Prove su strada

Mercedes-Benz

A 250 e: buone prestazioni e consumi ridotti (se si ricarica) - VIDEO

Mercedes-Benz
A 250 e: buone prestazioni e consumi ridotti (se si ricarica) - VIDEO
Chiudi

Mercedes Classe A 250 e

Prezzo
€ 43.507
Motore
L4 turbobenzina + elettrico – 1.332 cm3
Potenza
160 kW/218 CV
Consumo omologato
71,4 km/l
Consumo rilevato
74,7 km/l
Emissioni omologate
32 g/km
Emissioni rilevate
32 g/km
Costo per 100 km
€ 6,23 (domicilio) / € 9,39 (colonnine)
Alternative

Il boom dell'offerta di ibride plug-in è la diretta conseguenza della norma Ue entrata in vigore nel 2020, che impone pesanti sanzioni ai costruttori qualora la media delle emissioni di CO2 delle loro vetture immatricolate in Europa superasse i 95 g/km. Per le Case, le ibride alla spina sono vantaggiose perché il loro modesto impatto, dovuto alla quota di percorso a batteria sul totale, compensa quello ben più elevato delle vetture tradizionali. Questo discorso vale a maggior ragione per i marchi di fascia alta, come la Mercedes, che hanno in gamma modelli dai segmenti medi in su. Così, lo schema propulsivo che consente il funzionamento a zero emissioni per qualche decina di chilometri si è via via diffuso anche tra le automobili con la Stella e ora arriva pure su quella più compatta, la Classe A.

Mercedes A 250 e: ibrida ricaricabile tuttofare

Tracce di "e". A parte la sigla di identificazione, contrassegnata da una "e", c'è solo un dettaglio che svela la natura di questa versione: il portellino della presa di ricarica sul lato destro, speculare a quello per il bocchettone della benzina. Restano i due terminali di scarico inseriti alla base dello scudo paraurti, ma hanno una funzione puramente estetica: lo scappamento dei gas di scarico è al centro del pianale. Anche nell'abitacolo si deve aguzzare la vista per trovare tracce di "e": di fatto, l'indizio più evidente è la sigla EQ nello schermo dell'infotainment Mbux, che consente l'accesso ai menu specifici per la gestione del sistema ibrido. Per il resto, è la Classe A che abbiamo imparato a conoscere e apprezzare due anni fa, a partire dal livello di finiture elevato e degno della tradizione della Casa.

2020-mercedes-classe-a-250-e-04

La presa per la ricarica è indispensabile. A cambiare, e molto, nella plug-in sono invece funzionamento e modalità d'uso. Chiariamo subito che chi l'acquista deve avere a disposizione un box o un posto macchina con una presa di corrente per ricaricare la batteria, altrimenti il vantaggio della marcia a zero emissioni si riduce parecchio. Basta una presa domestica per fare il pieno in meno di sei ore, ovvero il tempo in cui l'auto riposa la notte o quando si è al lavoro, ma con una wallbox l'operazione si sveltisce: tre ore e mezza, che scendono alla metà se si opta per il caricabatteria da 7,4 kW, che porta con sé anche l'alimentazione rapida a corrente continua a 24 kW. A fronte di una spesa totale di 976 euro, quando si è in viaggio si può così ripristinare la carica in appena 25 minuti.

2020-mercedes-classe-a-250-e-18

Gestione intelligente. La vettura si avvia senza un rumore, visto che il quattro cilindri interviene soltanto durante la marcia, a certe condizioni che illustreremo tra poco. E, anche quando ciò accade, il turbobenzina parte senza il caratteristico sound del motorino di avviamento, visto che a metterlo in rotazione pensa il propulsore elettrico di trazione, collegato mediante un innesto. Una volta in moto, si può scegliere tra cinque modalità di guida, dalla Electric (che esclude il benzina a meno che non si prema a fondo il pedale dell'acceleratore o che la carica della batteria non scenda al di sotto di una soglia minima) alla Sport (in cui, viceversa, il quattro cilindri funziona sempre assieme all'elettrico per garantire le massime prestazioni). In mezzo c'è la Confort, che fa un uso intelligente dei due propulsori, a maggior ragione quando s'imposta la destinazione nel navigatore: in tal caso, il percorso viene analizzato e la centralina di gestione del sistema ibrido fa in modo di utilizzare la batteria dov'è più utile, ovvero nei centri abitati, mantenendo lo stato di carica dell'accumulatore a un livello sufficiente per far sì che si possa tornare a viaggiare a corrente all'arrivo nella città di destinazione, anche in caso di un lungo viaggio.

2020-mercedes-classe-a-250-e-10

Pendolari a zero emissioni. Poi, la possibilità di compiere tutto il tragitto abituale casa-ufficio a zero emissioni è concreta, perché il nostro Centro prove ha certificato un raggio d'azione medio a batteria di 59 km (la Casa ne dichiara 78), che peraltro è spendibile anche in autostrada, visto che la A 250 e si spinge fino a quasi 140 km/h con il solo motore elettrico e a 110 km/h percorre pure in questo caso 59 km prima dell'intervento del turbobenzina. In tal modo, il pendolarismo ha costi contenuti: quando viaggia in EV, la Classe A percorre in media 4,7 km/kWh, il che si traduce in una spesa di appena 4,3 euro/100 km se l'accumulatore viene caricato a casa, mentre il pieno alle colonnine costa più del doppio. Ma anche nei percorsi più lunghi, che richiedano un'ora di guida, la A 250 e resta conveniente, visto che li può compiere esclusivamente a batteria (nel caso della città) oppure in prevalenza a corrente, sia sulle statali sia in autostrada: così, l'apporto dell'unità a benzina è ridotto e si spiega la percorrenza media di ben 74,7 km/litro rilevata in questo tipo d'impiego, superiore al valore omologato dalla Casa (71,4 km/litro). Per chiudere il capitolo consumi, anche quando la carica della batteria si esaurisce, questa plug-in si accontenta di una quantità di benzina moderata: a quel punto, in media, percorre 15,4 km/litro.

2020-mercedes-classe-a-250-e-16

L’unione fa la forza. Nonostante i 1.681 kg di peso, le prestazioni sono interessanti: unendo le forze, i due propulsori spingono con gran vigore, come certificano i tempi di 6,9 secondi nello 0-100 km/h e di 6,6 nella ripresa da 70 a 120 km/h; in tali frangenti, la progressione è però accompagnata da una marcata presenza del turbobenzina. Che, ovviamente, è assente quando si viaggia in Electric e si sfruttano i soli 102 cavalli del motore a corrente, più che sufficienti per muoversi con disinvoltura: lo scatto 0-60 km/h richiede 5,3 secondi. Di fatto, la A 250 e rappresenta, come tutte le ibride plug-in, l'anello di congiunzione tra le normali vetture a benzina e le elettriche, unendo la fruibilità nei lunghi viaggi delle prime con l'assenza di emissioni in città delle seconde. Ma, per trarne il meglio, bisogna utilizzarla soprattutto sui percorsi brevi e caricarla con regolarità. Soltanto così le spese di gestione restano basse e compensano il maggior esborso iniziale.  

Prova ripresa da Quattroruote di giugno 2020, n. 778

Pregi e difetti

MERCEDES Classe A 5p

A 250 e Automatic EQ-Power Sport

Pregi

Autonomia EV. I 59 km a disposizione bastano a molti per il percorso casa-ufficio.

Infotainment. Una volta presa confidenza, l'Mbux offre parecchio.

Difetti

Bagagliaio. L'adozione dell'ibrido ha reso più piccolo un vano già di dimensioni modeste.

Abitabilità. Lo spazio è sufficiente, ma fra le rivali c'è chi fa meglio.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-110 km/h
0-120 km/h
0-130 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-100 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico
100 km/h su asfalto asciutto + pavè
100 km/h su asfalto bagnato + ghiaccio
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport
225,6 km/h
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport
5,3 s
13,1 s
15,7 s
18,9 s
22,9 s
18,7 s
119,6
35,0 s
138,1 s
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport
4,3/- s
6,8/- s
12,7/- s
16,6/- s
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport
41,2 m
48,7 m
112,6 m

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Costo (ric. dom.)
Costo (ric. colon
Emissioni CO2 Omologato
Emissioni CO2 Rilevati
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport
43.507 €
1.332 cm3 L4 benzina+elett.
160 kW 218 CV
71,4 km/h
74,7 km/h
6,23 €/100 km
9,39 €/100 km
32 g/km
32 g/km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Motore
Accelerazione
Ripresa
Cambio
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Consumo
MERCEDES A 250 e Automatic EQ-Power Sport

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • agli elettrofan boys direi che il metano olio combustibile carbone coke etc si usano per fare energia elettrica tutti idrocarburi che emettono inquinanti o climaalteranti
  • il divario di prezzo può apparire contenuto semplicemente perché quello della versione endotermica è folle
  • OK che è premium, ok che è ibrida, ma è grossa come una Focus berlina ed i 50.000 euro si raggiungono con un batter di ciglia.. a me pare un po' troppo...
     Leggi le risposte
  • CARLO BELLATI 1km in elettrico equivale a 0 CO2 solamente al tubo di scappamento dell'auto, ma non a livello generale. Iniziamo a dare informazioni più esatte. Basta slogan fuorvianti.
     Leggi le risposte
  • E così anche le berlinette compatte arrivano a pesare 1700 kg...
  • Queste Mercedes classe A sono dei "tombini" alla pari delle nuove Bmw serie 1 e 2 GC😔.
     Leggi le risposte
  • Sono curioso di leggere la prova,soprattutto la voce autonomia reale in solo elettrico, poichè questa vettura pur essendo una plug-in, in realtà con una capacità della batteria superiore ai 17 kw, parecchi kw in più rispetto alle altre plug-in, permette un uso quotidiano esclusivamente elettrico. Con circa 60 km di autonomia reale può viaggiare tutti i giorni con il motore solo elettrico ricaricandola in 7 ore con una presa domestica,cioè con € 1,4 prezzo di un litro di benzina adesso, si fanno 60 km. Il motore termico si userebbe solo nei lunghi viaggi,mentre viaggi intermedi sui 100-150 km si potrebbe usare la modalità ibrida. Comunque mercedes sull'elettrico-ibrido mi sembra molto avanti.
  • Sono curioso di leggere la prova,soprattutto la voce autonomia reale in solo elettrico, poichè questa vettura pur essendo una plug-in, in realtà con una capacità della batteria superiore ai 17 kw, parecchi kw in più rispetto alle altre plug-in, permette un uso quotidiano esclusivamente elettrico. Con circa 60 km di autonomia reale può viaggiare tutti i giorni con il motore solo elettrico ricaricandola in 7 ore con una presa domestica,cioè con € 1,4 prezzo di un litro di benzina adesso, si fanno 60 km. Il motore termico si userebbe solo nei lunghi viaggi,mentre viaggi intermedi sui 100-150 km si potrebbe usare la modalità ibrida. Comunque mercedes sull'elettrico-ibrido mi sembra molto avanti.
     Leggi le risposte
  • Il mondo plug-in è solo agli inizi, per dire quanto è serio, si sta lavorando ad una nuova generazione di catalizzatori che sfruttano il fatto che l'elettricità verrà utilizzata come "carburante" in città, con minori necessita fuori dai centri abitati, dunque molto semplificati.
     Leggi le risposte
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca