Le più belle guidate - Prova e Opinioni - A Caccia Dei 350 Km/h Con La McLaren 720S - Quattroruote.it
Prove su strada

Le più belle guidate

A caccia dei 350 km/h con la McLaren 720S

Le più belle guidate
A caccia dei 350 km/h con la McLaren 720S
Chiudi

McLaren 720S

Prezzo
€ 264.780
Motore
V8 turbobenzina 3.994 cm3
Potenza
530 kW/720 CV
Alternative
FERRARI
488 GTB
 
LAMBORGHINI
Huracán 5.2 V10 AWD Coupé
 
PORSCHE
911 3.8 Turbo S Coupé
 

Nella nostra rassegna "Le più belle guidate" abbiamo parlato di sportive italiane, iconici modelli americani e fuoristrada dure e pure: ora è arrivato il momento di una supercar britannica, la McLaren 720S. Quando arrivò sul mercato, il V8 da 720 CV poneva il modello al vertice della gamma (di serie) di Woking: noi l'abbiamo provato nell'inverno del 2018 sulla nostra pista di Vairano. Se vi siete persi questo test (pubblicato per la prima volta su Quattroruote di gennaio 2019) è arrivato il momento di gustarvelo, anche con la pagella e i dati rilevati dal nostro Centro Prove, che in questa occasione sono scaricabili gratuitamente.



Il tempo non è assoluto, e neppure lo spazio. Non c'è bisogno di scomodare la fisica di Einstein per rendersene conto. Succede se l'auto che stai guidando è in grado di accelerare da 0 a 200 km/h in 7,07 secondi – sì, avete capito bene – e di fermarsi da quella stessa velocità in poco più di quattro. Parlo della McLaren che vedete in queste pagine. I tempi semplicemente si dilatano o, se preferite, le distanze si accorciano. Ne riparleremo. Salire a bordo della 720S non è così semplice perché la porta, che ruota in modo spettacolare in avanti, si alza soltanto di poco e si deve pure scavalcare l'ampio brancardo. Però è uno sforzo che vale la pena di fare perché, una volta raggiunto il posto guida, si è ripagati da uno scenario pressoché unico. Si sta seduti a pochi centimetri dal suolo, in posizione avanzata e più vicini, che su altre sportive, all'asse longitudinale della vettura.

2018-mclaren720s-ok-0756

Nessuna distrazione. Grazie al grande parabrezza avvolgente, si vede molto bene in avanti, si capisce esattamente dove si mettono le ruote e si ha quasi la sensazione che l'auto finisca subito dietro le spalle. Così facendo, inoltre, i tecnici inglesi sono riusciti a ridurre la sezione frontale della vettura, a tutto vantaggio della penetrazione aerodinamica, mentre chi è al volante riceve segnali più immediati e veritieri su quello che sta succedendo alle ruote. Il sedile, realizzato per questioni di peso in un unico guscio di carbonio, è perfetto per la mia corporatura (è disponibile in due diverse taglie), anche se può porre qualche problema di adattabilità perché è regolabile solo longitudinalmente. Il volante è speciale. Piccolo (360 mm), verticale (l'inclinazione è di soli 10 gradi), tagliato nella parte bassa e conformato ergonomicamente, non incorpora alcun altro comando che non siano i due paddle del cambio (in realtà è un bilanciere). In altre parole: è essenziale. Del resto nulla, secondo la filosofia sposata da tempo dalla Casa inglese, deve distrarre dalla guida. Pulsanti e manopole sono tutti sulla console, a sinistra dello schermo del sistema multimediale, bene a portata di mano. Con il pomello in alto si regolano l'assetto e l'elettronica di controllo, con quello in basso il motore e il cambio (vedere il riquadro nella pagina accanto). Per la strumentazione si può scegliere tra il quadro tradizionale, che fornisce in modo chiaro tutte le indicazioni di bordo, e quello ridotto (contagiri a barra, marce e tachimetro digitale), che assicura maggiore visibilità: la soluzione ideale quando si gira in pista. In basso, sulla console, ci sono poi i comandi del cambio e il pulsante che attiva il aunch control. Più in alto, lo Start. Non resta che premerlo. Il V8 ha una gran voce. Già al minimo lo si sente prepotente alle spalle. Innestata la prima, la 720S si muove con dolcezza. Con il setup più tranquillo (Confort) la berlinetta inglese tira fuori un'inattesa anima gentile. In Drive le marce entrano veloci, una dietro l'altra, e mi rendo conto che, se si prescinde dal rumore, che è sempre tanto e di varia provenienza (dai pneumatici al motore: su questa versione Performance a Woking devono aver risparmiato parecchio quanto a materiali insonorizzanti), la 720S può essere utilizzata quasi come una normale gran turismo. Lo spazio non è tanto, ma in due si viaggia comunque bene, anche se molto vicini, in una sorta di mistica intimità. Di certo su questa McLaren anche il più breve trasferimento si trasforma in un'esperienza di vita.

2018-mclaren720s-ok-1890

Difficile frenare meglio. La 720S ha il differenziale libero (non c'è l'autobloccante e neppure un controllo elettronico). Questa soluzione, inusuale su una sportiva così potente, favorisce l'inserimento in curva. In uscita, invece, la motricità è garantita da un uso intenso dei freni posteriori che, agendo sulla ruota interna, di fatto, trasferiscono coppia su quella esterna. Il rovescio della medaglia è una leggera indecisione quando si affrontano i curvoni più veloci, dove un'azione bloccante, per quanto leggera, non avrebbe fatto male. La frenata, è quasi inutile che ve lo dica, è strepitosa. Il pedale ha corsa breve e richiede un certo sforzo, ma ripaga con una modulabilità straordinaria. L'azione è integrata dall'alettone posteriore che, alzandosi e ruotando in avanti, si trasforma in un aerofreno. In questo modo i freni posteriori lavorano di più, la decelerazione supera 1,3 g e l'auto diventa più stabile perché il centro aerodinamico si sposta verso la coda.

Prova ripresa da Quattroruote di gennaio 2019, n. 761

Pregi e difetti

MCLAREN 720S

720S Coupé Performance

Pregi

Guida entusiasmante. Si vive la strada (la pista) in prima persona, ed è un'esperienza esaltante: sterzo, freni, handling, motore...

Prestazioni. Va fortissimo e la cosa incredibile è che lo fa con una facilità sconcertante.

Difetti

Dotazioni di sicurezza. C'é il minimo sindacale: quattro airbag, oltre all'immancabile Esp (tarato in modo impeccabile).

Accessibilità. Il brancardo ora è più basso, ma salire e scendere richiede sempre non poca agilità.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-120 km/h
0-130 km/h
0-150 km/h
0-160 km/h
0-180 km/h
0-200 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico
100 km/h su asfalto asciutto + pavè
100 km/h su asfalto bagnato + ghiaccio
MCLAREN 720S Coup
345,5 km/h
MCLAREN 720S Coup
1,6 s
2,7 s
3,3 s
3,7 s
4,5 s
5,0 s
5,9 s
7,1 s
9,9 s
237,5
17,9 s
296,8 s
MCLAREN 720S Coup
6,0/1,9 s
12,1/3,0 s
14,0/3,4 s
MCLAREN 720S Coup
36,6 m
43,9 m
90,4 m

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Emissioni CO2 Omologato
Emissioni CO2 Rilevati
MCLAREN 720S Coupé Performance
273.530 €
3.994 cm³ V8 biturbobenzina
530 kW (720 CV)
9,3 km/l
249 g/km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Motore
Accelerazione
Ripresa
Cambio
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Consumo
MCLAREN 720S Coup

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • aboliamo il motore a scoppio! quando sarà disponibile la tesla roadster, saranno guai per tutte le vecchie sportive termiche.
     Leggi risposte
  • aboliamo il motore a scoppio! quando sarà disponibile la tesla roadster, saranno guai per tutte le vecchie sportive termiche.
  • Fantastica
  • sembra quella dell inter
  • Parliamo di macchine o di aerei ? Non e' che hai sbagliato forum Mario Bianchi ?
  • La GT2 RS è offerta a 20.000 euro in più, comunque meno del +10%. Le prestazioni impongono un utilizzo in pista e un treno di pneumatici ogni 2-3 ore di utilizzo. Disponibilità permettendo forse è meglio un Zivko Edge 540 che nuovo costa 295.000 dollari, raggiunge i 426 km/h e i 12 G di accelerazione. In questo caso la sensazione di libertà è ineguagliabile.
     Leggi risposte
  • Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca