Opel Crossland X - Prova e Opinioni - La Prova Della 1.6 Diesel Innovation - VIDEO - Quattroruote.it
Prove su strada

Opel Crossland X

La prova della 1.6 Diesel Innovation - VIDEO

Opel Crossland X
La prova della 1.6 Diesel Innovation - VIDEO
Chiudi

OPEL Crossland X

Prezzo
€ 23.450
Motore
L4 turbodiesel 1.560 cm3
Potenza
88 kW/120 CV
Alternative
FIAT
500X
 
NISSAN
Juke 2010
 
PEUGEOT
2008
 
RENAULT
Captur 2013
 

Obiettivo: crossover da città con una spiccata vocazione per il confort. Ecco la ricetta per la Opel Crossland X che è realizzata sulla base della Peugeot 2008 e monta lo stesso turbodiesel di origini PSA da 120 cavalli. Poco prima della presentazione del modello è stato reso pubblico il passaggio del marchio dalla General Motors ai francesi, che ora presidiano il mercato delle B-suv con ben tre modelli. La Opel, però, preferisce definire la Crossland X una crossover e ora scopriremo il perché.

Alla scoperta dei segreti della nuova Opel Crossland X!

Le dimensioni sono un po’ aumentate rispetto alla 2008, a vantaggio dell’abitabilità interna ma a scapito del consumo. Dai nostri dati, infatti, a parità di motore con la francese, peggiorano un po’ le percorrenze autostradali che scendono a 13,7 km/litro, non esattamente un record. Però il guadagno in termini di spazio è evidente: la Opel è davvero una campionessa di trasporto persone e bagagli.

Il segreto è il volume variabile del bagaglio e della zona per i passeggeri, divisi da un divanetto scorrevole che si muove di ben 15 cm a favore del bagagliaio (che diviene così grande da arrivare a quasi 500 litri di volume) o dei passeggeri, che hanno spazio per le gambe in abbondanza, pur mantenendo una capacità di carico più che dignitosa di 348 litri. Il posto guida è più alto di una comune berlina e questo permette una miglior visibilità, limitata solo dal montante anteriore sinistro un po’ massiccio alla base. Una nota di plauso per il sedile certificato dalla società tedesca per l’ortopedia: è comodo anche dopo molte ore di guida e perfettamente adattabile a tutti.

La plancia è molto “seria” se paragonata con la 2008, ma non per questo meno pratica e accessibile. Anzi, alcuni potrebbero preferirla per la sua impostazione classica: il volante è di dimensioni normali e l’unità centrale da 8 pollici presiede ad alcune funzioni ma non a tutte; per esempio il clima ha i comandi separati, il che secondo me è meglio. Il sistema multimediale si chiama Intellilink Navi 5.0 e comprende numerose funzioni oltre alle interconnessioni con gli smartphone Android e iPhone. Oltre a ciò, la Opel implementa da un po’ di tempo il sistema OnStar.

Si tratta di una connessione permanente 4G (che funziona anche da hotspot per i passeggeri) in grado di mettere all’istante in contatto con una centro operativo per informazioni di tutti i generi, dai ristoranti al traffico e che si attiva anche in modo automatico in caso d’incidente. È un servizio gratuito per il primo anno.

Il motore della Crossland X che abbiamo provato, come detto, ha 120 CV, non molti per un millessei, ma questa unità non nasce certo per garantire prestazioni esaltanti. Fra i molti pregi (poco rumore, catalizzatore Scr, consumi bassi in città e statale) ha un difetto: non è venduto in abbinamento con il cambio automatico, una mancanza che per una “urban crossover” mi sembra rimarchevole e per alcuni è addirittura una discriminante.

Prezzi e sconti sono interessanti, con un listino che parte addirittura sotto i 15 mila euro per i benzina (comprese le offerte) e sotto i 18 mila per i diesel e numerose promozioni sugli accessori per le versioni base.   

(Prova ripresa da Quattroruote di luglio 2017, n. 743)

Pregi e difetti

OPEL Crossland X

Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S&S Innovation

Pregi

Spazio a bordo. Ce n'è tanto sia per i passeggeri sia per i bagagli. Il divano posteriore frazionato e scorrevole, poi, permette di sfruttarlo fino all'ultimo centimetro.

Motore. È potente, ha tutta la coppia che serve e non fa tanto rumore. Si adatta molto bene alle caratteristiche multiruolo di quest'automobile.

Difetti

Ripresa. Il motore spinge bene, ma la sesta marcia molto lunga (59 km/h a 1.000 giri/min) la penalizza non poco quando si stratta di riprendere da bassa velocità. D'obbligo scalare.

Esp. Bene sull'asciutto, ma sul bagnato e, in generale sui fondi a bassa aderenza interviene in modo un po' troppo brusco. Ne va di mezzo la giuidabiità.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-110 km/h
0-130 km/h
0-150 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-100 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h
70-140 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico

Consumi

90 km/h
100 km/h
130 km/h

Percorrenza media e Autonomia

STATALE
AUTOSTRADA
CITTÀ
MEDIA RILEVATA
MEDIA OMOLOGATA
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
185,6 km/h
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
4,2 s
10,4 s
12,5 s
18,5 s
26,3 s
17,4 s
126,4
32,2 s
159,5 s
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
11,5/14,5 s
15,3/19,3 s
23,0/28,5 s
27,6/33,9 s
33,0/- s
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
42,3 m
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
21,6 km/l
18,7 km/l
12,9 km/l
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S
19,9 km/l
13,7 km/l
17,9 km/l
16,8 km/l
25,0 km/l

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Emissioni CO2 Omologato
Emissioni CO2 Rilevati
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S&S Innovation
23.450 €
L4 turbodiesel 1.560 cm³
88 kW (120 cv)
25,0 km/l
16,8 km/l
105 g/km
158 g/km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Motore
Accelerazione
Ripresa
Cambio
Sterzo
Freni
Consumo
OPEL Crossland X 1.6 ECOTEC D 120 CV S

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • Ottima come caro funebre per piccoli animali. Inguardabile, incomprabile, ....Invendibile ?
  • in confronto alla Compass in home, questa sembra peggiore, tranne che per la capienza del bagagliaio. Da notare cmq il commento finale "le punto corsa e compagnia ...." sono in "declino"
     Leggi risposte
  • 'bel concentrato di spazio e tecnologia' qualcuno mi spieghi dov'è tutta sta tecnologia (non è neanche ibrida tra l'altro)
  • Davvero terribile.. poi non capisco come faccia 4R a definire il motore "potente".. un motore che sotto i 2000 giri è spompissimo, che non ti permette neanche di riprendere in seconda.. e consuma pure tanto! Da utilizzare solo come furgone.
     Leggi risposte
  • mamma mia la parte posteriore laterale....impressionante sembra preso pari pari da una limousine americana utilizzata per gli ultimi viaggi......e quella colorazione del tetto poi.....
  • Solo a me sembra una Peugeot 3008 Ridotta e Rivestita da Opel ??? Mi sembra anche poco personale nonostante i family feeling con Adam e Astra !!!
     Leggi risposte
  • ... che brutta impressione fa quel posteriore...
  • E' carina senza dubbio. Però io penso che Opel stia progressivamente perdendo l'identità di marca. Chi acquistava Opel le preferiva per i suoi motori, per il comportamento stradale e per le finiture, sia nel bene che nel male. Adesso sono PSA travestite (cambiano le linee ma le proporzioni sono identiche). Si potrebbe dire la stessa cosa per il gruppo volkswagen, ma chi acquista una Seat o una Skoda si ritrova praticamente seduto su di una A3 o A1. Opel e PSA hanno sempre avuto un target di clientela identico e sovrapponibile.
  • bellissima linea ...la parte superiore del posteriore s'ispira chiaramente alle limousine americane impiegate per gli ultimi viaggi...complimenti.....e poi qualcuno critica le coreane....mah...
     Leggi risposte
  • Che figata di crossover...TOP!!
     Leggi risposte
  • Sono andato a vederla. Esternamente e per lo sfruttamento dello spazio solo note positive. Internamente, anche la versione Innovation -top di gamma- è un'orgia di plastiche diverse l'una dall'altra ma ben assemblate. Costa troppo per le sue finiture interne, o, viceversa, ha finiture di livello non adeguato al prezzo. Inoltre, la regolazione in profondità del volante costringe sempre ad arretrare troppo il sedile di guida, con ovvie conseguenze per chi siede dietro al guidatore. Mi associo, infine, ai commenti di chi reputa troppo limitante la disponibilità del cambio automatico con soltanto un motore a benzina, valido per altro.
  • Vorrei sapere che fine faranno gli ottimi motori diesel GM visto che da quando Opel è stata acquisita da gruppo Psa tutti i nuovi modelli Opel come Crossland e Grandland montano esclusivamente motori Psa ,tra l'altro la gamma diesel Opel 1600 vanta una serie varia di ottimi motori secondo il mio giudizio meglio dei Peugeot
     Leggi risposte
  • senza cambio automatico la scarterei a priori
     Leggi risposte
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca