Il turbobenzina a tre cilindri è pronto e vivace. E non fa rimpiangere il diesel