Renault Kadjar La crossover... familiare

Renault Kadjar
La crossover... familiare
Chiudi
 

La Renault Kadjar non passa certo inosservata per le sue forme muscolose che la rendono ben distinguibile nel vasto panorama delle Suv/crossover. Non a caso punta a recuperare il tempo perduto dai francesi e a ritagliarsi spazio nella categoria della Volkswagen Tiguan, rivaleggiando anche con Hyundai ix35 e Kia Sportage, oltre che con la Nissan Qashqai. La base è la piattaforma Cmf, già utilizzata dall'Espace e, appunto, dalla cugina giapponese. Tre i punti forti: gli interni ben fatti, con l’immancabile touchscreen da 7˝ dotato del sistema R-Link di ultima generazione, completo di navigatore satellitare, la buona abitabilità a bordo e un bagagliaio ai vertici della categoria, con i suoi 472 litri di capacità. Poi, ovviamente, ci sarebbe la trazione integrale. Non su tutte le versioni, però. La protoganista della nostra prova è la 1.5 dCi da 110 CV, abbinata al doppia frizione Edc.

Com'è fatta. Anche rispetto alle Suv della precedente generazione, come la Koleos, la Kadjar stupisce per l'accoglienza a bordo. Certo, l'esemplare che esaminiamo nel ricco allestimento Bose, che, tra le altre cose, dispone dei fari full Led, dei cerchi da 19" e del grande touchscreen dell'R-Link 2 di serie. In più, rivestimenti di pelle che impreziosiscono i sedili e regolazioni elettriche riservate al guidatore. I punti in comune con la Quashqai si ritrovano nelle linee generali della plancia e in dettagli quasi identici come la plancetta del climatizzatore, anche se poi l'arredamento è completamente diverso. I quadranti del cruscotto hanno compiuto il gran salto verso la realtà virtuale e chiunque utilizzi l'auto può personalizzarla a piacimento, scegliendo contagiri o tachimetro, tonalità o funzioni da tenere davanti agli occhi. La sensazione di benessere è assicurata anche dal tetto panoramico, non apribile, ma dotato di pannelli di copertura elettrici; e qui non manca un tocco di gusto off-road, come il maniglione sulla destra del tunnel, per il passeggero, anche se poi la Kadjar a trazione anteriore di fuoristradistico ha ben poco.

Come va. Per quanto riguarda la guida, la differenza principale della Kadjar rispetto alla Qashqai risiede prevalentemente nella morbidezza. Ai francesi le macchine piacciono così e infatti la taratura delle sospensioni è stata cambiata (così come l'imbottitura dei sedili), anche a costo di risentire di un leggero coricamento in curva, per garantire il miglior confort di viaggio. L'assetto piuttosto morbido, che contrasta un pochino con le ruote di lega da 19", si traduce nelle prove in pista, al limite, con un rollio e un beccheggio marcati, anche se non fastidiosi. Nella vita di tutti i giorni, invece, significa solo maggiore nonchalance nel passare sulle asperità stradali, che siano buche, rallentatori o tratti lastricati. Per quanto riguarda il motore, si può sostanzialmente ribadire il giudizio positivo già dato per la Qashqai. Risulta un pochino ruvido in piena accelerazione, ma nella guida normale si caratterizza per le progressioni regolari fin dai bassi regimi, senza salti fastidiosi di sovralimentazione. E poi si abbina molto bene al cambio a doppia frizione. Sia chiaro, con l'1.5 DCi e l'Edc non si può pretendere una guida particolarmente sportiva. Naturalmente va valutato sui percorsi urbani, alle andature medie e nei lunghi tragitti, dove si rivela un ottimo compagno di viaggio. I passaggi di marcia sono fluidi, anche se non rapidissimi, e s'impara presto a dosare l'acceleratore per non causare indecisioni all'elettronica. Certo, in alcune situazioni, tra i tornanti per esempio, sarebbero gradite le levette al volante, ma tutto sommato all'occorrenza si può passare al manuale-sequenziale spostando a sinistra la leva del cambio.

Consumi e frenata. Dove l'accoppiata 1.5 dCi-cambio Edc brilla davvero, invece, è nei consumi. Quasi 17 km/litro di media, con punte di 20 sulle statali e pochissimo meno della media nel traffico cittadino, per un macchinone di questa stazza, con l'automatico, non sono niente male. Chiude il buon giudizio generale della pista quello riguardo ai freni, con tre metri in meno rispetto alla Qashqai per fermarsi da 100 km/h e addirittura 25 con due ruote sul marmo bagnato. Oltre alla potenza dell'impianto frenante, c'è poi la sua "intelligenza": il sistema di frenata d'emergenza attiva, efficace tra i 30 e i 140 km/h nell'evitare (fino a 50 km/h) o nel ridurre l'impatto con il veicolo che precede, fa parte del pacchetto Techno, che è disponibile soltanto sulla Bose.

In sintesi. Dopo il successo della Captur alla Renault si sono finalmente decisi a "scippare" l'ottima base tecnica della Qashqai dall'alleata Nissan, rivestendola in stile francese. La Kadjar ha tutte le carte in regola per ritagliarsi il suo spazio, se non addirittura per puntare ai vertici, guastando la festa anche alle coreane Hyundai e Kia, che per anni hanno approfittato della scarsa concorrenza in questo segmento. Oltre che su linee piacevoli, la crossover d'oltralpe può contare su un impianto multimediale ben riuscito e su una strumentazione digitale con quadranti virtuali da impostare secondo il proprio gusto. Giochetti a parte, la Kadjar è comunque auto di sostanza, adattissima a svolgere il compito di familiare a tutto tondo. Pur senza offrire raffinatezze da monovolume, convince con accorgimenti intelligenti come le leve per abbattere gli schienali direttamente dal bagagliaio o il sedile del passeggero richiudibile a libro. Quanto alle prestazioni, è più che onesta e “beve” con moderazione. Ma quello che può fare la differenza è il doppia frizione Edc: come antidoto allo stress da traffico, è davvero apprezzabile. E che nella guida più estrema, in pista, deluda un po', a chi importa?

Andrea Sansovini
(Prova su strada ripresa da Quattroruote di agosto)

Pregi e difetti

RENAULT Kadjar Kadjar dCi 8V 110 CV EDC Energy Bose

Pregi

Percorrenze.Resta distante dal record della Qashqai (18,6 km/l), ma per una crossover di queste dimensioni e con l'automatico fa un ottimo risultato.

Dotazioni. Di buon livello il sistema multimediale R-Link 2. D'impatto anche la strumentazione, con tre diverse personalizzazioni del quadro.

Difetti

Rumorosità. Alle andature autostradali, la qualità acustica dell'abitacolo degenera un po' a causa dei fruscii aerodinamici e del rotolamento.

Ruota di scorta. Assente: è sostituita dal kit di riparazione. e su questa versione, dotata di subwoofer nel bagagliaio, manca anche tra gli optional.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
189,270 km/h (IN D)
Accelerazione
0-100 KM/H
12,1 s
400M DA FERMO
18,3 s
1KM DA FERMO
33,6 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
12,5/14,2 (IN D)
1 KM DA 70 KM/H
29,8 (IN D)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
38,8 m
CONSUMI MEDI
STATALE
19,2 km/l
AUTOSTRADA
15,6 km/l
CITTÀ
16,4 km/l

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Audio e navigazione
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

gerhard o' san

molto bella la kadjar, peccato solo ricordi un po' troppo la mazda cx7, per cui sa un po' di dejavu, altrimenti le critiche sarebbero vicine allo zero

COMMENTI

  • molto bella la kadjar, peccato solo ricordi un po' troppo la mazda cx7, per cui sa un po' di dejavu, altrimenti le critiche sarebbero vicine allo zero
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona