La nostra prova su strada Subaru XV 2.0D-S Exclusive

La nostra prova su strada
Subaru XV 2.0D-S Exclusive
Chiudi
 

Questa non è come le altre Subaru. È un po' meno alternativa e, senz?altro, molto più convenzionale di un'Impreza o di una Legacy. Con la XV, infatti, la Casa delle Pleiadi prova a uscire dalla nicchia che si è costruita in questi anni, pur senza tradire i suoi fedeli cultori. La formula è infatti la stessa: trazione integrale, motore boxer e massa ridotta, ma si rivolge a un pubblico più ampio e diversificato, puntando su una crossover medio-piccola, dal prezzo competitivo. La versione in prova, una turbodiesel nell?allestimento top, l'Exclusive, costa attorno ai 32.000 euro e promette prestazioni brillanti e bassi consumi.

Caratteristiche. Rispetto a una berlina qualsiasi ci si siede un po? più in alto, ma non troppo. Il compromesso sembra indovinato, perché non si fa fatica a prendere posto e ci si può sistemare con le gambe allungate, e le braccia alla giusta distanza dal volante. La visuale è soddisfacente in tutte le direzioni, mentre la forma del lunotto non consente d?individuare gli ostacoli più bassi in manovra e, soprattutto in fase di parcheggio, la presenza della telecamera (di serie) è molto utile. A un primo impatto l'abitacolo non è molto appagante, il design è fin troppo classico e i materiali non particolarmente ricercati. Se si va un po? più in profondità, invece, si scopre una buona qualità complessiva, con le plastiche di robusta consistenza, gli assemblaggi abbastanza precisi e la funzionalità complessiva dei vari componenti più che soddisfacente. La plancia, in particolare, è molto sobria, ma non c?è nulla fuori posto, con l?eccezione del piccolo display in testa alla console centrale: troppo piccolo e dalla grafica di non immediata interpretazione. Lo spazio è adeguato e i sedili sono accoglienti, quelli anteriori anche riscaldabili, mentre non soddisfa la cubatura del bagagliaio, di poco superiore ai 300 litri.

Prestazioni. Una gran bella sorpresa viene dai risultati in pista, considerata la non esaltante potenza erogata dal boxer Subaru: merito della dieta a cui è stata sottoposta l'XV, che in condizioni di prova è rimasta ben sotto la tacca dei 1.600 chilogrammi. Il risultato si vede nello "0-100", dove, con i suoi 8,6 secondi, ha tenuto dietro concorrenti con ben altra cavalleria e se l?è cavata altrettanto bene in ripresa nonostante il cambio manuale (il Lineartronic sarà disponibile più avanti) un sei marce che sopporta bene anche l?uso veloce. La leggerezza si sente anche nei consumi, a cui si abbina l?eccellente rendimento energetico del boxer di Casa: a 100 all?ora la resa sfiora il 40% e consente alla XV di percorrere mediamente più di 13 chilometri con un litro di gasolio, che diventano quasi 15 sui percorsi extraurbani del nostro ciclo di prova standard.

Su strada. Sull?asfalto la XV ha un comportamento controverso. Da un lato, è brillante, agile e riesce a scaricare bene tutta la coppia con una progressione omogenea. Dall'altro tradisce qualche incertezza nei trasferimenti di carico più bruschi: il retrotreno è molto sensibile alle manovre più decise, anche a causa del controllo di stabilità che lascia un certo margine d?intervento al conducente. Meno impegnativa, ma altrettanto fastidiosa, la marcata tendenza del muso ad allargare. Non male, infine, la frenata, sicura ed efficace anche sui fondi a bassa aderenza. A livello di confort, l?assorbimento degli ostacoli più marcati è soddisfacente, meno l?insonorizzazione acustica, soprattutto oltre i 120-130 km/h, con la qualità del rumore che peggiora rapidamente, per diventare fastidiosa superata la velocità massima consentita dal Codice.

In sintesi. Riesce a pesare poco, quasi 400 kg meno della gettonatissima Evoque (tanto per citare la Suv del momento), ma non rinuncia praticamente a nulla, specie sul fronte della sicurezza. Anche senza poter contare su tanti cavalli, la XV mostra un bello spunto e, a sorpresa, persino una notevole parsimonia. Tra le poche sport utility ad aver conservato la trazione integrale permanente, la XV se la cava molto bene anche sui fondi scivolosi. Le sue doti dinamiche, però, non sono altrettanto soddisfacenti nelle manovre che comportano bruschi trasferimenti di carico: il retrotreno è molto sensibile e può impensierire il conducente, anche perché l?intervento dell?Esp non è puntuale.

Pregi e difetti

SUBARU XV 2012 XV 2.0D-S Exclusive

Pregi

Prestazioni E' sempre pronta a recepire con immediatezza le sollecitazioni dell'acceleratore. Anche dopo un rallentamento o in fase di sorpasso riprende con disinvoltura.
Consumo Poco assetata su tutti i tipi di percorso, anche a velocità elevata. Nonostante le resistenze della trazione integrale permanente e un'efficienza aerodinamica non proprio ottimale.

Difetti

Abitacolo Design, scelta dei materiali e percezione estetica appena sufficiente tradiscono l'approccio minimalista della Casa giapponese in tema di allestimenti interni.
Comportamento poco omogeneo Il retrotreno è molto sensibile alle variazioni di carico, specie nelle manovre di emergenza e deve affidarsi un po' troppo all'assistenza dell'Esp.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
191.266 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
8.6 s
400M DA FERMO
16.1 s
1KM DA FERMO
30.5 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
15.1 / 17.7
1 KM DA 70 KM/H
30.6
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
43.6 m
CONSUMI MEDI
STATALE
14.7 km/l
AUTOSTRADA
12.9 km/l
CITTÀ
12.4 km/l

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

Corrado Sisti

Ottima vettura

COMMENTI

  • Ottima vettura
     Leggi risposte
  • il difetto riscontrato da quattroruote molto probabilmente è da imputarsi ai pessimi pneumatici yokohama montati di serie. Altre riviste (non faccio nomi), cambiando le gomme, hanno riscontrato una grande aderenza e sicurezza in tutte le prove (compresi i bruschi trasferimenti di carico)
  • Io l'ho acquistata da oltre una settimana, ho riscontrato una gran aderenza in ogni tipo di terreno. Le gomme in curva, se presa ad alta velocità, fischiano ma la macchina rimane incollata all'asfalto. I comandi ed il computer di bordo sono facilmente raggiungibili e chiari, il navigatore funziona egregiamente. Il motore è silenzioso. L'unico difetto il bagagliaio non così spazioso. Voto 8/10.
  • Questa è una Subaru molto concreta e solida (quasi un mix perfetto come per altre Subaru).. Però il design dell'Evoque è spettacolare (piace anche a me che non comprerei un SUV). Come per molte altre nipponiche, un design poco europeo potrebbe decretarne un successo minore di quanto meriterebbe dal punto di visto meccanico.
  • Ma la leggendaria "sicurezza" Subaru dove sta? In tutti i test di quattroruote, numeri alla mano, emerge che le Subaru (che adottano tutte lo stesso pianale) hanno una buona (non eccezionale) tenuta di strada, ma la stablità è rischiosa... conosco tre possessori di Forester penultima serie, senza ESP, tutti e tre finiti in testacoda a velocità moderate; e non sono ragazzini. Un caso?
  • Io l' XV ce l'ho e ne sono molto soddisfatto...consuma poco e' ottimamente accessoriata ed e' a suo agio sia in autostrada che sugli sterrati impegnativi..un'auto COMPLETA proprio quello che volevo. Poi sicuramente gli interni hanno alcune finiture non all'altezza ma e' tutto a portata di mano...c'e' tutto senza avere mille tasti...nell'uso questa cosa si apprezza.
  • Ottima auto, senza dubbio contenere il peso e riuscire a realizzare quei consumi considerando la trazione integrale che adotta...beh un ottimo lavoro! Solo che gli interni sono di una povertà unica sia come design che come materiali. A me la linea non dispiace, solo che quando ci si entra...mamma mia che brutta sensazione!Secondo me dovrebbe costare 3000? in meno.
  • LOL loro con 1600kg ti fanno un fuoristrada 4x4, e case come la opel con quel peso una berlina "sportiva"....mi vien da pensare dove stia tutto quel peso e che materiali usino...
  • Putroppo da Subaru ci si aspettava qualc'osa di più dal punto di vista tecnologico. La linea é veramente scontata e banale a fronte di un prezzo medio di circa 30 mila troppo elevato rispetto alla pari concorrenza. Penso sia un'occasione persa.
  • Non l'ho ancora provata, ma comunque è fuori dal mio budget. Peccato non abbia la presa d'aria dell'intercooler sul cofano, l'avrebbe resa un po' più cattiva e meno noiosa sul frontale, del resto è una Subaru (e il marchio richiama subito Impreza), ci poteva stare!
  • La Subaru XV 2.0 D-S Exlusive è un suv dalla linea accattivante, con un bel motore dal baricentro basso, buona ripartizione di pesi, peso limitato che da buone soddisfazioni di guida sia on rod che off rod, di conseguenza anche il consumo non è eccessivo e lo 0-100 soddisfacente. Peccato che gli interni siano troppo austeri. Spero che la futura versione con cambio automatico sia reattiva.
  • Io l'ho provata. Ho fatto anche il cambio corsia a 60 km/h e ritorno alla corsia iniziale, in una strada larghissima e deserta. Nessun movimento del retrotreno !! Ho preso una curva di raccordo superstrada a velocità impensabile con altre auto. Fischiavano le gomme ma l'auto non si è scomposta assolutamente, anche se davo gas a tirare per aumentare la velocità in curva. Il boxer è pieno a 1600 g
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona