SsangYong Rexton La prova della 2.2 4WD Icon

Davide Comunello Davide Comunello
SsangYong Rexton
La prova della 2.2 4WD Icon
Chiudi
 
SSANGYONG Rexton
Prezzo
€ 46.900
Motore
L4 turbodiesel 2.157 cm3
Potenza
133 kW/181 CV
Alternative:
MAHINDRA
XUV500 2.2 16V AWD W10
TOYOTA
Land Cruiser 2.8 D4-D A/T 5p. Lounge
MITSUBISHI
Pajero 3.2 DI-D 16V aut. 5p. One/Hundred

Le dimensioni restano ursine, con quei 4,85 metri di lunghezza, 1,96 di larghezza e 1,83 di altezza pronti a descrivere un monumento più che un veicolo, anche e soprattutto all’interno. Però l'aspetto, l’abitabilità, la qualità percepita e il comportamento della quarta incarnazione della SsangYong Rexton – costruita sotto l’ombrello della Mahindra – si sono innegabilmente evoluti, trasformando la grande Suv in un plantigrado dal lignaggio finora sconosciuto alla Casa.

Confort e spazio. La nuova Rexton ripropone il telaio Quad Frame a longheroni e traverse separato dalla carrozzeria: una soluzione tipica della tradizione off-road, qui arricchita da acciai ad alta resistenza e da sospensioni più raffinate, inedite per il modello (doppio quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore). Con queste credenziali, l'incrociatore coreano guadagna una rigidità torsionale superiore e un buon confort di marcia, impreziosito dalla silenziosità del motore (un turbodiesel di derivazione Mercedes di 2.2 litri con 181 CV e 400 Nm di coppia massima, l'unico propulsore disponibile) e dalla riuscita insonorizzazione dell'abitacolo. Il quale è "monstre" a sua volta, studiato per mettere a proprio agio i passeggeri e per offrire un vano di carico da veicolo commerciale.

2017-ssangyong-Rexton-8

Silenziosa e assetata. Un’ulteriore dimostrazione del cambio di passo della SsangYong è il confort. La Rexton resta una Suv dal rollio e dal beccheggio marcati, con spazi di frenata un po' lunghi per via dell'imponente massa, soprattutto sul fondo differenziato. Però guidare questo Godzilla coreano, anche quotidianamente, si rivela un affare piacevole e all’insegna della quiete, a patto di non vivere in una metropoli. Fatta eccezione per la velocità dello sterzo (non proprio rapidissimo), su strada la Suv comunica una gradevole sensazione di equilibrio: è affidabile, sicura, facile da gestire, con un'acustica sempre all'altezza, tranne nei pochi momenti in cui si dà davvero fondo al gas. Vale la pena ricordare che questa SsangYong è di fatto una trazione posteriore nella maggior parte delle situazioni normali: poiché la trasmissione non prevede un differenziale centrale, le quattro ruote motrici (con o senza riduttore)si possono inserire manualmente solo ed esclusivamente sui fondi a bassa aderenza, ghiaia, fango o neve, come indicato, peraltro, sul selettore. Il motore, abbinato al cambio automatico a sette marce (altra valida fornitura Mercedes-Benz), è prestante in accelerazione: con la complicità di sospensioni all’altezza e di rivestimenti fonoassorbenti azzeccati, efficaci anche nella seconda fila, la Rexton si rivela educata alle basse e medie velocità, tanto da spingere il guidatore a cercare conferme nel tachimetro. Lo stesso non si può dire dei consumi, ambito in cui la coreana mostra il fianco: l’orso – privo di Start&Stop – percorre mediamente 9 km/l, pochi anche per la categoria.

Adas, molto ma non tutto. Ampio, anche se non del tutto completo, è il capitolo dell'assistenza alla guida: di serie ci sono la frenata automatica di emergenza, l'avviso anticollisione e quello di cambio corsia involontario, il cruise control, il monitoraggio degli angoli ciechi e dei veicoli in avvicinamento, il rilevamento posteriore degli ostacoli, il riconoscimento della segnaletica, gli abbaglianti automatici e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Pregi e difetti

SSANGYONG Rexton Rexton 2.2 4WD Icon aut.

Pregi

Bagagliaio e abitabilità. Spazio a volontà, garantito da misure super generose.

Confort di marcia. Morbida, silenziosa, garbata: sulla Rexon, guidatore e passeggeri viaggiano con piacere.

Difetti

Freni. Nelle situazioni più difficili, l'impianto non brilla per potenza né per equilibrio.

Consumo. Tasto dolente, anche tenendo in considerazione le dimensioni e la categoria di appartenenza.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
183,8 km/h (IN VI)
Accelerazione
0-60 KM/H
4,3 s
0-100 KM/H
11,3 s
0-120 KM/H
16,8 s
0-130 KM/H
20,7 s
0-150 KM/H
32,2 s
400M DA FERMO
17,6 s
Velocità d'uscita (km/h)
122,8
1KM DA FERMO
33,2 s
Velocità d'uscita (km/h)
151,3
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-90 KM/H
4,9 (IN D)
70-120 KM/H
11,9 (IN D)
70-130 KM/H
15,5 (IN D)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
44,4 m
130 KM/H A MINIMO CARICO
73,1 m
100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
51,8 m
100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
123,7 m
CONSUMI IN VI
90 KM/H
11,4 km/l
100 KM/H
10,5 km/l
130 KM/H
8,5 km/l
CONSUMI MEDI
STATALE
11,0 km/l
770 km
AUTOSTRADA
8,8 km/l
617 km
CITTÀ
8,1 km/l
570 km
MEDIA RILEVATA
9,1 km/l
638 km
MEDIA OMOLOGATA
12,4 km/l
868 km

Dati dichiarati

Prezzo
46.900 €
Motore
2.157 cm³
Potenza Max
133 kW (181 CV)
Consumi Omologato
12,4 km/l
Consumi Rilevati
9,1 km/l
Emissioni CO2 Omologato
213 g/km
Emissioni CO2 Rilevati
291 g/km

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Assistenza alla guida
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Visibilità
Infotainment
Comportamento dinamico

Listino & costi

Massimo Bernieri

Adesso voglio vedere i proprietari quando andranno alla colonnina del gasolio con i prezzi carburanti che sono tornati a salire e non si sa sino a che valore e se poi torneranno ai "vecchi" prezzi con il consumo a parità di motore,di un +20/25% rispetto ad una analoga autovettura:dati da un confronto fatto da questa rivista oltre ovviamente al costo molto più elevato degli pneumatici.

COMMENTI

  • Adesso voglio vedere i proprietari quando andranno alla colonnina del gasolio con i prezzi carburanti che sono tornati a salire e non si sa sino a che valore e se poi torneranno ai "vecchi" prezzi con il consumo a parità di motore,di un +20/25% rispetto ad una analoga autovettura:dati da un confronto fatto da questa rivista oltre ovviamente al costo molto più elevato degli pneumatici.
  • Frontale tormentato e sovraccarico di linee, vista laterale inguardabile nel C pillar, posteriore accettabile, interni effettivamente ben fatti. Lontani i tempi del Rexton disegnato da Giugiaro (ante restyling frontale, orrendo), secondo me eleganti e ancora attuali. Vendera' bene in Italia? Dubito
  • ottima alternativa a jeep renegade . ha dalla sua un livello di qualità percepita leggermente piu alto ed una migliore dotazione tecnologica. della jeep manca sicuramente il blasone del noto marchio di camionette fuoristrada dell esercito americano
  • dimensioni imponenti e fiancata pesantissima, specie nella porzione posteriore, dove la lamiera sembra non finire mai, in qualsiasi direzione si guardi. lodevole, dal mio punto di vista, la scelta del telaio a longheroni: una maniera molto efficace per ritagliarsi una nicchia di mercato puntando sulle caratteristiche di guida più che sugli optional
  • dimensioni imponenti e fiancata pesantissima, specie nella porzione posteriore, dove la lamiera sembra non finire mai, in qualsiasi direzione si guardi. lodevole, dal mio punto di vista, la scelta del telaio a longheroni: una maniera molto efficace per ritagliarsi una nicchia di mercato puntando sulle caratteristiche di guida più che sugli optional
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona