da 45 anni, su neve, pioggia, asciutto e non mi sono mai "girato"... il controllo elettronico serve per chi non ha il controllo nel piede e nel cervello....
  • ....Nno vedo il problema dei birilli...Quando piove DEVI ANDARE PIANO e BASTA !!!! così non hai il problema di abbattere birilli e/o persone.!!!
  • Poi non ci lamentiamo se guadagnamo poco e le noste industrie chiudono.
  • In redazione è appena arrivata la notizia che nè hanno venduto la bellezza di 3.700 sandero..che dire..4-ruote anche se hai buttato fango su sandero hai perso...è poi esp?!ma se di serie non c'è l'ha nessuno!!!! poi chidi ad un cliente cosa preferisce tra tetto apribile o esp (che non sa neanche cosa sia...) d serie dove?!Corsa,G.punto e qlc altra macchinetta..quindi..perchè stare sempre pro-fia
  • Siete davvero patetici! Criticate aspramente Fiat su tutti i fronti e poi elogiate stò "BIDONE su GOMMA" secondo me non siete normali. Addirittura c'è gente che fà paragoni con G:Punto,Corsa,Clio,C3 ecc ecc.. ma vi SIETE BEVUTI IL CERVELLO??L'ho vista da vicino ci sono entrato,non è malaccio ma non comprerei MAI un'auto cosi MAIII.Sapevo che le DACIA davano problemi di ruggine nel breve tempo
  • ma come si fa a comprare una vettura cosi? con le offerte le auto VERE le pagate molto meno! punto, citroen C3...ecc
  • ottima auto,meglio dal vivo che in foto,5 anni o100.000 km di garanzia ,tagliando ogni 30.000km,il prezzo piu basso delle auto della sua categoria ,io la consiglio ,per chi non ha pregiudizi
  • Ho la PUNTO multijet dinamic e da quando ce l'ho non ho avuto mai nessun problema ho fatto tanti Km ma va benissmo. se ho un problema dirò che è colpa della FIAT invece con l'altra a chi do' la colpa poi le fotocopie non vnno mai bene
  • Mi chiedo se nel 2008 si possa ancora scrivere in modo così fazioso di un auto, il commento finale poi è ... incredibile. I commentatori poi... , chi l'ha vista dal vivo e magari provata come il sottoscritto, vi assicuro che ne è fortemente rimasto impressionato dalla qualità e solidità percepita, altro che vecchia clio. Altri invece sparano commenti a "capocchia" senza manco averla vista.
  • Concordo con l'articolo.Con le promo attuali C3,Fiesta da8950,Gpunto da10800,Clio3 da9200.... tutte con clima,abs,ebd,servo,vetri-chiusure el.,altro.Questi sono esempi delle entry level blasonate.Io vedo un'auto di passata generazione appena sfornata,spoglia,venduta a prezzo di mercato,non un'auto a"prezzo basso".Le promo Sandero,se abbasano 3k? a pari accessori dei blasoni,all'ora è"low cost"
  • sull esp credo si possa discutere molto.da un lato sono favorevolissimo in quanto puo indubbiamente dare una mano.dall altro purtroppo crea una generazione di persone al volante che non san piu guidare.Non conoscono il limite della propria auto e spesso lo sforano facendo entrare tutte le diavolerie elettroniche.idem per abs..quanta gente saprebbe fare una frenata d emergenza senza abs su bagnato?
  • Ci si è dimenticati che il gpl è quasi gratis, perchè ha 1500 euro di incentivi, quindi diventa anche ecologica e low cost in benzina!!!! con circa 160000 km si ripaga da sola. Più low cost di così!!!
  • In concessionario mi hanno preventivato una DACIA SANDERO 1.4 LAUREATE (FULL OPTIONAL) con impianto GPL a 10200 euro compreso di Ipt e metallizzato.Se questa è un'auto costosa...bhe' non saprei che dirvi !!!
  • 20milioni di lire (1.4 Laureate+850? cond.), che bello ritrovare il vecchio conio dopo tanti anni: non lo sentivo oramai da tanto tempo. Una punto classic1.2 5p. Dynamic, una delle poche alternative secondo la rivista, costa la bellezza di 25 milioni di lire (vuoi mettere 75CV contro 60CV?), si tira giù un sacco di birilli poiché priva (neanche a richiesta pure lei) di ESP.
  • E' ovvio che ne devono parlar male, senno' chi compra piu la Fiat Punto Classic?Hanno messo in foto il colore piu brutto, se la vedete dal vivo con il metallizzato fa davvero una bella impressione, interni compresi.E poi perche' non menzionare la versione GPL di serie?Si ha diritto al contributo statale pieno....
  • Trovo assurdo e ridicolo non mettere l'ESP non di serie su autovetture del 2008. E non mi vengano a parlare di low cost. Quanto pensate che possa costare questo sistema a una multinazionale che produce milioni di vetture all'anno?? Secondo me molto poco.Sono d'accordo con chi dice che 10 anni fa quasi nessuno lo aveva eppure non si finiva ogni giorno fuori strada. Nel dubbio preferisco che ci s
  • l'esp è fondamentale.chi non ha mai guidato in una situazione di emergenza senza, non può capire.
  • ...una Sandero allora preferisco di gran lunga la vecchia Clio, che oltretutto è carina e simpatica. E sarà fatta pure meglio. Ed è sempre una Renault.
  • Anche se non sono un utente di questo tipo di vetture.e anche se la linea non mi sembra particolarmente bella o piacevole....tutto sommato trovo interessante un veicolo proposto a prezzi "onesti".Sicuramente non sarà l'auto per i grandi viaggi o da usare in Germania,ove,fortunatamente si può ancora pensare di utilizzare l'auto per lunghi spost.,però può essere ottima per i servizi di tutti i gio
  • Il modello base e' il vero affare. Per 7000 euro che altro puoi prendere?Io non credo che chi compra una Dacia vada per il modello 1.6 accessoriato.
  • la golf non ha mai montato il 1.2. peraltro la fabia base 1.2 60cv oltre che ad essere un polmone e consumare un botto e' sensibilmente povera come aspetto sia interno che esterno. Sara' strutturalmente robusta come telaio, ma va presa almeno nella vesione style. La sandero e' meglio rifinita della skoda fabia versione base.
  • ma se doveva essere la prima auto low cost il prezzo non è alto? il prezzo giusto secondo me sarebbe 6000 euro...per quello che invece costa comprerei altre macchine (fiat punto, clio storia,peugeot 206...)
  • reanault low cost marchiata dacia e costruita in romania. cosa c'è in giro di peggio??? probabilmente nemmeno la vecchia fiat tipo...
  • Utile menzionare che esiste anche una versione GPL (montato dalla fabbrica) che gode pienamente del contributo statale. Comunque i discorsi sul costo stanno a zero. Le concessionarie ne stanno vendendo molte e suppongo che i clienti girino e si informino prima di comperare, quindi probabilmente tutte queste alternative low cost ma più blasonate non ci sono.
  • Considerando che sul mercato esistono numerose vetture senza ESP mi piacerebbe sapere perché la Sandero é stata L'UNICA ad avere l'onore di due pagine, in occasione della prova su strada, con la enorme foto della prova di evitamento sul bagnato e conseguente sbandata
  • Certo che con questa peculiarità l'auto non può trovare tanto spazio,tra le concorrenti; purtroppo oggi si guarda molto hai consumi ma io avevo sentito parlare di GPL che fine ha fatto certo risolverebbe in parte il problema.
  • Sono d'accordo con la redazione di quattroruote sui consumi della Sandero ma avevo letto che quest'auto veniva anche commercializzata con l'impianto GPL quindi magari, non tutto viene per nuocere forse i costruttori proprio in vista dei grossi consumi dell'auto hanno intravisto questa scamotage per ovviare al problema e rendere comunque competitiva l'auto si come prezzi sia come consumi
  • non capisco i preconcetti verso la nazionalità delle auto: posseggo una Renault Scénic da oltre 10 anni con 225.000km: mai avuto problemi (frizione sostituita a 165.000 con uso prevalente in città). Nell'uso pratico non faccio le curve tra i birilli, e in 32 anni da patentato non sono mai uscito di strada (neanche quando ero giovane e un po' scavezzacollo); penso che Sandero potrà soddisfarmi.
  • meglio la 1.4,è + silenziosa e consuma meno,sui supera i 14 al litro in extraurbano :)
  • beh..da possessore di skoda ho qualche appunto da fare: la skoda fabia non è low cost; poi il 1.2 60cv base non ha motore golf, ed è molto spoglia (mancano gli alzacristalli elettrici anteriori). Detto ciò: la Sandero mi sembra un ottimo prodotto. Non va però nemmeno paragonato a Clio III e grande Punto. Le sue rivali naturali sono SOLO sul mercato dell'usato e le vecchie versioni di Clio e P
  • Buonasera, leggendo l'articolo sembra si rimanga delusi da aspettative diverse... Sandero è un veicolo che mantiene ciò che promette. L'economicità dei consumi la si può trovare scegliendo la versione GPL. La versione Laureate, mi sembra, quella "full optionals" con GPL viene venduta a SOLI ?10.800,00...!!! Non mi sembra ci sia nulla di scandaloso, per un veicolo "tranquillo"... Grazie
  • già non mi fido delle auto francesi...figuriamoci le francesi economiche fattte in Romania... la migliore low cost è la skoda fabia che parte da 9.980euro(versione base), con l'unica differenza che monta il motore di una golf, e meccanicamente è una Volkswagen.
  • Non capisco perche' bisogna sempre parlare di prestazioni ,oppure da 0 a 100,le plastiche sono dure. Bisogna seguire la strada della razionalita',DELLA SICUREZZA VEDI ESP-ABS-il resto è aria fritta .Premiamo le case che seguono questa strada,non il lusso o il superfluo ;non parliamo poi dell'eletronica di bordo,dove impazziscono sia le autofficine che i portafogli dei clienti.BASTA!!!!!!!!!!!!
  • dal vivo è molto più carina! l'ho vista al concessionario e sono rimasto favorevolmente impressionato! inoltre è molto spaziosa davvero!! hanno fatto un buon lavoro insomma!!
  • Personalmente la trovo una bella auto.Questione di gusti per carità ma credo che spesso ci si soffermi troppo su quello che è il prezzo in se, e quest'aspetto finisce per influenzare altri aspetti come l'estetica appunto. Un esempio : se fosse stata una Bmw (non nuova a esperimenti di linea/estetica) e fosse costata 32.358 ? probabilmente nessuno si sarebbe posto nessun problema:"è così e basta
  • Sono contrario a quel che si dice nell'articolo dove all'improvviso sembra che le utilitarie della scorsa generazione siano diventate delle trappole.Non credo che la filosofia odierna sia migliore in quanto auto aumentate di peso, dimensioni e potenza sono costrette a montare ESP per rimenere in strada. Guido da un decennio una clio II dalla guida e consumi ineccepibili. Per me è solo marketing.
  • la dacia sandero costa 10000 euro'poi aggiungi l'aria condizionata,inevitabile e qualche piccola cosa almeno 1500 euro si spendono in piu'.Allora io punto su Lada Niva 1.6 con 11000 euro mi porto via una trazione integrale straeconomica come Logan!
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    IIASSICURAZIONE? SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare l'assicurazione che fa per te!
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati