La nostra prova su strada Nissan Juke vs Mini Countryman

La nostra prova su strada
Nissan Juke vs Mini Countryman
Chiudi
 

Alle volte, per essere concorrenti, non c?è bisogno di essere uguali e identiche: possono bastare legami, affinità e "simpatie". Ed è così che ti ritrovi a mettere una contro l?altra una Nissan Juke e una Mini Countryman. Ciò che le unisce è più forte di ciò che le separa, a cominciare dallo spirito e dal pubblico al quale si rivolgono. E anche dal punto di vista economico il risultato potrebbe sembrare molto simile, se ci si limitasse a guardare i prezzi di listino: 2.300 euro abbondanti dividono i 22.700 della Juke dai 25.050 della Mini. Alla fine, però, la forbice tra le due è arrivata a quasi 14.000 euro, frutto della mostruosa capacità della Mini di farti giocare con la sua infinita lista degli optional, mentre sulla Juke non si possono avere dotazioni come il cambio automatico, i fari allo Xeno o il tetto apribile.

Caratteristiche. Sono diverse, ma qualcosa che le accomuna c?è: fanno venire voglia di guidare. La Juke è più alta e "fascia" al punto giusto il pilota. Certo, sarebbe stato meglio se il piantone dello sterzo si fosse potuto regolare in profondità e in altezza. Per contro, la leva del cambio è molto è sempre a portata di mano. Gli interni della Juke, comunque, non riescono a far dimenticare l?impronta tipicamente giapponese, razionale e pratica, lontana mille miglia da quella gustosa gioiosità che è da sempre il marchio di fabbrica delle Mini. La Countryman, infatti, fa di tutto per mantenere la gradevole impostazione di famiglia, con tanto di tunnel che ricorda il serbatoio di una moto. Al centro della plancia, tornando alla Nissan, c?è un bel display ricco, colorato e divertente da usare. Peccato che sia troppo in basso per poterlo consultare con facilità mentre si è al volante. A livello di spazio, sulla Mini chi sta dietro ha più centimetri sopra la testa, mentre davanti non c?è molto da commentare per entrambe: si sale e si scende bene.

Prestazioni. I primi a non fare grossi distinguo sono stati gli strumenti del nostro Centro prove. Poi, quando le guidi, si passa alle sensazioni, ma la scelta rimane difficile: il 1.500 della Juke e il 1.600 della Countryman garantiscono buone prestazioni un po' in tutte le situazioni e, quel che più conta, non danno mai la sensazione di guidare automobili sottomotorizzate. In ripresa, magari, si potrebbe desiderare qualcosa di più: sono regolari, ma non particolarmente brillanti e così non è difficile trovarsi a scalare marcia. Operazione che, peraltro, si effettua con maggior piacere sulla Mini. Rispetto alla Countryman con trazione integrale, la media consumi di questa variante 4x2 passa a 14 chilometri tondi. Un valore interessante, che la mette sullo stesso piano della Juke (14,2 km/litro). Tutto praticamente identico, quindi, anche se la giapponese si rivela decisamente più parca della rivale nelle rilevazioni a velocità costante.

Su strada. Entrambe mantengono le promesse di divertimento, anche se in maniera diversa. La Juke è vivace, piacevole e ci mette tutta la buona volontà per far dimenticare che il baricentro è un po? più in alto del solito. Certo, un po? di rollio c?è, ma le buone qualità dello sterzo aiutano a capire in ogni momento quello che sta accadendo. E, quando si esagera, entra in gioco l?elettronica, quasi maniacale nell?evitare il sovrasterzo. Tutto il contrario della Mini, che ha una naturale vocazione ad allargare le traiettorie con il retrotreno, anche qui sempre sotto il controllo di un Esp solerte e preciso. Nel complesso la Countryman è più gustosa della rivale: per quanto annacquato, il tradizionale feeling da kart è ancora lì. Bisogna solo cercarlo appena più del solito. Con la Juke, invece, si viaggia più comodi e non si tratta di sfumature. La Countryman, specie a velocità costante, è più rumorosa, ma è soprattutto la minor capacità di assorbire le sconnessioni a fare la differenza.

In sintesi. Con le automobili ci si può ancora divertire. E non parliamo di supercar che inalberano cavallini, tridenti o tori pronti alla carica. La Countryman e la Juke sono "umane", sono modelli che si acquistano e non si sognano, ma che riescono a sottrarsi al cliché dell?automobile intesa alla stregua di un semplice elettrodomestico per spostarsi da un punto all?altro. Non sono uguali, tutt?altro, ma si somigliano molto, perché sono tutt?è due divertenti, spigliate e "spiritose".

Pregi e difetti

NISSAN Juke Juke 1.5 dCi Tekna

Pregi

Divertente da guidare Un po' la linea stana e originale, un po' la gradevolezza quando si è al volante, fatto sta che la Juke è un'auto che gratifica.

Difetti

Frenata Parliamo di situazioni particolari: quando, su bagnato, l'aderenza è diversa tra il lato destro e quello sinistro. A quel punto la Juke va un po' lunga.



MINI Mini Countryman R60 Mini Cooper D Countryman

Pregi

Feeling di guida Hanno fatto di tutto per non perdere di vista una delle caratteristiche più importanti della Mini. E in gran parte ci sono riusciti.

Difetti

Confort La rumorosità di rotolamento dei pnematici è piuttosto sensibile e l'assetto rigido. Risultato: la Countryman non è granché comoda.



leggi tutto

Dati & prestazioni

 
NISSAN Juke 1.5 dCi Tekna
  • NISSAN Juke 1.5 dCi Tekna
MINI Mini Cooper D Countryman
  • MINI Mini Cooper D Countryman
Velocità
Massima
177.913 km/h
176.668 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
11.1 s
10.7 s
400M DA FERMO
17.7 s
17.5 s
1KM DA FERMO
33.1 s
32.6 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
18.7 / 20.3
22.4 / 25.9
1 KM DA 70 KM/H
32.3
33.8
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
32.3 m
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
16.8 km/l
15.7 km/l
AUTOSTRADA
11.6 km/l
11.5 km/l
CITTÀ
15.2 km/l
15.5 km/l

Pagelle

 
NISSAN Juke 1.5 dCi Tekna
  • NISSAN Juke 1.5 dCi Tekna
  • MINI Mini Cooper D Countryman
MINI Mini Cooper D Countryman
  • NISSAN Juke 1.5 dCi Tekna
  • MINI Mini Cooper D Countryman
Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

Confronta queste auto

MARIO BE

I commenti dei denigratori fanno ricordare la favola della volpe con l'uva.. Coraggio....dai...continuate a guidare le vostre pandine o le pseudo auto francesi.....

COMMENTI

  • I commenti dei denigratori fanno ricordare la favola della volpe con l'uva.. Coraggio....dai...continuate a guidare le vostre pandine o le pseudo auto francesi.....
  • La Vostra prova ha un grosso limite: non le avete provate su strada e autostrada. Sono possessore di una cauntrymanS 4x4 e Vi posso giurare o metterVi a disposizione L'automobile, quando in autostrada trovate le barre di congiunzione l'auto sbanda da pazzi e non c'è pilota capace di tenerla ferma.
  • Orrende, inguardabili, ne monovolume ne fuoristrada, solo brutte sia all'esterno che all'interno, tra parentesi costose ed anche scarsette qualitativamente parlando.
  • non avevo dubbi che lorenzo lei e agnelli sparassero su mini e' una bmw.....quindi mi raccomando sempre a sproposito....!!!! comunque queste due auto sono due successi di vendite....
  • Non sono un fan di queste vetture, ma la Juke mi sembra più "simpatica", oltre al fatto che è giapponese...
  • Enorme successo?Dove?
  • Entrambe cercano di puntare sull'originalità assoluta per attriare la clientela. I prezzi sono comunque esagerati perché quasi 23 mila per la Juke e i quasi 30 mila per la Mini sono ingiustificati . Comunque volendo dare un giudizio estetico avendole viste dal vivo devo dire che la Mini ( di colore nero ) é veramente particolare detto da un non amante di tutte le altre costose Mini Bmw
  • Il successo enorme di queste due originalissime auto fa riflettere sull'attendibilità di certi frequentatori di questi forum, a loro voglio solo dire: bravi ci avete preso in pieno! Naturalmente gli idioti sono le migliaia di clienti che hanno comprato una Juke oppure una Countryman secondo loro; ma è un film visto molte volte......
     Leggi risposte
  • La versione obesa della Mini, parere personalissimo, proprio non mi convince nella linea. La Juke è particolare, decisamente, ma al di là del lato soggettivo, ho provato personalmente la versione AWD (1.6 -190vc) con CVT e potenza a parte, il telaio e' ottimo, le sospensioni e la trazione sono impressionanti e lo sterzo di una precisione disarmante. Non so queste col DCi, ma la AWD e' da paura!!
  • Mi piacciono entrambe tantissimo, ma la Juke è esteticamente più simpatica e proporzionata nella sua stranezza. La Mini, come sempre, è più adatta ai "fighetti" (ma in senso positivo eh).
  • E' una bella gara a chi fa più schifo.. Io direi la Countryman, la Mini obesa.. almeno la Juke ha dalla sua il fatto che non nasce da un'altra auto.. comunque sono una peggio dell'altra!
  • a me la Countryman piace, sono stato tentato fino al mese scorso di prenderla ma...certi prezzi !!!! per il 1.6. cooper D (trazione anteriore) con qualche accessorio ci vogliono ? 28.000 (auto seppur di poco ma già scontata)....senza optional fa schifo !!!! la Juke mi piace ma non la prenderei mai. Ciao a tutti
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona