Mini Cooper SE: dimensioni, interni e prova dell'elettrica
Prove su strada

Mini Cooper SE

Agilità elettrica - VIDEO

Mini Cooper SE
Agilità elettrica - VIDEO
Chiudi

Mini Cooper SE Taglia L

Prezzo
€ 39.650
Motore
elettrico sincrono
Potenza
135 kW/184 CV
Alternative

La Cooper SE è la Mini più divertente che abbia guidato negli ultimi tempi. Un'affermazione che non avrei mai pensato di fare. E che, in verità, non suonerebbe così strana se non fosse che è elettrica, totalmente elettrica. Le John Cooper Works sono di un'altra categoria e rappresentano un capitolo a parte, ma tra una Cooper S a benzina e la SE elettrica non ho dubbi. Scelgo questa. Il motivo? Più di uno. La SE è moderna, à la page, guarda avanti e ripropone quell'agilità, quell'immediatezza di risposta che è sempre stata ben radicata nel Dna delle Cooper S e che, forse, si era un po' persa con le ultime versioni.

Mini Cooper SE: elettrica è ancora più Mini

Ha una sua personalità. La si riconosce subito per i particolari colorati di giallo e per i cerchi specifici dal disegno asimmetrico. Per far posto alle batterie, che sono collocate in mezzo al pianale e sotto al sedile posteriore, la SE è più alta di quasi due centimetri rispetto alle altre Mini. Come sulle altre Cooper si sta seduti in basso, con le gambe semidistese, ben accomodati su un sedile avvolgente e dall'imbottitura rigida. Il volante, quasi verticale, offre una bella impugnatura. In altre parole ci sono, al solito, tutti gli elementi per guidare bene. Mi è piaciuta subito anche la nuova strumentazione, composta da un unico quadretto digitale su cui compaiono le informazioni più importanti sul funzionamento della vettura.

2020-mini-cooper-se-taglia-l-05

Ambiente raffinato. C'è una bella atmosfera a bordo. Classico e moderno, analogico e digitale incontrano un nuovo, accattivante equilibrio. Ci sono i pulsanti, quelli veri, le levette, le manopole, ma anche l'elettronica più sofisticata, che trova la massima espressione nel sistema multimediale, incastonato, come sempre, nella cornice circolare al centro della plancia. Quattro gli allestimenti disponibili, classificati, in modo del tutto originale, come taglie: si parte dalla Small (S), per finire con l'Extralarge (XL), la soluzione più completa.

2020-mini-cooper-se-taglia-l-09

Veloce e divertente. La risposta all'acceleratore è pronta, diretta, una caratteristica tipica delle elettriche, ma che sulla SE, grazie a un favorevole rapporto peso/potenza, risalta ancor più. Cosicché è un attimo acquistare velocità: i nostri strumenti parlano di un passaggio da 0 a 100 km/h risolto in sette secondi (6,98 per la precisione). Si hanno a disposizione quattro modalità di guida, due dedicate al risparmio di energia (Green e Green+), una per il traffico di tutti i giorni (Mid) e infine la Sport, quella indiscutibilmente più adatta al carattere della vettura. Sì, perché, aiutata da uno sterzo rapido e preciso, oltre che dal baricentro basso (-30 mm rispetto alla Cooper S), la SE fila da una curva all'altra con la massima disinvoltura. Insomma, ci si diverte. È poi possibile gestire la frenata rigenerativa su due livelli, con quello più alto che permette di guidare quasi esclusivamente con il pedale dell'acceleratore (il cosiddetto one-pedal feeling). Condizione che consente di rigenerare al massimo la batteria e quindi di ampliare, per quanto possibile, il raggio d'azione.

2020-mini-cooper-se-taglia-l-13

Uso solo cittadino, o quasi. Qui arrivano le note dolenti, perché con un pieno di chilometri non se ne fanno un granché. In media 189 con la modalità Green+, che salgono a 221 nell'uso urbano. Ma che tendono a ridursi nella vita di tutti i giorni, perché la SE, come dicevo, esorta davvero a guidare. Certo, la ricarica si fa in fretta, è sufficiente poco più di mezz'ora con una colonnina in corrente continua da 50 kW. Ma questo non basta per ipotizzare un uso della SE che non sia prettamente cittadino. Un vero peccato.

Prova ripresa da Quattroruote di maggio 2020, n. 777

Pregi e difetti

MINI Mini Cooper SE

Mini Cooper SE L

Pregi

Handling. Molto piacevole da guidare, la Cooper SE si muove bene e in totale sicurezza

Finitura. L'ambiente a bordo è ricercato, la cura per i dettagli quasi maniacale.

Difetti

Autonomia. Limitata. Difficile avventurarsi fuori città senza far tappa a una colonnina.

Bagagliaio. Piccolo, solo 174 litri: può andar bene per due persone, non certo per quattro.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-110 km/h
0-120 km/h
0-130 km/h
0-140 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-100 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h
70-140 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico
100 km/h su asfalto asciutto + pavè
100 km/h su asfalto bagnato + ghiaccio
MINI Mini Cooper SE L
148,8 km/h
MINI Mini Cooper SE L
3,5 s
7,0 s
8,2 s
9,7 s
11,3 s
13,3 s
15,2 s
146,0
29,8 s
148,8 s
MINI Mini Cooper SE L
2,1/2,4 s
3,1/3,7 s
5,7/6,9 s
7,4/9,0 s
9,4/11,5 s
MINI Mini Cooper SE L
39,9 m
49,5 m
124,6 m
logo

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Consumi Costo (ric. domestica)
Consumi Costo (ric. fast)
Autonomia Omologata
Autonomia Rilevata
MINI Mini Cooper SE L
€ 39.650
1 anteriore
135 kW 184 CV
6,8 km/kWh
5,4 km/kWh
3,68 €/100 km
9,20 €/100 km
261 km
189 km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Prestazioni
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Autonomia
Consumo
Powertrain
Ricarica
Servizi mobilità
MINI Mini Cooper SE L

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • Mini Cooper Se, da Predoi/BZ a Marsala/TP, partito / arrivato con l'80% d batteria, 1819 km percorsi in 20 ore scarse + 15 ore e mezzo scarse per ricaricare 21 volte, consumo medio 225 Wh/km - 4.42 km/kWh
     Leggi risposte
  • Dopo la Smart Mini sarà il prossimo marchio che farà solo elettriche.
  • Elogio all’inutilità. Sbagliata già dal nome, la distintiva S per il primo esperimento di auto elettrificata. Pecca per un adattamento poco attraente di una vettura la cui serie è sul viale del tramonto, in cui sostanzialmente cambia “solo” il motore ed un cruscotto digitale ma non introduce altro. Scelta logica avrebbe fatto prevalere motori mild hybrid con un logo dedicato meno impegnativo (Cooper E..?) preservando l’affascinante ed iconica S a future serie magari completate con ADAS - oggi introvabili in tutta la gamma MINI.
  • Curioso di leggere la prova data la discreta esperienza di BMW tra le elettriche. Ma non parlatemi di 'snobismo', una Mini oggi è una scelta di conformismo.
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca