Prove su strada

Peugeot 508 SW
La prova della BlueHDi 180 Eat8 GT Line - VIDEO

Peugeot 508 SW
La prova della BlueHDi 180 Eat8 GT Line - VIDEO
Chiudi

PEUGEOT 508 station

Prezzo
€ 42.280
Motore
L4 turbodiesel 1.997 cm3
Potenza
130 kW / 177 CV
Alternative:
  • FORD
    Mondeo2.0 EcoBl.190CV S&S aut.SW ST-L.Bu
  • OPEL
    Insignia 2.0 CDTI S&S aut. ST Innovation
  • VOLKSWAGEN
    Passat Var 2.0 TDI 190 DSG Executive BMT

Dopo la prova della Peugeot 508 berlina, pubblicata su Quattroruote dell’ottobre scorso, ora è la volta della attesa versione station. Che, pur cambiando nel volume di coda per offrire un vano ancora più comodo, mantiene una linea filante e originale. L’auto in prova è una 508 SW BlueHDi 180 Eat8 in allestimento GT Line: dentro al cofano monta il 2.0 turbodiesel da 177 CV e 400 Nm, abbinato al cambio automatico a otto rapporti con paddle al volante. Un esemplare ben equipaggiato di serie e arricchito, in questo caso, da optional che lo rendono particolarmente adatto ai viaggi. Ma quel che attira di più, sulla 508 SW, è la zona di carico, che è stata sottoposta a tutte le misurazioni da parte del nostro Centro prove. Allora, di quanto è cresciuta la capacità, rispetto alla berlina?

Prova su strada ripresa da Quattroruote di giugno n. 766


Pregi e difetti

PEUGEOT 508 station 508 BlueHDi 180 EAT8 S&S SW GT Line

Pregi

Piacevolezza. Le prestazioni vivaci si abbinano con una guida facile e sicura: ce n'è abbastanza per godersi ogni viaggio al meglio.

Qualità. Elevata, anche nella cura dei dettagli. E con un look moderno e ricercato: 3008 docet.

Difetti

Visibilità posteriore. Si vede poco, in coda: è quindi fondamentale disporre di telecamere e sensori, come sull'esemplare in prova.

Auto hold. Non c'è, ed è un peccato: al semaforo, si è obbligati a tenere il piede sul freno.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    224,8 km/h (IN VII)

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    3,9 s
  • 0-100 KM/H
    9,0 s
  • 0-110 KM/H
    10,7 s
  • 0-120 KM/H
    12,5 s
  • 0-130 KM/H
    14,7 s
  • 0-140 KM/H
    17,1 s
  • 0-150 KM/H
    19,8 s
  • 400M DA FERMO
    16,4 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    137,1
  • 1KM DA FERMO
    30,0 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    175,3

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    3,0/3,5 (IN D)
  • 70-100 KM/H
    4,5/5,2 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    8,1/9,3 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    10,2/11,7 (IN D)
  • 70-140 KM/H
    12,8/14,8 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    38,0 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    43,6 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    130,4 m

CONSUMI IN VI

  • 90 KM/H
    20,0 D
  • 100 KM/H
    18,6 D
  • 130 KM/H
    14,1 D

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    17,2 km/l
    946 km
  • AUTOSTRADA
    14,8 km/l
    814 km
  • CITTÀ
    13,1 km/l
    721 km
  • MEDIA RILEVATA
    14,8 km/l
    814 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    21,3 km/l
    1.172 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    42.280 €
  • Motore
    1.997 cm³ L4 turbodiesel
  • Potenza Max
    130 kW (177 CV)
  • Consumi Omologato
    21,3 km/l
  • Consumi Rilevati
    14,8 km/l
  • Emissioni CO2 Omologato
    124 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    180 g/km

Pagelle

  • Abitabilità
    3.5
  • Accelerazione
    3.5
  • Accessori
    4.5
  • Bagagliaio
    3.5
  • Cambio
    4.0
  • Climatizzazione
    4.0
  • Confort
    4.5
  • Consumo
    4.0
  • Dotazioni sicurezza/adas
    4.0
  • Finitura
    4.5
  • Freni
    4.0
  • Motore
    4.0
  • Plancia e comandi
    4.0
  • Posto guida
    4.0
  • Ripresa
    4.5
  • Sterzo
    4.0
  • Strumentazione
    4.0
  • Visibilità
    3.0
  • Infotainment
    4.0
  • Comportamento dinamico
    4.0

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su PEUGEOT 508


COMMENTI

  • Bellissima auto anche se con qualche eccesso, come gli "artigli"... ma obiettivamente, per 51.000€ sul mercato c'è di meglio e al momento di rivenderle non sono dolori come con una Peugeot.
     Leggi risposte
  • La settimana e iniziata con la marchetta Tso, Peggiot 508 e Citriolen C3 airinutil si vede che sto mese hanno tirato su i soldoni per pagare 4 bigodini 2 shampoo e 3 meches 😂😂😂
     Leggi risposte
  • Vista in concessionaria la scorsa settimana, grigia interni pelle bordeaux stupendi. Esteticamente è davvero bella e sportiva. Forse un po’ troppo bassa e temo chi supera il metro e 85 faccia fatica a trovare la giusta posizione. Per essere una station comunque è davvero filante.
  • Auto da flotta NLT, sempre se le condizioni di cessione di Peugeot ai noleggiatori la renderanno competitiva, altrimenti, nonostante tutto, non la vedo proprio in grado di fare dei grandi numeri sul nostro mercato.
  • 51000 Euro? 0-100 in 9 secondi? e per regolare la temperatura devo cercare un tasto sulla plancia e poi staccare gli occhi dalla strada per pigiare da qualche parte sullo schermo touch?
     Leggi risposte
  • Splendida vettura, con un motore molto generoso. C'è ancora spazio per le sw per chi proprio non digerisce i suv. Peugeot le auto le sa fare ancora bene e questa ne è la prova.
     Leggi risposte
  • Diciamo che psa ha delineato una sua chiara strategia di gamma, si parte da una lowcost ma colorata e suvvizzata come hanno trasformato il marchio citroen Vs dacia, poi una generalista di sostanza senza tanti guizzi opel Vs skoda, poi una generalista più ricercata peugeot Vs Vw. Vedremo come andrà corsa, finora le nuove differenzazioni di gamma in eurppa stanno piacendo. Infine dsFloops col finto lusso barocco strizzano occhio a premiumm, mah ne ho già scritto il peggio possibile, aggiungo solo che ammiro la loro testardaggine, cosa purtroppo che in fca non hanno, no nostante i megafloops ancor più in cina, infatti mi pare che tra poco ricarozzeranno questa 508 a marchio ds per la cina...ovviamente sarà a passo lungo. Tornando in topic, 508 a me estetica piace molto dentro e fuori, in particolare la sportback unico modo dare un po' di vita alle morte berline. Poi ok si svaluta tantissimo, tra 10 anni chi se la ricorda, ecc, ecc.... In ogni caso sono da ammirare per l'impegno futuro.
     Leggi risposte
  • Intanto nel Regno Unito Peugeot si prende il primo posto davanti alla triade e giapponesi e risulta il marchio più affidabile .. ! :) https://europe.jdpower.com/press-releases/2019-uk-vehicle-dependability-study
     Leggi risposte
  • Hahaha... un genio, con l'ossessione dei fake-multinick... :-) Si candidi per essere assunto in polizia postale, c'è gran bisogno di gente solerte e zelante nello svolgimento funzioni come lei.
     Leggi risposte
  • Vacanza premio dipendente dell'anno settore marketing... starà in qualche ex colonia francese d'Oltremare dove di wi-fi neanche l'ombra. Quando ne patirà troppo l'astinenza...Pic Papillon??? :-)
     Leggi risposte
  • Ma che fine ha fatto Pic, sta in vacanza ai caraibi???
     Leggi risposte
  • Piaccia o meno, è indubbio che questa nuova 508 rappresenti un certo traguardo di eccellenza di cui Psa può fregiarsi. Poi si dirà che la linea, come per tutte le francesi, tra un anno sarà solo eccentrica e sorpassata... può essere, ma intanto direi che, carte alla mano, le doti intrinseche del progetto non si possano discutere. Semmai la recente prova della "triste" DS3 Crossback (anche nel muso... con quei fari strambi tra il triste e l'imbronciato) mi ha fatto venire in mente di quanto invece questo marchio, DS; avrebbe proprio bisogno di una iniezione di identità che al momento latita. Mi spiego meglio: già elevando a rango premium Peugeot come marchio, il gruppo PSA avrebbe potuto centrare tanti obiettivi di vendita (...stiam cmq parlando di un marchio tra i più antichi d'Europa e di tradizione seconda a nessuno) che invece adesso, incaponitisi come si sono col voler spingere a tutti i costi questo "farlocco" marchio DS che i più nemmeno sanno che esista, mi sembra sciocco, oltre che autolesionista. Ed anche il mercato cinese che in teoria avrebbe dovuto premiarli latita se non la boccia del tutto tale marchio a giudicare dai dati di vendita dell'ultimo periodo. A questo punto le cose che mi chiedo sono, sostanzialmente: - Non era meglio appunto far salire di "grado" semplicemente Peugeot all'interno del gruppo, così come Mazda sta cercando di innalzare il suo livello per ergersi a pari dignità col blasonato trio tedesco? - Perchè, se proprio in dirigenza Psa credevano in questo marchi DS, non hanno iniziato dal proporlo nel post-DS3 prima, tipo, con vetture "berlina" 3 volumi segmento D ed E che magari, pur non vendendo granchè da subito, "affermarlo" come marchio premium nella mente della gente e poi, solo in un secondo momento, puntare su suv e compatte di tipologia tanto distante tra loro? Invece adesso hanno due suv eccentriche e pure distanti tra loro per stile e family feeling e nessuna berlina "classica" 3 volumi che attesti lo status di tale marchio (in ciò in Alfa Romeo, con l'ennesimo rilancio del marchio, ci hanno visto più giusto a ripartire dalla Giulia, segm. D traz. posteriore che anche tecnicamente si distacca dal resto della produzione di massa) - Se appunto, come sembra, Peugeot resterà un gradino appena sopra l'iper-generalismo, ha ancora senso proporre una berlina segm.D con ambizioni quasi premium che, già si sa, non avrà i favori del pubblico se non in Francia? A questo punto direi di no... Cmq onore al merito quantomeno per averci creduto, sempre meglio di Fiat che una Croma (a parità di mercato interno con quello francese per questa 508) l'ha cassata bellamente da diversi anni ormai e non si è neanche posta il dubbio che forse, tra un Freemont e una bella Croma, molti, forse tanti... avrebbero preferito una Croma, e magari anche... station wagon (viva l'abbondanza!!!).
     Leggi risposte
  • La classica auto francese che piace solo i primi due mesi, in foto. Destinata a cadere nell'oblio come le antenate che l'hanno preceduta. La Storia insegna.
  • Sostanza , qualità , linea stupenda , tedesche state attente.. !
     Leggi risposte
  • Questi di PSA sono degli altri sprovveduti proprio come i dirimpettai di Renault, tutti i tedeschi, i cino/svedesi di Volvo, i giappi di Toyota e persino i coreani di Hyndai/kia, ergo, ancora buttano denaro per produrre station wagon, avessero chiesto prima a degli "illuminati" italiani si sarebbero risparmiati soldi e fatica.....
     Leggi risposte
  • Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca