Prove su strada

Sul numero di maggio

Opel Mokka, anche la guida è cambiata

Sul numero di maggio
Opel Mokka, anche la guida è cambiata
Chiudi

Non è tanto una questione di centimetri, anche se 12 in meno da paraurti a paraurti, rispetto alla serie precedente, hanno il loro peso. Piuttosto, si tratta di una cesura stilistica netta con il passato. Perché la notizia, parlando della Mokka, è innanzitutto il suo aspetto estetico: adesso è squadrata, tornita, dinamica. Una piccola rivoluzione, con quel frontale spigoloso – soprannominato Vizor – che diventerà la firma delle Opel che verranno.

Opel Mokka 2021: meglio lei o le sue rivali? Ecco tutti i suoi numeri

Cambia anche dentro. Il fil rouge continua all’interno: console centrale orientata verso chi guida, doppietta di (generosi) schermi, colori e inserti lucidi un po’ ovunque. Insomma, tutta un’altra Opel. L’abbiamo guidata con l’1.2 turbobenzina da 130 CV e il cambio automatico Eat8: un'accoppiata gradevole, con il tre cilindri che risulta solo un po' ruvido ai regimi più bassi, ma vanta una buona elasticità. La prova completa è su Quattroruote di maggio.

Nuova Opel Mokka: parliamo della linea

Davanti c'è il Vizor. Si chiama Vizor e per certi versi è un manifesto d'intenti. Il frontale della Mokka, infatti, porta al debutto una nuova impostazione che caratterizzerà tutti i modelli che la Oper lancerà nei prossimi anni, mentre altri dettagli, come le nervature del cofano, si ispirano al passato.

Nuova Opel Mokka: parliamo degli interni

Anche dentro è diversa. Anche gli interni puntano su un look hi-tech. Doppio schermo, per infotainment e quadro strumenti, niente leva del cambio, sostituita da un comando by-wire, e pochi comandi fisici, per climatizzatore e controllo dell'impianto multimediale.

Nuova Opel Mokka: parliamo di multimedialità

Spazio alla connettività. Ricarica wireless, schermi personalizzabili e diverse soluzioni di connettività: l'infotainment della Mokka è fluido, ha una grafica ben leggibile e si interfaccia anche con il quadro strumenti. Impostando la navigazione, per esempio, si possono visualizzare le indicazioni di guida anche sull'ampio schermo dietro al volante.

Nuova Opel Mokka: parliamo della capacità di carico

Il bagagliaio. Linea sportiva e dimensioni più contenute rispetto al passato hanno il loro peso. Se da una parte lo spazio per i passeggeri è rimasto buono, a scendere a compromessi è stato il bagagliaio, che però ha un piano regolare e anelli di metallo che aiutano a fissare il carico.

Nuova Opel Mokka: parliamo di sicurezza

Adas e sicurezza. Sulla nuova Mokka tutti i principali sistemi di assistenza alla guida rispondono presente: cruise control adattivo, mantenitore di traiettoria e frenata automatica d'emergenza con rilevamento dei pedoni sono solo tre degli Adas che contribuiscono a incrementare la sicurezza della tedesca.

COMMENTI

  • Oramai, molti di questi capitani d'industria che girano nel mondo dell'auto, di auto, non ne capiscono proprio una beata mazza. Fca docet. Si parla sempre più di conti, e meno di meccanica e passione.
  • Prodotto senza infamia e senza lode, simile ad altri della concorrenza. Quello che non riesco a capire è il suo collocamento nel listino Opel dove si sovrappone direi per tutti gli aspetti alla Crossland, rinnovata di recente. Non basta la concorrenza tra marchi dello stesso gruppo (vedi C3 Aircross), ora ci si fa concorrenza anche all'interno della stessa marca. Faccio sempre più fatica a comprendere l'attuale mondo dell'auto, forse sarà l'età
     Leggi le risposte
  • Ma con una colorazione normale non riescono proprio a testarla?
  • ovvero un'auto che non comprerò non mi piacciono le auto con schermi assistenti vocali e altre amentà del genere, mai usato il navigatore della mia auto uso un vecchio tom tom molto più preciso e semplice.
  • Posso ricordare a Quattroruote che PSA non propone "solo" il 1.2 PureTech da 130cv ...
     Leggi le risposte
  • Spero che sia in copertina...
     Leggi le risposte
  • Molto carina, a parte il bordo rosso che proprio non si può vedere. Meccanicamente PSA per ciò buona e con prestazioni notevoli per la categoria. Suona male il prezzo perché i 30000 € non son difficili da raggiungere e superare se si attinge alla lista degli accessori.
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca