La seconda generazione si evolve nel segno della continuità. Il vero salto di qualità è dentro