Ford e Volkswagen: firmati gli accordi per l'alleanza globale - Quattroruote.it
Industria e Finanza

Ford e Volkswagen
Firmati gli accordi per l'alleanza globale

Ford e Volkswagen
Firmati gli accordi per l'alleanza globale
Chiudi

La Ford e la Volkswagen hanno sottoscritto gli accordi definitivi che sanciscono l'avvio della loro alleanza globale nei veicoli elettrici, nei commerciali leggeri e nella guida autonoma. I dettagli della collaborazione tra le due aziende, che non prevede esplicitamente partecipazioni nei rispettivi capitali azionari, nella sostanza non differiscono rispetto a quanto annunciato a partire da gennaio dell'anno scorso.

Focus su van e pick-up. Il cuore dell'intesa riguarda i veicoli commerciali leggeri, a partire da un pick-up di media dimensione che sarà progettato e prodotto dalla Ford e venduto dalla Volkswagen dal 2022 come erede dell'Amarok. Inoltre, già dall'anno prossimo è previsto il debutto di un furgone per servizi di consegna in ambito urbano realizzato sulla base del Volkswagen Caddy, che sarà sviluppato e assemblato dalla divisione apposita del gruppo tedesco. Successivamente arriverà sul mercato un furgone da una tonnellata creato dalla Ford. L'obiettivo è produrre fino a 8 milioni di esemplari dei nuovi modelli durante il loro intero ciclo di vita. 

2020-alleanza-ford-volkswagen-01

L'elettrico. Un altro pilastro dell'alleanza tra i due costruttori verte sul segmento delle elettriche. Gli accordi consentiranno alla Ford l'accesso alla piattaforma Meb di Wolfsburg per progettare e produrre a Colonia, a partire dal 2023, un veicolo a emissioni zero da affiancare in Europa alla Mustang Mach-E, al debutto sul mercato nel 2021; l'Ovale blu punta a vendere 600 mila esemplari della nuova elettrica in sei anni. Le due aziende non hanno invece fornito indicazioni sul secondo veicolo a batteria al centro delle discussioni al tempo dell'annuncio delle trattative, circa un anno fa. Per ora, la Ford e la Volkswagen hanno solamente rivelato l'intenzione di "esplorare altre opzioni per cooperare nei veicoli elettrici".

La guida autonoma. Infine, l'alleanza riguarda la guida autonoma. Il primo passo è stato compiuto già la scorsa settimana con il perfezionamento dell'operazione che ha portato la Volkswagen a entrare nel capitale della Argo AI grazie a un investimento complessivo, tra esborsi economici e conferimenti di asset, da 2,3 miliardi di euro. Ora partiranno i lavori per sviluppare soluzioni tecnologiche efficienti in un mercato che richiede ingenti risorse.

I motivi del sodalizio. La collaborazione tra le due Case rappresenta l'ennesima dimostrazione di come il settore automobilistico stia puntando sulle alleanze tra aziende per ridurre i costi di sviluppo e gli investimenti, in particolare quelli nelle nuove forme della mobilità, a maggior ragione nell'attuale contesto di crisi determinato dal coronavirus. "Alla luce della pandemia del Covid-19 e dei suoi impatti sull'economia globale, è più che mai fondamentale stringere alleanze solide tra società forti", afferma l'amministratore delegato del gruppo Volkswagen, Herbert Diess. "Questa collaborazione ridurrà efficacemente i costi di sviluppo, consentendo una più ampia distribuzione globale di veicoli elettrici e commerciali, e migliorerà il posizionamento di entrambe le società".

COMMENTI

  • A proposito di aiuti veri o presunti ai colossi dell'auto Made in Germany, rileggete questo articolo di alcuni anni orsono. Germania, in 10 anni quasi 11 miliardi di aiuti di Stato per il settore auto Di Red. Online 23 maggio 2017 , Corriere del Ticino BERLINO - Negli ultimi dieci anni i costruttori e fornitori automobilistici hanno ottenuto in Germania quasi un miliardo di euro all'anno di aiuti di Stato finalizzati alla ricerca e allo sviluppo, più altri 181 milioni di euro di incentivi per gli investimenti. È quanto emerge dalla risposta del governo tedesco a un'interrogazione parlamentare della Linke, citata dall'Handelsblatt. Stando al documento, il costruttore al quale sono stati erogati più aiuti diretti è Daimler: tra il 2007 e il 2017 la casa-madre di Mercedes ha ricevuto 191 milioni di euro. Seguono Volkswagen con 110 milioni e Bmw con 107. Tenendo conto anche degli sgravi fiscali e di vari bonus, come quello per la rottamazione, emerge che il settore automobilistico ha beneficiato di aiuti di Stato per oltre undici miliardi di euro all'anno. Inoltre lo Stato acquista molte auto fabbricate dai costruttori tedeschi, nota il quotidiano: si tratta di oltre 25.000 veicoli negli ultimi dieci anni. In testa alla lista c'è Volkswagen, che ha fornito circa 15.500 auto. Mi verrebbe da dire su quest'ultima parte dell'articolo: ''proprio come fanno i nostri politici, che girano tutti (o quasi) con auto prodotte in Germania. Complimenti.''
  • A proposito di aiuti veri o presunti ai colossi dell'auto Made in Germany, rileggete questo articolo di alcuni anni orsono. Germania, in 10 anni quasi 11 miliardi di aiuti di Stato per il settore auto Di Red. Online 23 maggio 2017 , Corriere del Ticino BERLINO - Negli ultimi dieci anni i costruttori e fornitori automobilistici hanno ottenuto in Germania quasi un miliardo di euro all'anno di aiuti di Stato finalizzati alla ricerca e allo sviluppo, più altri 181 milioni di euro di incentivi per gli investimenti. È quanto emerge dalla risposta del governo tedesco a un'interrogazione parlamentare della Linke, citata dall'Handelsblatt. Stando al documento, il costruttore al quale sono stati erogati più aiuti diretti è Daimler: tra il 2007 e il 2017 la casa-madre di Mercedes ha ricevuto 191 milioni di euro. Seguono Volkswagen con 110 milioni e Bmw con 107. Tenendo conto anche degli sgravi fiscali e di vari bonus, come quello per la rottamazione, emerge che il settore automobilistico ha beneficiato di aiuti di Stato per oltre undici miliardi di euro all'anno. Inoltre lo Stato acquista molte auto fabbricate dai costruttori tedeschi, nota il quotidiano: si tratta di oltre 25.000 veicoli negli ultimi dieci anni. In testa alla lista c'è Volkswagen, che ha fornito circa 15.500 auto. Mi verrebbe da dire, su quest'ultima parte dell'articolo, proprio come fanno la maggoranza dei nostri politici, che girino tutti (o quasi) con auto tedesche. Bravi! Corriere del Ticino
  • Grazie Davide, ma si parla che la commissione europea voglia far chiudere stabilimenti e concessionarie nel nostro continente proprio per la fusione tra FCA e PSA, per le quote di mercato di segmenti A e B e sui commerciali leggeri (partnership che dura da 46 anni in questo settore). Può essere o ci sono Gruppi a cui questa fusione non gli va proprio giù perché perderebbero la loro leadership? Perché lo stesso metro non si usa sui SUV, sugli altri segmenti di mercato (vedi E e F)?
     Leggi risposte
  • @Pietro: scusa ma questa alleanza (Vw/Ford) non porterà di fatto ad una "....quota di mercato nel settore dei veicoli commerciali leggeri potrebbe andare ben oltre la soglia del 30% a livello europeo, concentrando così un terzo del mercato in questione..." così come l'antitrust sta andando contro la fusione tra FCA e PSA facendo cadere i titoli dei due Gruppi? A livello industriale (di riduzione dei costi) non sono la stessa cosa?
     Leggi risposte
  • Non credo che Ford possa permettere alla WW di entrare nel proprio capitale azionario. La casa americana è vero che sta soffrendo, anche per via dei problemi tra USA e Cina, e non ha mai avuto il sostegno pubblico come, al contrario, Wolfsburg. Anzi, ricordo che WW ha tra i suoi azionisti il lander della Bassa Sassonia, e dunque, come i francesi di PSA e Renault, è in parte pubblica. Berlino poi ha già pensato di sostenerla, seppure in maniera indiretta anche in questi mesi di crisi pandemica, grazie ai recenti incentivi varati dalla cancelliera Merkel... Ma con i denari altrui, spesso a fondo perduto, è di certo più agevole fare impresa, poichè alla prima difficoltà c'è sempre Pantalone che arriva in soccorso, aspetto tutt'altro che irrilevante al giorno d'oggi.
     Leggi risposte
  • Non credo che Ford possa permettere alla WW di entrare nel proprio capitale azionario. La casa americana è vero che sta soffrendo, anche per via dei problemi tra USA e Cina, ma non ha mai avuto il sostegno pubblico come, al contrario, Wolsburg. Anzi, ricordo che la WW ha tra i suoi azionisti persino un lander tedesco, e dunque è in parte, come PSA e Renault, pubblica. Berlino, e concludo, è già pronto a sostenerla anche ora, grazie ai recenti incentivi varati dalla cancelliera. Insomma con i soldi degli altri, e spesso a fondo perduto, è semplice fare impresa, tanto in caso di difficoltà c'è sempre Pantalone a pagare...
     Leggi risposte
  • a breve ci saranno solo "5" auto con carrozzeria diversa
  • Bah, la rivoluzione elettrica è solo una scusa per mascherare un offerta che ha saturato il mercato. Fine. Con un'economia globale che rallenta, sono tutti con l'acqua alla gola. Se persino i marchi extralusso (escluse le iconiche Ferrari e Porsche) sono tutte messe malissimo...è già colpa della concorrenza delle auto a batteria? Per carità. Quanto difficile è ammettere che a tavola non c'è posto per tutti, e l'unica soluzione (per ora) è quella di sedersi in 2 su una sedia...
  • Per ora è un accordo prevalentemente industriale e in minima parte commerciale ma se il fidanzamento dovesse funzionare io non escluderei in futuro un accordo anche finanziario con acquisto da parte di Voswagen di una partecipazione in Ford. Non dimentichiamo che mentre i tedeschi si presentano con una solidità finanziaria appena scalfita dal diesel-gate,la Ford si presenta finanziariamente molto fragile
  • Nel settore automotive è oramai inevitabile stringere alleanze, visti gli ingenti investimenti che le case devo affrontare nella transizione verso la nuova mobilità. Fondamentale, lo voglio sottolineare, è che l'operazione non preveda scambi azionari o fusioni, sarebbe uno smacco, soprattutto per l'Ovale Blu...
     Leggi risposte
  • La foto numero 2 illustra il modello base del nuovo accordo: portiere, cofano tetto parabrezza ecc. sono optional con sovrapprezzo. Più o meno come adesso.



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/c2850f38-63b8-4397-bfc8-d991da56abb5?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1807d2c8-0fa0-4a52-8879-ad2e30c8da9a?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/df1238b7-1cd1-4cb8-acf5-ca5fc8337b3e?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/253cf716-80d8-4880-ab39-eabf3d118da3?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/a95ae857-45f7-489b-860c-6e28e21f3203?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/0e551540-8c39-4bd4-9c53-ff80a95b1f86?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/753afb91-23a6-4832-ad30-4ff338b60128?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/6c30ff53-f367-4ad2-8f3d-bbaec152cf8b?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1e796388-f887-4d33-9e4e-a409c24906b4?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/af2b964e-f99d-4d83-a0e4-556894578f94?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca