Prove su strada

Aston Martin
La prova della Vantage

Aston Martin
La prova della Vantage
Chiudi

ASTON MARTIN Vantage

Prezzo
€ 158.382
Motore
V8 biturbobenzina 3.982 cm3
Prezzo
375 kW/510 CV
Alternative:

Prendete una Aston Martin Vantage, una DB9 o una Vanquish: le differenze erano da cercare soprattutto nei cavalli, ché il feeling di guida le faceva sembrare, più che altro, versioni diverse di un unico modello. Bene, da oggi non è più così e la nuova Vantage è qui per dimostrarlo. Sulla carta, le assonanze con la DB11 sono notevoli: motore e cambio identici e un telaio che si discosta soltanto per essere una versione accorciata. Dettaglio di rilievo, ma non fondante. Più importante, per spiegare le novità, l'iniezione di linfa umana: all'Aston sono arrivati molti tecnici strappati alla concorrenza, tra i quali Chris Goodwin, storico collaudatore della McLaren. E Matt Becker, per anni uomo dei telai alla Lotus, oggi padre dell'assetto e del carattere della Vantage. Può bastare?

2018-aston-ok-1471

Cuore tedesco. Ora è il momento di capire se, e come, la più venduta delle Aston Martin, in questa seconda vita, sia capace di ritagliarsi tratti distintivi, pur stretta com'è tra le affinità con la DB11 e il partenariato tecnico con la Daimler. E diciamolo subito: ci riesce, eccome se ci riesce. Il motore, per esempio, sarà pure un semplice retuning dell'M177 made in Stoccarda, senza neppure il carter secco, presente invece sull'AMG GT. Ma riesce lo stesso a fare un figurone e a ritagliarsi un modo di essere che fa invidia alla cugina tedesca: è vorace nel prendere i giri, pieno di forza in tutte le situazioni e, che sia turbo, lo capisci soltanto dal fatto che l'allungo si ferma intorno a quota 7.000. Pure nel suono dice la sua: ci sono tonalità ereditate dai maestri cantori di Affalterbach, ma anche qualcosa che ricorda da vicino le note, tenorili e immortali, della Vantage che fu. E se serve a medicare le ferite inferte alla tradizione, sappiate che anche i V8 aspirati del passato nascevano in Germania, nello stabilimento di Colonia. La furia del motore si sposa alla grande con le qualità del telaio e l'accordo totale tra i due fa venire il sospetto (e anche più d'uno) che l'otto marce con convertitore di coppia sia splendido come al solito, ma che qui ci vorrebbe un doppia frizione. Ci sta, e alla ZF non devono farsi venire inutili sensi di colpa: la Vantage questa volta ha deciso di varcare il cancello della sportività, quella vera. Protagonisti indiscussi di questo ampliamento di orizzonti sono il telaio e il differenziale autobloccante a gestione elettronica, che le donano un equilibrio perfetto tra agilità e stabilità. Non è leggerissima (una 911 pesa un 10% in meno) e un po' più di feedback dallo sterzo sarebbe benvenuto (d'altra parte, alla Aston si sono da poco convertiti alla servoassistenza elettrica), ma la cosa più importante è un'altra: la Vantage è capace di soddisfare piloti esigenti e di provata esperienza senza perdere in affabilità e socievolezza quando si trova costretta a sopportare semplici guidatori medi. Insomma, senza nulla toglierle, siamo lontani dalla DB11, rispetto alla quale ciò che si guadagna in handling non lo si perde in confort.

Prova ripresa da Quattroruote n. 762 di febbraio 2019


Pregi e difetti

ASTON MARTIN Vantage Vantage

Pregi

Carattere. La Vantage è una sportiva vera, capace però di vestire senza problemi ache i panni, meno estremi, della gran turismo.

Equilibrio. Il mix tra eleganza e prestazioni le regala un fascino che teme pochi confronti.

Difetti

Dotazioni di sicurezza. Sarà pure un'auto tutta da gudare, ma per la vita quotiiana servirebbe qualche dotazione in più.

Masa un po' eleata. Qualche decina di chili in meno la renderebbe ancora più incisiva di quel che è.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    312,3 km/h (IN VII)

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    2,1 s
  • 0-100 KM/H
    3,9 s
  • 0-120 KM/H
    5,0 s
  • 0-130 KM/H
    5,6 s
  • 0-160 KM/H
    8,0 s
  • 0-180 KM/H
    9,9 s
  • 0-200 KM/H
    12,3 s
  • 400M DA FERMO
    11,8 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    195,8
  • 1KM DA FERMO
    21,4 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    248,5

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    1,8/2,0 (IN D)
  • 70-100 KM/H
    2,3/2,6 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    3,4/3,8 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    4,0/4,5 (IN D)
  • 70-140 KM/H
    4,7/5,2 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    37,1 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    44,6 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    103,6 m

Dati dichiarati

  • Prezzo
    158.382 €
  • Motore
    3.982 cm³ V8 biturbobenzina
  • Potenza Max
    375 kW (510 CV)
  • Consumi Omologato
    9,5 km/i
  • Consumi Rilevati
  • Emissioni CO2 Omologato
    245 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati

Pagelle

  • Abitabilità
    3.0
  • Accelerazione
    5.0
  • Accessori
    4.5
  • Assistenza alla guida
    2.5
  • Bagagliaio
    3.0
  • Cambio
    5.0
  • Climatizzazione
    5.0
  • Confort
    3.5
  • Consumo
    2.5
  • Dotazioni sicurezza/adas
    2.5
  • Finitura
    5.0
  • Freni
    5.0
  • Motore
    5.0
  • Plancia e comandi
    3.5
  • Posto guida
    5.0
  • Ripresa
    5.0
  • Sterzo
    4.5
  • Strumentazione
    3.5
  • Visibilità
    3.5
  • Infotainment
    3.5
  • Comportamento dinamico
    5.0

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su ASTON MARTIN Vantage


COMMENTI

  • trovo gli interni semplicemente ORRENDI e hanno perso tutta l'eleganza e la "preziosità" della casa. Pare na jappo-coreana
  • se gli inglesi (quasi tutti ) non si renderanno presto conto che le auto giapponesi esistono già, dovremo rinunciare anche alle ultime ceneri dell'industria motoristica british.
     Leggi risposte
  • C'e una preziosa fonte di dati di consumo ed emissioni di co2 a ciclo WLTP per 5400 (al momento) modelli di vetture qui: https://www.srf.ch/news/schweiz/neue-pruefmethode-wltp-autobranche-verschleiert-hoeheren-verbrauch . Complimenti vivissimi a chi ha fatto questa bella e utile inchiesta, se voglio acquistare un auto ho un rifererimento su parco del nuovo ben chiaro. Fino a prova contraria questi sono dati veritieri (WLTP) e moolto migliori piu realistici dei ndec. Confrontare i consumi dei vecchi modelli omologati ndec oltre a non essere il punto (chiaramente i due standard non sono comparabili e le formulette inventate per eguagliare mi piacerebbe sapere come sono state partorite) lo vedo solo come il pretesto per non fare nulla e lasciare il tutto il piu confuso possibile affinche il consumatore non ci capisca ed il movente dei vari mguh, suppongo fortemente pagati per scrivere qualcosa che svii a beneficio di interessi di case, venditori o testate ormai sempre piu dipendenti dalla pubblicità che non dalle vendite ,e' che alla luce dei nuovi dati i vecchi ndec risultano una chiara presa in giro subita per anni (quando anche questa testata si batteva allora per chiarezza su consumi ed emissioni) per non parlare di chi magari spaventato si tiene l auto vecchia xche " consuma meno". Tutto sto caos però e solo generato da un comparto auto mondialmente in crisi per eccesso di offerta che si presta a pratiche come minimo unfair o spesso grossi brogli pur di sopravvivere cosi com è. Attendo qualcuno o qualcosa chiaramente libero dal seguire questo andazzo e quindi chissene se il dato la casa ce lo da sul sito, ci manda dal conce che poi dice che non sa nulla gli scrivi non rispondono , ma poi che fatica raccogliere dati ma aspettiamo il 2020 per avere una base felice. Se qr non muove il cu_o lo ha fatto qualc un altro. Alleluja . Che ci sia ancora molto da fare per tenere sotto controllo criminali che hanno patteggiato pene per milioni per frodi è vero e mi aspetto che se facciamo un tavolo coi costruttori e con quelli come mguh arriveremo a qualcosa quando l'ice sara soppiantato da altro (stante che sedersi al tavolo con i delinquenti presenta sempre rischi). Per mguh, continua a guadagnarti la pagnotta con i pantaloni giu e gomiti sul tavolo, io sto bene cosi e i tuoi commenti evasivi (il sito ufficiale e non ufficiale e 4R e dammi la legge e qua e la) alla luce della fonte dei dati certi di cui sopra possono solo finirti nella nota parte (tua prevalente ) anatomica verso il basso.
  • Non discuto la tecnica, ma esgteticamente è lontana anni luce dalle bellissime Aston Martin che preferisco.
     Leggi risposte
  • Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca