Hyundai Kona La prova della 1.0 T-GDI Style

Carlo Di Giusto Carlo Di Giusto
Hyundai Kona
La prova della 1.0 T-GDI Style
Chiudi
 
HYUNDAI Kona
Prezzo
25.650 euro
Motore
L3 turbobenzina 998 cm3
Potenza
88 kW (120 CV)
Alternative:
FIAT
500X
PEUGEOT
2008
RENAULT
Captur

Con l'inedita Kona, la Hyundai ne approfitta anche per ridefinire il proprio linguaggio stilistico: il team californiano di Luc Donckerwolke, un (altro) ex del gruppo Volkswagen ora a capo del design globale del marchio coreano, ha delegato proprio alla Suv compatta il compito d'inaugurare gli stilemi che, nelle intenzioni del top management, dovrebbero rendere riconoscibili le future Hyundai in quanto tali. Ognuno, ora, potrà giudicare il risultato, ma certo non si può affermare che la nuova Kona difetti in originalità. Che poi è l'unico modo per farsi notare fra le molteplici alternative presenti e imminenti.

Hyundai Kona: la nostra prova completa

Spazio a bordo. L'abitacolo s'avvantaggia di un passo pari a 260 centimetri, che poi è la misura standard attuale per questo tipo di vetture. Se non è la più lunga del listino (e non lo è), la crossover coreana è senz'altro fra quelle che sfruttano meglio la larghezza del corpo vettura: la distanza tra i montanti centrali, infatti, raggiunge valori di riferimento per l'intera categoria. Il che spiega bene perché dentro sia più ampia di quanto le sue dimensioni - 417 per 180 cm - suggeriscono.

Posto guida. Dentro, nell'abitacolo, il senso pratico ha avuto il sopravvento, come se alla Hyundai non avessero (giustamente) voluto scardinare radicate consuetudini automobilistiche: una strumentazione semplice e chiara, un bel monitor grande a centro plancia circondato da pulsanti fisici e manopole, controlli del climatizzatore dove ci si aspetta di trovarli. L'unica concessione modernista, oltre al pregevole sistema d'infotainment, è data dall'head-up display con le indicazioni a colori, configurabile dall'utente e regolabile in altezza e inclinazione. Tutt'al più, appunto, servirà investire un po' di tempo, non molto in verità, per orientarsi fra i comandi secondari, raggruppati per aree di pertinenza e dislocati tra la plancia e il tunnel, intorno alla leva del cambio, in base a logiche tutto sommato condivisibili, e fra le voci del menu del computer di bordo.

Su strada. Non è passato inosservato il fatto che da un po' di tempo a questa parte le Hyundai sono diventate, parlando delle loro qualità dinamiche, inaspettatamente interessanti. La Kona, per cominciare, è un'automobile sincera, che dosa un'apprezzabile gradevolezza di guida con la certezza di un comportamento affidabile e sicuro. Guidandola, infatti, emerge il ritratto di una macchina curata pure negli aspetti squisitamente tecnici, come a voler ribadire una maturità progettuale acquisita anche in ambiti, quello delle Suv compatte, finora inesplorati. E, sempre in tema di sicurezza, va rilevata la sintonia con la quale lavorano insieme il comparto hardware (telaio e sospensioni) e l'elettronica di controllo: durante i nostri test che riproducono eventuali situazioni di emergenza, per esempio, abbiamo verificato come gli interventi dell'Esp siano puntuali, precisi, calibrati esattamente sulle manovre correttive.

Assistenze provvidenziali. Il sistema di mantenimento automatico della corsia di marcia (Lkas), che fa parte della dotazione di serie già a partire all'allestimento base, ha due modalità d'intervento: corregge autonomamente la traiettoria con lo sterzo quando rileva una deriva della vettura rispetto ai margini della corsia oppure fa partire un'allarme sonoro (anche visivo, ma molto meno efficace) per invitare il guidatore a prestare maggior attenzione. In autostrada, dove si palesa con interventi tempestivi e ben calibrati, s'è rivelato piuttosto efficace e utile, anche perché obbliga a inserire l'indicatore di direzione ogni qualvolta si cambia corsia (come impone il Codice della strada, peraltro) e mette al riparo da quelle piccole distrazioni che possono insidiare il guidatore durante un lungo trasferimento. Sulle prime, la sensazione del volante che si muove da solo può generare un po' d'apprensione, poi s'impara in fretta ad apprezzarne la funzionalità. 

Bassi consumi. La motorizzazione d'ingresso, il "mille" turbo a iniezione diretta di benzina a tre cilindri da 120 cavalli, imprime alla Suv coreana un'adeguata brillantezza e ha il "passo" per mantenere a lungo andature sostenute a regimi di rotazione intermedi. Senza patire una sollecitazione eccessiva, come peraltro si evince dalle percorrenze medie, che si attestano su valori nell'ordine dei 14-15 chilometri con un litro, secondo le nostre rilevazioni, a fronte dei circa 19 dichiarati dal costruttore.

(Prova su strada ripresa da Quattroruote di novembre 2017)

Pregi e difetti

HYUNDAI Kona Kona 1.0 T-GDI Style

Pregi

Equipaggiamento. L'allestimento in prova ha una concentrazione di accessori utili superiore alla media.

Impianto fernante. In tutti i nostri test, i freni della Kona hanno dato risultati di grande spessore sia per efficienza sia per resistenza.

Difetti

Bagagliaio. Sulla Style, la capacità di carico del vano è condizionata dalla presenza del subwoofer.

Insonorizzazione. Una rombosità di fondo, talvolta dal motore, oltre che dai pneumatici da 18 pollici, accompagna gli spostamenti.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
187,7 km/h (IN V)
Accelerazione
0-60 KM/H
5,0 s
0-100 KM/H
11,0 s
0-120 KM/H
15,1 s
0-130 KM/H
17,6 s
0-150 KM/H
25,7 s
400M DA FERMO
17,7 s
1KM DA FERMO
32,3 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-90 KM/H
8,2/9,1 (IN VI)
70-120 KM/H
21,2/24,1 (IN VI)
70-130 KM/H
27,3/31,1 (IN VI)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
39,6 m
100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
50,1 m
100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
- m
CONSUMI IN VI
90 KM/H
19,9 km/l
100 KM/H
17,9 km/l
130 KM/H
12,3 km/l
CONSUMI MEDI
STATALE
17,0 km/l
847 km
AUTOSTRADA
13,1 km/l
656 km
CITTÀ
14,4 km/l
719 km
MEDIA RILEVATA
14,6 km/l
732 km
MEDIA OMOLOGATA
18,9 km/l
945 km

Dati dichiarati

Prezzo
25.650 €
Motore
998 cm³
Potenza Max
88 kW (120 CV)
Consumi Omologato
18,9 km/l
Consumi Rilevati
14,6 km/l
Emissioni CO2 Omologato
119 g/km
Emissioni CO2 Rilevati
163 g/km

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Assistenza alla guida
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Visibilità
Infotainment
Comportamento dinamico

Listino & costi

Maurice Georges

Prestito auto! Vuoi finanziare il tuo futuro veicolo personale: auto, moto, scooter, roulotte, barche, bici elettriche. Nuovo, opportunità meno di un anno, più di un anno, più di 2 anni. Berlina, ibrido, minivan, diesel o benzina, da collezione. Le nostre soluzioni sono adattate alle tue esigenze! Inviaci la tua richiesta immediatamente al nostro indirizzo: mgfinance.geerssen@outlook.fr NB: si prega di specificare l'importo e la durata del prestito. grazie

COMMENTI

  • Vista un paio di volte su strada; non è certo male, ma l'impressione è un pò strana, forse perchè la giusta ricerca di originalità non dovrebbe però andare a discapito dell'armonia, mentre qui c'è un eccesso di linee, fanali, barocchismi vari, non sempre messi al posto giusto.. Ma, a parte questo, ormai il livello qualitativo e tecnologico di queste macchine non ha assolutamente più nulla da invidiare a europee e giapponesi... Saluti
  • In mezzo a tanti buoni prodotti tedeschi italiani e giapponesi, c'è chi ancora compra coreano, un ex lowcost? Bisogna essere proprio masochisti per sceglierei quei prodotti che sono di bassa qualità e prezzi ormai livellati a quelli dei prodotti di fascia superiore.
     Leggi risposte
  • Mi sembra una vettura simpatica con un powertrain superato... Le varianti elettriche sono certamente più appetibili.
     Leggi risposte
  • che accozzaglia di plastiche lamiere fanali dove non dovrebbero essere(nei paraurti???).....inguardbile direi....poi è questioni di gusti per carità.
     Leggi risposte
  • Se nasceva già con le plastiche in tinta poteva fare boom...prezzo lancio ottimo con un benzina decente...senza dover ricorrere ai più cari 1600 diesel ottimi ma che vogliono far sparire:-(
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona