Sfida tra Jeep e Mini Renegade 1.6 Mjt vs Countryman One D

Carlo Bellati Carlo Bellati
Sfida tra Jeep e Mini
Renegade 1.6 Mjt vs Countryman One D
Chiudi
 
JEEP Renegade Listino
Prezzo
€ 26.600
Motore
L4 turbodiesel 1.598 cm3
Potenza
88 kW/120 CV

MINI Mini Countryman Listino
Prezzo
€ 33.050
Motore
L3 turbodiesel 1.496 cm3
Potenza
85 kW/116 CV

Due amici s’incontrano e parlano di Suv: a uno piace l’avventura, le strade bianche, sogna un giorno di percorrere la mitica Rubicon Trail. L’altro ama i dettagli e le coccole, le finiture raffinate, la guida comoda. Secondo voi, che auto sceglieranno? Si, avete indovinato: Jeep Renegade per il primo, Mini Countryman per il secondo. Ecco la nostra prova confronto fra le due ambiziose sport utility.

Attenti a quelle due. Non potrebbero avere un carattere più diverso, e infatti nel nostro test su Quattroruote di giugno le abbiamo paragonate a Tony Curtis e Roger Moore in “Attenti a quei due”: un po’ ruvida e dai modi spavalda Renegade, che incarna per davvero lo spirito yankee (ben temperato dal progetto e dalla fabbricazione italiana) e l’altra raffinata britannica di nobile lignaggio con vaghe origini bavaresi. Sono confrontabili sul piano dei motori e della trazione scegliendo i diesel meno costosi: 1600 120 CV per l’italo americana e 1500 116 CV a tre cilindri per la Countryman, entrambe con la sola trazione anteriore. La differenza di prezzo nelle versioni base è comunque piuttosto importante anche se bisogna fare bene i conti con le dotazioni: si parte da 24.400 euro per la Jeep e da 28.250 per la Mini. Poi, salendo con gli allestimenti, la forbice si allarga ancor più (la nostra Renegade è una Limited da 26.600 euro, quella inglese una Hype da 33.050, optional esclusi). Per entrambe ci sono, volendo, la trazione integrale e il cambio automatico, ma in questo confronto abbiamo puntato sulle versioni 4x2 con il selettore manuale a sei marce, che poi sono anche quelle più richieste

2018-Jeep-Renegade-vs-Mini-Countryman-8

Consumi e infotainment. I pochi cavalli di differenza si ritrovano nelle prestazioni, paragonabili sotto tutti gli aspetti tranne che per il consumo, che vede in vantaggio la Mini per l’autostrada (15,3 km/litro) e la Renegade per la guida in città (17,2 km/litro). Evidentemente quest’ultima paga lo scotto della maggior altezza, ben 10 cm in più della rivale che in compenso è molto più lunga e offre più spazio ai posti dietro, oltre che la funzionalità del divanetto scorrevole. Sulla Jeep si apprezza il nuovo sistema di comando e controllo UConnect che presenta le informazioni con una grafica tutta nuova su un display da 8,3 pollici cii ovvero 21 cm. Le funzioni sono così numerose da richiedere una nuova logica di collocazione della varie “app” che può essere personalizzata spostando le icone in una bassa di uso frequente, come si farebbe con uno smartphone. Altamente raccomandabile, per chi ama il bel sound in auto, l’impianto Beat a 9 diffusori. Molto comoda anche la head unit della Mini, circondata di led colorati che cambiano colore secondo la situazione e che ora risponde anche al tocco, oltre che ai comandi sul tunnel.

2018-Jeep-Renegade-vs-Mini-Countryman-19

Non mangiano la polvere. Sia chiaro che le nostre due protagoniste non sono adatte al fuoristrada, ma la Jeep ha un’altezza minima da terra di 17,5 cm quindi è in grado di superare anche tratti non asfaltati e pendenze di un certo impegno, grazie anche al fatto che la prima marcia è molto demoltiplicata. La Countryman è decisamente più stradale e ha le gomme ribassate, quindi non può eguagliare la Renegade nell’aggredire l’off-road. E, va detto, la polvere sulla carrozzeria non le si addice.

Prova su strada ripresa da Quattroruote di giugno 2018, n. 754

Pregi e difetti

JEEP Renegade Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited

Pregi

Consumi bassi in città e statale. Buone capacità off-road.

Difetti

Bagagliaio non molto grande, frizione pesante.



MINI Mini Countryman Mini One D Hype Countryman

Pregi

Auto spaziosa sia davanti sia dietro. L'abitacolo è rifinito in modo esemplare.

Difetti

Anche qui la frizione non sherza e il bagagliaio non si distingue per capienza.



leggi tutto

Dati & prestazioni

 
JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
  • JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
MINI Mini One D Hype Countryman
  • MINI Mini One D Hype Countryman
Velocità
Massima
182,7 km/h (IN V)
185,9 km/h (IN V)
Accelerazione
0-60 KM/H
4,7 s
4,5 s
0-100 KM/H
11,2 s
10,8 s
0-120 KM/H
16,6 s
15,5 s
0-130 KM/H
196,8 s
18,8 s
400M DA FERMO
17,8 s
17,6 s
Velocità d'uscita (km/h)
123,9
126,1
1KM DA FERMO
33,0 s
32,5 s
Velocità d'uscita (km/h)
154,6
158,0
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-90 KM/H
7,8 (IN VI)
9,5 (IN VI)
70-120 KM/H
17,9 (IN VI)
22,1 (IN VI)
70-130 KM/H
21,9 (IN VI)
27,1 (IN VI)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
42,5 m
40,4 m
100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
48,1 m
51,2 m
100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
108,6 m
121,4 m
CONSUMI IN VI
90 KM/H
22,0 VI
22,1 VI
100 KM/H
19,7 VI
19,9 VI
130 KM/H
13,5 VI
14,6 VI
CONSUMI MEDI
STATALE
19,5 km/l
939 km
16,7 km/l
853 km
AUTOSTRADA
14,4 km/l
691 km
15,3 km/l
781 km
CITTÀ
17,2 km/l
825 km
14,2 km/l
724 km
MEDIA RILEVATA
16,8 km/l
806 km
15,3 km/l
779 km
MEDIA OMOLOGATA
22,7 km/l
1.090 km
22,7 km/l
1.159 km

Dati dichiarati

 
JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
MINI Mini One D Hype Countryman
Prezzo
26.600 €
33.050 €
Motore
1.598 cm³ L4 turbodiesel
1.496 cm³
Potenza Max
88 kW (120 CV)
85 kW (116 CV)
Consumi Omologato
22,7 km/l
22,7 km/l
Consumi Rilevati
16,8 km/l
15,3 km/l
Emissioni CO2 Omologato
115 g/km
112 g/km
Emissioni CO2 Rilevati
158 g/km
173 g/km

Pagelle

 
JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
  • JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
  • MINI Mini One D Hype Countryman
MINI Mini One D Hype Countryman
  • JEEP Renegade 1.6 Mjt 120CV Limited
  • MINI Mini One D Hype Countryman
Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Assistenza alla guida
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Visibilità
Infotainment
Comportamento dinamico

Listino & costi

Confronta queste auto

ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

COMMENTI

  • Mi fa sorridere che se invece di usare l'inglese avessero usato Italano ci sarebbe a listino la Jeep "Rinnegato" e la Mini "Contadino". Mini fa bene a fare un SUV "basso" e stradale è una scelta che condivido. Certo che un 3 cil su di un auto da oltre 33000 euro mi fa pensare più al risparmio per BMW e quindi aumento della marginalità che al reale vantaggio per l'acquirente. E' più bassa e quindi in autostrada consuma meno ma che in città sia migliore il 1.6 FCA che ha qualche anno sulle spalle è significativo. Forse è il peso delle vetture? O forse non è un gran motore tanto per chi prende una "contadino" è l'ultimo dei problemi il motore e non sa nenache che è a 3 cil. E' più importante la scrittain bella vista dietro. Dopodichè jeep è un marchio premium FCA e mini anche. E per fortuna la "rinnegato" la fanno in Italia ne vendono tante e da lavoro ai nostri connazionali e... FCA farla ibrida in fretta così il 3 cil diesel che provino a venderselo a Monaco di Baviera....
  • Penso che sia lecito da parte di tutti esprimere opinioni contrarie o diverse ai post di altre persone, ma senza usare i tonni descritti nel mio post precedente. Purtroppo, in questa chat, il numero delle persone che usano tali toni sembrano in crescita.
  • AL MODERATORE DELLA CHAT DI QUATTRORUOTE. Ho notato che da un pò di tempo ci sono alcune persone che amano particolarmente usare toni offensivi e sfottò quando commentano un post di un'altra persona, nascondendosi pavidamente dietro l'anonimato del web. Chiedo cortesemente un'azione da parte vostra nel non pubblicare commenti dai toni offensivi e relativi sfottò, onde mantenere un clima gradevole e gentile all'interno della chat. Grazie
  • Avendo in casa la nuova countryman posso consigliare la jeep.. è sensibilimente più grande dentro. Sinceramente preferivo la vecchia countrym. Inoltre lavorano le aziende italiane e si risparmiano parecchi soldi come detto sotto.
  • Non erano neanche da mettere a confronto. Appartengono a 2 mondi completamente diversi.
     Leggi risposte
  • uno si tiene in tasca 6450€, l'altro...no
     Leggi risposte
  • uno è ipovedente. L'altro no
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona