Hyundai Tucson: dimensioni, interni e prova della 1.6 T-GDI Hev
Prove su strada

Sul numero di dicembre

Hyundai Tucson, più sofisticata e potente con il full hybrid - VIDEO

Sul numero di dicembre
Hyundai Tucson, più sofisticata e potente con il full hybrid - VIDEO
Chiudi

Il cambio di passo è netto, evidente. Anche se della Hyundai Tucson non sei un cultore: dal design (nato da un algoritmo elettronico e poi sapientemente adeguato dalla matita degli stilisti) all’abitacolo, che segna un vero e proprio spartiacque nella gamma del costruttore coreano, tutto assume un’aria più lussuosa e ricca. Quasi premium, verrebbe da dire.

Hyundai Tucson: l'ambiziosa

Spaziosa dove serve, ma anche potente. Non bastasse, la Suv coreana rimedia al bagagliaio poco generoso della generazione precedente: grazie ai 12 centimetri aggiuntivi nell’altezza nel vano, abbiamo rilevato una capienza pari a ben 523 litri, ovvero quasi 150 in più rispetto a prima. Sul fuoco, poi, ci sono anche altri temi. L’arrivo del sistema ibrido full, per esempio, che si rivela potente (230 CV), ma pure un po’ assetato in autostrada. La prova completa è su Quattroruote di dicembre.

Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • Ho sempre apprezzato le Hyundai, quelle più recenti. Ma questa Tucson 2021 è un restyling pesante della precedente? na guardarla bene in fotografia il giroporte è quello precedente, mi sembra. Certo esternamente è appesantita, ed il lavoro di design esterno del grande Nicola Danza mi sembra mortificato. Sugli interni, che nel 2015 non furono opera del grande designer italiano ma del centro stile USA mi pare, sembra ci sia un netto salto di qualità (i pannelli porta della precedente per esempio sembrano qui molto più accurati). Staremo a vedere com'è dal vivo
  • Scusate ma forse ai costruttori e a voi giornalisti sfugge totalmente la situazione economica mondiale attuale: vi domandate chi sarà in grado di acquistare un'auto nuova (anche utilitaria) di questo passo? Credo che presto le auto nuove potranno smettere di produrle, in alternativa invece proporrei di incentivare il noleggio "all inclusive" a breve o medio termine.
  • Ho la netta sensazione che le case vogliano abituarci al fatto che le auto costino sensibilmente di più: prima inseriscono ogni forma di hybrid (full, mild, plug in) con prezzi dai 5 ai 10.000 euro in più rispetto ai termici, poi spariranno i termici in nome della (finta) ecologica, e quindi ci troveremo solo auto che costano 5-10K euro in più e solo quelle potremo comprare..
  • Innanzitutto per rispondere al sig. Ungaro era meglio essere più accessibili, poi, bella dentro a parte le zigrinature sui comandi delle frecce (orribili), per non parlare dei troppo spigoli esterni. E poi quei fari piccoli messi laggiù ? Molto più bella la vecchia versione ... I motori poi, ma dove stanno andando tutte le case ? Ci propongono tutti questi ibridi che consumano quasi di più dei motori di qualche anno fa sia diesel che benzina e non venitemi a parlare di ambiente perchè tanto queste batterie si dovranno pur smaltire prima o poi ...
  • Sicuramente il design anteriore farà molto discutere (o piace o non piace) e la pioggia di dotazioni e "gadget" sicuramente è sorprendente, però di questi tempi aumentare i prezzi , nonostante hyundai sia ormai diventata sinonimo di buona qualità e ottima affidabilità, personalmente lo considero un pò un azzardo..
     Leggi risposte
  • Non riescono più a fare un’auto piacevole. Le auto di oggi sono orrende compresa la mia che ha 10 anni e me la tengo brutta com’è. Per la direzione:quattro ruote mi manda offerta per abbonamento con il 40 per cento di sconto. Spenderei anche 35 euro ma sono circa 10 anni che provano auto che possono acquistare solo milionari. Pertanto continuo ad acquistare saltuariamente e all,occorrenza al volante che costa meno.
  • Ma dai, in un auto di classe media una potenza di 230 cavalli? Solo benzina-elettrico? Vogliono conquistare nicchie di mercato, ma poi tenersi solo queste. E come mai in Germania poi vendono anche il motore diesel? Finirà come l'ultima versione Toyota Rav con motore 2.5 benzina-elettrico che vende una frazione delle versioni precedenti.
  • Perché dovrei comprare un'auto che in città consuma come un diesel e in autostrada come un benzina? E, a conti fatti inquina di più?
     Leggi risposte
  • Che poi se stiamo a vedere bene il trattamento della lamiera fiancata-parafanghi ricorda non poco anche la urus, auto a cui anche i cinesi ultimamente stanno ispirando molto per le loro crossover medie sportive. Il fregio "cromline" superiore alle luci laterali è osceno come design qui come su kona, toglie molto al resto dell'estetica che cmq ha una sua "certa classe".
  • Gentile GABRIEL COSOBEA, ti rispondo qui, perché il sistema non mi consente di risponderti sotto quanto tu hai scritto. Il giudizio che ho dato sulla linea, è un giudizio personale, a me ricorda quelle auto, punto. Non devi prenderla come un affronto alla tua persona, nemmeno nel caso tu fossi un venditore della marca coreana. "Hai visto tutte le macchine, tranne che la Tucson" è vero, te ne do atto, anche perché la Tucson attualmente in vendita, è completamente un'altra cosa. Non sono un estimatore delle auto nelle quali è necessario vedere che impianto di luci montano per scoprirne la serie... ma trovo questa nuova interpretazione, molto lontana da quanto fino adesso proposto, con certe sovrastrutture che la rendono inutilmente ricercata e pacchiana. Buona giornata.
  • Il frontale è particolare. Può piacere come no, ma indubbiamente permette di identificare molto bene la vettura. La fiancata la trovo praticamente identica a quella della Toyota RAV4, ma "sporcata di un'inutile orpello cromo/satinato, soluzione che mi ricorda molto quando adottato ormai da tempo dai "carro funebre". Il posteriore richiama la soluzione adottata dall Peougeot 3008 ma con con richiami, passatemela, alla vecchia Ford Mustang e Fiat 128 3P, la ritengo la parte migliore di tutto l'esterno. Gli interni sembrano moderni. Bisognerebbe provarla per vedere de certe soluzioni sono anche pratiche o semplici operazioni di stile. Capitolo motori. Capisco che spendendo una certa cifra, con poco di più si possa avere un motore elettrico molto potente, ma fatico ancora a metabolizzare che senso abbia un mezzo che dovrebbe consumare poco con una potenza del genere, e per di più in configurazione SUV. E infatti non ci riesce. Cosa che ad essere onesti, non è mai riuscita nemmeno alle serie precedenti con motorizzazione diesel, ma almeno costavano meno, molto meno della concorrenza.
     Leggi risposte
  • Originale (finalmente!) l’anteriore, poi la linea si perde un po’ con la fiancata a spigoli stile Toyota. Interni finalmente moderni, peccato per il volante scopiazzato dalle Audi di alta gamma, mai sopportato le due razze tanto più se “finte”
  • Gli interni sono sicuramente belli e all'avanguardia, le linee esterne non sono certo molto ricercate ed eleganti. Direi molto pacchiana, e pesante, un peccato!
     Leggi risposte
  • @ X-Bond: dico che quelli che rispettano troppo la storia ..falliscono.
     Leggi risposte
  • Consumi autostradali alti, in quel contesto per ora uniche vere alternative al diesel, anche se ovviamente non così parche, sono forse l'ultima corolla e ora la nuova clio fullhybrid.
  • Ma solo a me paiono un po' troppi 230 CV per un'ibrida che vuole ridurre i consumi?
     Leggi risposte
  • Oddio hanno usato il termine "assetato" ...altro contenzioso in vista con una casa che non vuole che si scriva "assetato"?
     Leggi risposte
  • Molto bene! Quanto costa l'esemplare di questo servizio?
  • Bella ! Cruscotto bellissimo ! Ma la voglio vedere e provare dal vivo !
  • La aspetto in concessionaria, cambierò auto il il prossimo anno.
  • Chissà perchè l'enorme griglia anteriore qui non viene criticata (cancello, termosifone) come puntualmente si riserva ad Audi e/o Bmw ?
     Leggi risposte
  • A me quella attuale nella sua "normalità" piace molto, questa nuova è da vedere dal vivo ma il frontale mezzo Citroën (come già ha fatto la sorella Santa Fe) e mezzo Mercedes EQC non mi convince tanto, idem il posteriore da Peugeot 3008. Gli interni invece mi sembrano belli. Poi non ho dubbi che visto il trend di crescita continua dei coreani, questa sarà un altro (ulteriore) passo avanti tecnologico e qualitativo rispetto alla serie attuale.
     Leggi risposte
  • Molto bella e di rottura con il passato come ci ha abituato il gruppo da un po'. Mi sorprene un po' il navigatore cosi' in basso e per nulla ergonomico. Un peccato.
     Leggi risposte
  • Veramente bella, un ottimo lavoro a livello di design sia dentro che fuori..
     Leggi risposte
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca