Sul numero di gennaio La prova della Seat Tarraco 2.0 TDI Xcellence

Redazione Online Redazione Online
Sul numero di gennaio
La prova della Seat Tarraco 2.0 TDI Xcellence
Chiudi
 

Portabandiera del nuovo corso stilistico Seat, nonché ammiraglia di fatto, la Seat Tarraco entra in un territorio finora inesplorato dalla Casa di Martorell: quello delle Suv di taglia grande (4,74 metri da un paraurti all’altro), capaci di dare accoglienza a sette persone.  

Teaser: la nuova Seat Tarraco in anticipo sulla prova completa

Confortevole ed equilibrata. Concepita in Spagna ma partorita a Wolfsburg, la sport utility iberica condivide la piattaforma Mqb-A a passo lungo con le cugine Skoda Kodiaq e VW Tiguan Allspace. Con queste ultime ha in comune anche la qualità costruttiva e la razionalità dell’abitacolo, il punto di forza (baule incluso) della vettura. Con il 2.0 TDI da 150 CV, la trazione anteriore e il cambio manuale (ma per 4.400 euro in più c'è la 4x4 abbinata al doppia frizione), la Tarraco convince soprattutto per il confort di marcia e per una frenata molto efficace. Più che discrete le prestazioni e i consumi. La prova completa è su Quattroruote di gennaio.

Tutto su

COMMENTI

  • meglio la tarraco della stelvio...
  • mi ritrovo in pieno in quanto ha affermato, qui sotto, davide lock: infatti, un conto è utilizzare la medesima meccanica per riproporre la medesima auto con 4 marchi diversi, un altro è sfruttare la versatilità del progetto per proporre auto diverse. è il principio che fa convivere, senza cannibalismi di sorta, panda, 500 e ypsilon.
     Leggi risposte
  • che bella città sullo sfondo...........
     Leggi risposte
  • Quest'anno per natale seat deve essere stata molto generosa.
  • Posso dire che questa Tarraco (nome compreso...) è tremenda?
  • Questa va oltre il copia/incolla. Tutte e quattro le porte sono identiche alla Tiguan Allspace, non solo nelle dimensioni, ma anche nelle nervature oltre che nelle maniglie...economie in scala. Altri, nello stesso segmento, hanno lanciato 4 SUV di cui, se non li si sapesse, nessuno si accorgerebbe che appartengono allo stesso Gruppo....
     Leggi risposte
  • Un cassone senz'arte e senza parte, secondo me.
  • Visto il peso e la tipologia di vettura la versione 150cv con cambio manuale sarebbe secondo me un grosso errore. Meglio puntare su 190cv con DSG.
     Leggi risposte
  • Ormai è chiaro che i Suv sono la tipologia di auto che consente buoni margini di guadagno alle case costruttrici, se FCA fosse una di queste invece della finanziaria che ha dimostrato di essere, avrebbe già realizzato una versione a marchio Fiat della Jeep Cherokee, con poca spesa e tanta resa....
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona