La nostra prova su strada Fiat 500L 1.3 Multijet 2 Popstar

La nostra prova su strada
Fiat 500L 1.3 Multijet 2 Popstar
Chiudi
 

I giudizi che abbiamo raccolto sulla linea della nuova Fiat 500L sono contrastanti: o piace molto o poco e niente. E questo, a nostro parere, è positivo, perché già il dibattito l'affranca automaticamente dalla banalità e dall'anonimato. Quello che invece è fuori discussione è la grande volumetria dell'abitacolo, con tante soluzioni intelligenti escogitate per sfruttarlo al meglio. In 4 metri e 15 centimetri di lunghezza riesce a ospitare con un buon livello di confort quattro adulti di alta statura, volendo anche cinque, con relativi bagagli, e il divano posteriore scorrevole permette di gestire al meglio lo spazio a disposizione.

Interni. Mettersi al volante della 500L è semplicissimo e la visibilità è ottima. La posizione è turistica, il sedile sostiene bene, è ampiamente regolabile e può essere dotato, come sull'auto della nostra prova, del supporto lombare elettrico. A bordo l'ambiente è piacevole e allegro e grazie all'elevata rigidità della scocca e al buon lavoro delle sospensioni, l'abitacolo risulta ben isolato. Al confort di bordo ci pensano anche il climatizzatore, che fa bene e in silenzio il suo lavoro, assieme all'impianto audio di buon livello e al grande touchscreen da 5". Oltre alla radio, il sistema multimediale prevede la navigazione Gps e la possibilità di sfruttare tutte le funzioni presenti sui più moderni smartphone. Il tutto rigorosamente wi-fi.

Come va. Il piccolo quattro cilindri turbodiesel non è un fulmine, ma è morbido e regolare. Secondo noi, interpreta bene lo spirito di questa automobile. Non bisogna avere fretta, ma si può contare su una bella souplesse di marcia che permette, comunque, di trarsi d'impaccio dalle situazioni di traffico quotidiano. Si soffre un po' soltanto quando si viaggia a pieno carico e si devono affrontare tratti di montagna. Tornando in tema di confort, non vanno sottovalutati la leggerezza della frizione, solo 7,5 chilogrammi, e il ridotto sforzo richiesto per ruotare il volante che, in manovra e in città, può essere ulteriormente diminuito premendo il tasto City sulla plancia. Per contro, la leva del cambio è molto lunga e posizionata in basso, mentre lo sterzo non brilla né per precisione né per sensibilità. Alla voce consumi la 500L riserva una piacevole sorpresa. A prescindere dagli ultraottimistici dati dichiarati dalla Casa torinese, il consumo è sempre molto contenuto, grazie anche a uno Start&Stop ben calibrato: si superano i 16 km/l in città, che diventano 17 nei percorsi extraurbani.

In sintesi. Un tempo si chiamava Giardiniera 500 e come l'odierna 500L era un'auto intelligente. Quella di oggi è completamente diversa: il tema è quello delle Mpv, l'eredità da raccogliere quella dell'Idea e della Multipla. Ma senza dubbio ha le carte in regola per farsi apprezzare quanto la progenitrice: carattere, una linea originale, tanto spazio a bordo e tutta l'elettronica che ormai non può mancare, neanche su una vettura di questo tipo. E, soprattutto, è stata pensata e costruita a misura d'uomo, con un occhio particolare al mondo femminile e ai problemi tipici di una piccola famiglia. Senza contare che, come la sua antenata, ispira simpatia.

Pregi e difetti

FIAT 500L 500L 1.3 MJT 85 CV Pop Star

Pregi

Abitabilità Spazio in abbondanza sia per i passeggeri sia per i bagagli, con tante soluzioni intelligenti.
Confort Di alto livello per la categoria. Sulla 500L si viaggia davvero bene.
Consumo Contenuto in tutte le situazioni di guida.

Difetti

Sterzo impreciso piacevolmente leggero in città, diventa poco sensibile e impreciso al crescere della velocità.
Manovrabilità cambio la leva lunga e posizionata in basso non è il massimo della precisione. Avremmo preferito una soluzione "alta", tipo Panda/500.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
165.591 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
14.5 s
400M DA FERMO
19.4 s
1KM DA FERMO
36.0 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
18.6 / 22.5
1 KM DA 70 KM/H
32.2
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
43.2 m
CONSUMI MEDI
STATALE
16.9 km/l
AUTOSTRADA
13.8 km/l
CITTÀ
16.2 km/l

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

COMMENTI

  • Sono salito per provare questa macchina molto prevenuto, e devo dire che guidandola e standoci sopra mi sono ricreduto completamente! Guida facilissima e molto rilassante, interni luminosi e spaziosissimi. Bagagliaio un po' stretto, ma capiente... ci stavano le valigie della mia famiglia compresi 2 passeggini. Il motore non ha molti cavalli in effetti, ma in compenso consuma veramente poco. Ne ho guidate 2 e con entrambe non sono riuscito a scendere mai sotto i 20 km/l (compresa città, autostrada e montagna). Non so come faccia Quattroruote a rilevare quei consumi.
  • la versione Trekking la trovo simpatica e pratica. Vorrei notizie su versione Gpl 120 hp tjet
  • La trovo semplicemente meravigliosa! Simpatica, per niente banale...il tutto condito da una intelligente praticità. Spero vivamente che Fiat sia stata anche attenta nell'utilizzo dei materiali che la compongono e del loro assemblaggio: se si dimostrasse un'auto affidabile, come a maggior ragione viene richiesto ad un'auto 'popolare' da famiglia, potrà avere un ottimo successo!
  • BELLA AUTO DI SOSTANZA", magari questa esplode per intero, visto che su quelle made in polland scoppiano le quattro ruote superando un dosso limitatore di velocità, per non parlare di sterzo elettrico che si blocca o dei sedili fatti con lo sputo ed i perni delle portiere di plastica magari se erano 9in titanio hahaha auto di sostanza".
  • è rarissimo che prendo tempo per criticare certi veicoli ma veramente pagare quasi 20.000? per una macchina come questa è follia pura.... per questo prezzo, io prendo 2 Dacia che non hanno niente da invidiare alla 500L.
  • Sono possessore da 14 gg della fiat 500 L e deco dire che è fantastica... ho fatto ad ora altre 1500 km con consumi che considero molto buoni. Certo... i primo giorni mi sembrava di aver una farrari tanto era l'attenzione ch le persone prestavoano all'auto nuova ora tutto nella normalità. Un difetto che trovo è l'assenza di tanti scomparti che renault scenic mi aveva abituato ...
  • Il motore, forse, è un po' sottodimensionato, ma è certamente meglio del twinair sovralimentato a benzina. Inoltre la percorrenza totale prevista è più che buona, al contrario del twinair che dopo ottantamila chilometri è da sostituire.
     Leggi risposte
  • Vista di sfuggita fuori da un concessionario, in effetti dal vivo pare meglio che in foto. Il suo difetto é la collocazione: mentre una B-max e una Meriva sembrano rispettivamente C-max e Zafira piú piccole, e non Ka e Corsa gonfiate, questa pare proprio una cinquecentona. Modaiola? Può darsi, ma attenzione: a confrontarla con la Countryman, qui si rischia il "vorrei ma non posso"...
  • Pur non essendo uno tifoso Fiat di Marchionne , vista dal vivo , devo dirvi che finalmente hanno indovinato una gran bella monovolume media. La linea é accattivante , gli spazi sono comodi e le rifiniture sono di ottimo livello come la sorella 500. Non avendola provata non conosco i consumi , certo che se il prezzo parte da 15.500 ma spesso arriva ai 17/18 allora forse non é proprio attraentente
     Leggi risposte
  • a mio avviso il confronto va fatto tra 500L e Meriva: la 500L Pop star e Easy risulta senz'altro più plasticosa e meno ricca della Meriva cosmo. A favore della 500L ci sono però la comodità del quinto posto, che sulla Meriva è decisamente scomodo sia per la conformazione del sedile che per la presenza del "tunnel" tra i piedi. La Meriva è sicuramente più bella, ma meno a misura di famiglia
     Leggi risposte
  • Comunque sia, va vista dal vivo. Oggi ho visto su strada una Opening Edition, caspita, è davvero molto meglio che in foto. Le proporzioni e il muso che sembravano strani dal vivo tornano "a posto". Era da anni che non vedevo un'auto cambiare tanto dalle foto al "live"... un po' cambiano tutte, ma questa molto di più.
     Leggi risposte
  • provata ieri.bella esternamente ed anche dentro. la versione che ho visto io era lounge grigia met con tetto bianco panoramico. interni alcantara/pelle. molto elegante e semplice. motore parco ma efficiente. tanto spazio.l' ho comprata. 18.000 euro circa, non male! smettete di pisciare addosso a fiat. è ora di essere un po più nazionalisti.non ha nulla in meno delle altre, anzi. brava fiat!
     Leggi risposte
  • la politica Fat é sempre stata tenere i prezzi vergognosamente alti, per poi applicare un discreto sconto che faccia dire agli italioti: "Mamma mia che bei sconti che fanno i concessionari italiani!".
     Leggi risposte
  • Ho provato domenica la diesel versione popstar. Esteticamente è bruttina. Opinione condivisa da tutti i presenti in quel momento e che hanno provato l'auto. E' comoda, spaziosa, dotata di buone finiture, ma molto lenta in ripresa e accelerazione. Secondo me diventa pericolosa in montagna dato la scarsa potenza. Il prezzo (17.900 richiesto) è fuori mercato. Secondo me, dovrebbe costare molto meno.
     Leggi risposte
  • che palle i soliti commenti inutili e idioti da parte degli esterofili,venditori di bidono tedeschi,giapponesi e francesi
     Leggi risposte
  • dove l'operaio guadagna 250?,vendendo le macchine a 15000?. In Cina Foxconn da agli operai 1,75$/ora,vendendo l'Ipad a 850?. Dov'è sto scandalo? Ah si, che SM è uno sfruttatore,mentre Ghosn e compagnia bella sono benefattori che vanno a dare lavoro agli altri.Poi SOLO Fiat produce all'estero vero?? Che branco di persone ignoranti popola questo ex grande paese!
     Leggi risposte
  • ciao per quanto riguarda i prezzi direi che fiat rispetto alla frod o citroen o opel , insomma rispetto alle auto staniere ha sempre peccato nel fatto di offrire la versione base con nulla ad un prezzo molto alto , la 500 l base viene 15500 euro di listino ma manca di tutto il minimo necessario
     Leggi risposte
  • commento l'articolo e non l'auto. Dopo un articolo del genere neanche mi avvicino al concessionario. Se già mi lasciava perplesso prima la scelta di motorini simili, con la conferma in tasca me ne guarderei bene dal perder tempo. Motori da pensionato, dinamica da tram, leva cambio da pullman anni settatnta.... non hanno fatto certo un buona pubblicità
     Leggi risposte
  • ex paese vorrai dire.....grande? quando mai!!??
     Leggi risposte
  • Veramente ottima. Un prodotto così buono in Fiat non si vedeva da un pò.Provato in anteprima il 900 e va veramente bene,spinge forte dai medi giri e non vibra moltissimo.Consumicchia un pò.Difetti cambio troppo basso e sedili poco profilati,in curva devi aggrapparti al volante.Prezzo ottimo,preventivo della 1.3 Pop Star con sconti e 2 anni di garanzia supplementari a 17900 (3000? di sconto)
     Leggi risposte
  • sig toro la nuova b max e' fatta in romania a 270 euro al mese citta Craiova. il problema costi di produzione in italia sono legati minimamente ai salari,ma alle tasse lunghezza burocratica al costo del energia,30% in piu che nel resto d'europa,e a tutto il resto con dei costi sui servizi esorbitanti ,il sistema italia e' di media molto piu caro comparato ad altri paesi
     Leggi risposte
  • mentre meriva e soci hanno le versioni base gia piu accessoriate almeno hanno gia di serie il clima i fendi nebbia gli specchi regolabili il sedile sdoppiato ecc ecc insomma la fiat come versioni base e' sempre stata molto spartana ma con prezzi alti .poi ovvio che fanno sconti quando levendono senno ....nisba
     Leggi risposte
  • Un altro pachiderma senza senso ad affollare strade già sature di brutture ambulanti....
  • Ma dove credete che vengano fatte le concorrenti? B-Max è made in Romania, Meriva in Spagna, C3Picasso in Slovacchia, Hyundai IX20 in Rep. Ceca, Kia Venga in Slovacchia, VW Polo in Spagna Nessun costruttore produce in casa sua o in un Paese ad alto costo (la Spagna non può essere considerata tale anche in ragione dei cospicui incentivi elargiti)
  • ma solo la fiat deve avere qualità tedesca ma costare molto meno visto che è fiat???se vuoi la qualità la paghi no???
  • I sindacati ......e' l'altra faccia della stessa medaglia......funzionali al sistema! cioe' complici
  • Se anche 1 solo italiano,dicasi uno ha collaborato in maniera diretta o indiretta alla costruzione di questa auto,personalmente la difenderò,comunque ha dato lavoro ad 1 italiano,se poi non và bene nulla basta emigrare... l'erba del vicino è sempre più verde.
     Leggi risposte
  • Sono stato al MIrafiorivillage a vederla Domenica. Veramente molto bella. Certo la linea non è proprio il massimo della fantasia ma sembra molto solida e di qualità. Gli interni poi sono veramente ben fatti! Provare per credere. Io aspetterei il 1.6 Mjet però su un'auto simile.
  • l'ho vista dal vivo e devo dire che sulle riviste rende meno...mi sembra un'auto intelligente...poi si vedrà se alla gente piacerà...
  • troppo pesa
  • Mi lasciava un po' perpeplesso dalle foto ma avendola vista dal vivo devo dire che e' veramente interessante sia come linea ed anche gli interni sono molto piacevoli,non l'ho provata e per questo non mi sbilancio in giudizi sul fatto che il motore sia piccolo o meno effettivamente qualche cavallo in piu' non guasterebbe.
  • vi posso assicurare che la diesel è assolutamente improponibile . motore lento che sembra addirittura frenato dal peso eccessivo . mia moglie per questo a dovuto cambiare contratto con la benzina 1400 , che effettivamente dopo averla provata ho riscontrato una guida abbastanza piacevole , ma sempre goffa in confronto ad una punto di pari cilindrata .. TROPPO PESA e troppo INGOMBRANTE
     Leggi risposte
  • Molti commenti mi sembrano scritti da idioti:tutti a lamentarsi del costo della 500L troppo alto.Un operaio serbo guadagna 350?/mese (http://www.infiltrato.it/notizie/italia/fiat-l-operaio-serbo-comprato-per-350-euro-al-mese-termoli-e-pomigliano-a-rischio-chiusura). Una 500L costa mediamente 18000?,quando le concorrenti costano uguale.
     Leggi risposte
  • Nuovo sport nazionale italiano: criticare all'inverosimile i prodotti nazionali (e il motore è troppo fiacco, e pesa troppo, e le ruote son troppo tonde.....), sperticarsi in lodi per ogni nuova macchinaccia coreana o romena ci ci viene propinata. Perplesso !
     Leggi risposte
  • Al contrario di alcuni commenti che poco hanno a che fare con la valutazione propriamente detta del veicolo, direi che l'auto in sè è bella e nasce per un uso city, guardando in prospettiva alla famiglia e ai giovani. Il prezzo è concorrenziale, anche se alcuni materiali usati e assemblati sono migliorabili. Lasciamo perdere confronti con Mini, siamo su altri parametri...soprattutto di prezzi!!!
  • capisco in Italia, in Serbia, ma come possa competere questo vecchiume in mercati evoluti,......paesi scandinavi , GB , D, F, Olanda ecc.ecc. e' un eresia.....
     Leggi risposte
  • La linea non mi entusiasma affatto ma io odiavo la Multipla al suo esordio per finire poi per portarmela anche ...a letto! Onestamente 2 grandi appunti a parte la poca briosità dei motori ai quali sembra poi si rimedierà: mancanza di braccioli sia anteriori che posteriori e leva cambio troppo lontana. Ecco il cambietto della Multipla doveva essere perpetuato anche qui, troppo troppo comodo
  • Considerando che gli operai serbi vengono pagati 320 ?/mese (almeno così si legge), il margine di vendita di questa auto utilitaria per la Fiat equivale, forse, al margine che ha la BMW per la vendita di una serie 5. Chiamali scemi... Mi pare che l'unico che ci "rimette" è il cliente che la compra a quel prezzo!
     Leggi risposte
  • L'ho vista in anteprima ad agosto in Fiera a Rimini. In confronto alla mini Country è una baracchetta che vive sull'ombra della fortunata sorella 500.
  • A me ricorda molto le auto Slave di parecchi anni fà, tipo Zastava ecc., ecco effettivamente durante un mio viaggio in Jugoslavia di qualche anno fà, ricordo un'auto con il frontale di una 128, ed il retro di una 124 , vedendo questa nuova Fiat, mi torna in mente quell'immagine. Per essere un'auto Serba ha il suo perchè, con un ricordo alle tradizioni ( un pò come la 500 o la mini).
  • salito in concessionaria.... fuori grazie alla linea 500 sono riusciti a far un auto carina considerando le dimensioni e la forma da monovolume... dentro è fatta molto bene.. assemblata bene, linea simpatica e materiali buoni... prezzi in linea con la concorrenza tranne la mini che è carissima
  • Da felice possessore di una fiat 500 confesso che mi sono innamorato della 500l. Ritengo che il target di quest' auto appartenga a chi come me vuole auto che emozionano ma tiene famigia. Da ciò si deduce che la mini non centra nulla, perchè nulla a che fare con la famiglia. Detto questo sono deluso dal prezzo,aspetto il metano che ancora non c'è e dalla finitura che ho trovato scandalosa.
  • Molto meglio B-Max o Meriva.... ma dove vogliono andare... visto il prezzo poi... sarà un clamoroso flop!
     Leggi risposte
  • io puntere sulla lounge che ha in pratica tutto e viene 18150 euro da listino se poi vi fanno uno sconto di 2000 euri vi viene ha costare 16150 ovvero 650 euro piu di una base , quindi direi che sono le versioni base ha costare troppo .
  • Boh secondo me quest'auto un suo senso ce lo può anche avere, sicuramente si distingue dalla massa delle monovolume fatte con lo stampino tutte uguali... solo che sembra davvero una brutta copia della Countryman, che mi sembra + riuscita ed equilibrata nella linea... Cmq la parte che mi piace di meno è il posteriore, per il resto è anche digeribile.. con un bel po di bicarbonato....
  • Ci sono salito...non è il mio tipo di auto ma mi ha stupito. Sembra fatta bene, molto spaziosa, posto guida alto e comodo. E' più grande di quello che sembra, secondo me è più l'erede della multipla che della idea.
  • Marchionne numero 1; riesce ad andare da Monti a dirgli una caterva di fregnaccie ed intanto mette in vendita (e vuole della grana) questa L fatta in Serbia. La migliore e': senza Chrisler la Fiat sarebbe finita.....mi risulta sarebbe il contrario,....comunque tornando a quest' auto e' bella, fatta bene, i motori giusti arrivano, si vendera'.
     Leggi risposte
  • Più carina della Idea che va a sostituire però urge motore più prestante... 1.3mj 95cv e 1.6mj 120cv!!!
  • Design se vogliamo 'coraggioso' ma adatto ad una macchina che fra i suoi compiti non avrà di certo quello di 'rappresentanza'.Per il resto sembra ben fatta sulla scia di fiat 500 e nuova panda, segno che il sistema produttivo è OK come pure i capitolati.Non sarà un fulmine ( altro compito non richiesto di default) come la skoda rapid, ma per ora ha solo motori piccoli a disposizione,
     Leggi risposte
  • Brillante l'idea di mantenere il nome 500. Intelligente usare componenti Panda. Però' è brutta. Brutta forte.
  • l'assemblaggio mi sembra buono e nno si sono sentiti scricchiolii , i comandi sono abbastanza intuitivi tranne il clima che e' troppo in basso e la leva del cruise che si trova troppo nascosta , per il resto direi nella norma , il cambio come manovrabilita l'ho trovato ottimo megli di quello della punto che e' molto gommoso negli innesti , il motore da 85 cv ho notoato che tira di piu del 90 cv
  • Dovreste anche scrivere che i pareri sulla linea sono contrastanti solo in Italia dove i fiattari pullulano e cercano sempre di convincerci che la merd@ è bona, sia nel resto d'Europa che negli USA, sono solo negativi, basta farsi un giro su autoblog.com.
     Leggi risposte
  • Insisto nel dire che la leva del cambio posizionata così in basso è un passo molto indietro. L'unica cosa furba che avevano inventato con Multipla prima e Panda dopo l' hanno inspegabilmente dimenticata, evitata. Sembra di stare al posto guida di un'auto anni 90. Per il resto linea di interni ed esterni abbastanza accattivanti.
  • Lungi da me difendere Marpionno Marpionne MA anche l' Iphone e' fatto in Cina da schiavi ed e' venduto a 500 e passa eurini.....e' una polemica assurda quella della delocalizzazzione, la fanno tutti e in tutti i campi.
     Leggi risposte
  • vista dal vivo e su strada....ora capisco perchè la fiat va sempre peggio...serve innovazione ,qualita' e linee attraenti..sta qua nun se fa proprio caga'!
  • Meglio dal vivo che in foto. La preferisco nei colori scuri e senza tetto bianco.
  • vista in conc,ci sono salito manon provata,comunque giudizio positivo,mi piace sia fuori che dentro,molto meglio che in foto,prezzi come concorrenza, con 17 18 mila la porti via.
     Leggi risposte
  • Rispetto ad una station wagon piccola come la serie 3 che differenze ci sono per quanto riguarda il bagagliaio?
  • 17 km/L sull'extraurbano e i 16 in città??? trovo questo dato molto strano, sull'extra urbano le auto in fatto di consumi danno il meglio, soprattutto a velocita tra i 70/90 orari. Secondo me si possono fare tranquillamente i 20, che sono quelli che riesco a fare con il 1,6 120cv su Delta che ha una massa decisamente superiore e altre prestazioni.
  • Sicuramente è un'auto di sostanza più che di apparenza anche se, comunque, non passa certo inosservata; Il design è coraggioso, come quello della Multipla o piace o non piace ma almeno è originale e inconfondibile in questo mondo di prodotti sempre più omologati e simili!! Secondo me, in questo periodo di crisi in cui si bada più al concreto e ai contenuti, può ritagliarsi la sua fetta di mercato.
  • Questa macchina è come tutte le altre Fiat un ?? con le ruote! Costa tanto ed è assemblata con materiali pessimi! Interni... Della panda! Plastiche che neanche kia usa più ! Innovazione tecnologica 0 ! Non ha led non ha xeno... L unica cosa che ha di alto livello... Il prezzo!
     Leggi risposte
  • Nessuno si è scandalizzato del prezzo? Una vera follia! @Danilo "un pò cara" suona quasi come un complimento.... @Simone "prezzi in linea con la concorrenza.."??
     Leggi risposte
  • Al di la dell somoglianze, mi sorprendo sempre a leggere i confronti con la Countryman. Cioè, son due segmenti diversi, un B-suv ed un monovolume. Mi spiegate perchè si continua a confrontarle?
  • Scusate ma la Meriva parte da un listino di 16.400? mentre la B-Max da 16.250? come fate a dire che la 500L è più cara? I gusti son gusti ed esteticamente può piacere o no, sicuramente riprende gli stilemi della sorella 500 e quindi potrebbe piacere. Comunque qualitativamente sembra fatta bene ed offre una lista di accessori veramente invidiabile!
  • Vista dal vivo, color magenta col tetto bianco. Fa un'ottima figura, in foto il frontale sembra sproporzionato ma vista di persona fa tutto un'altro effetto. La vista migliore resta la fiancata ma anche il retro, semplice e pultio è molto bello. Forse una scelta stilistica che non condivido è quella di posizionare la targa posteriore sul paraurti e non sul portellone come accade per la 500.
  • Se oltre a questa ci fossero almeno altre due auto nuove, potremmo dire che la Fiat é viva. Secondo me potrebbe anche vendere, tenendo conto che la concorrente (Mini) va meglio ma é costosa e bruttina.
     Leggi risposte
  • sempre della punto dove c'e un vuoto di erogazione molto fastidioso , mentre sul 85 cv della 500 l questo nno l'ho notato . Io se non avessi comprato la punto evo l'anno scorso sicuramente sulla 500 l ci avrei fatto un pensiero.naturalemnte prendevo subito la lounge perche tra sconti vari viene ha costare meno di una base con alcuni optional
  • Una brutta copia della countryman made in serbia.Speriamo che se ne ricordino gli italiani che la compreranno....
     Leggi risposte
  • ciao provata sabato ebbene che dire , esteticamente non e' male certo ha una linea particolare che puo non piacere . detto cio come guida io l'ho trovata molto buona con una bella visibilta anteriore e laterale , anche se i vetri laterali al parabrezza fanno un po corriera anni 60 pero' sono particolari , gli interni direi che sono in linea con punto evo anche se le stoffe al tatto sono migliori
  • Di linea è senza dubbio più piacevole della multipla, anche se in alcuni tratti secondo me risulta sproporzionata. Sicuramente un auto valida. Un pò cara come tutte le 500 però. Soprattutto per dove sono costruite (paga bassissima/guadagni alti).
  • peccato che la fanno in serbia se devo comprare una fiat comprerò esclusivamente quelle fatti in italia auto straniere in giro ci sono ad un prezzo inferiore
  • ciao per quanto riguarda il prezzo be direi che non costa poco infatti la base che non ha alcun optional di serie viene 15500 euro , pero sicuramente se uno la compra un po di sconto lo fanno e credo che almeno 1500 euro riescono ha farli percui la base in effetti la porti via sui 14000 euri , ovvio che se ci metti degli optional , conviene passare alla versione superiore personalmente io
  • È una bella macchina e sarà un bel prodotto complemento della Freemont. Per vedere l'analisi della Freemont/Journey, andate sul mio blog: http://wp.me/p2pbob-do
     Leggi risposte
  • Ma lol, fa talmente schifo e appare così ridicola che mi sono chiesto se nella dotazione di serie o perlomeno a richiesta, abbiano incluso una busta per il pane con 2 buchi da mettersi in testa per andarci in giro.
     Leggi risposte
  • I consumi sono come quelli della mia Mazda 3 che è uscita 5 anni fa. Non potevano mettere un motore più pompato in modo da spremerlo meno? E le 6 marce dove sono finite?
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE