Prove su strada

Toyota Yaris

L'ibrida mette su i muscoli - VIDEO

Toyota Yaris
L'ibrida mette su i muscoli - VIDEO
Chiudi

Toyota Yaris

Prezzo
€ 25.500
Motore
L3 benzina 1.490 cm3 + elettrico
Potenza
85 kW/116 CV
Consumo omologato
31,2 km/l
Consumo rilevato
20,6 km/l
Emissioni omologate
73 g/km
Emissioni rilevate
115 g/km
Costo per 100 km
€ 6,80/ benzina 1,403 euro/litro
Alternative
HONDA
Jazz 1.5 Hev eCVT Executive
Prezzo
25.650 €

La Yaris atto quarto mette su i muscoli. Non soltanto in termini stilistici, dove spiccano linee più dinamiche che mai, ma soprattutto in quanto a sostanza. La nuova piattaforma GA-B le ha regalato maggior confort, agilità e piacere di guida. E l’inedito powertrain ibrido le ha fatto fare un notevole salto di qualità: le prestazioni salgono e i consumi scendono. Adesso, infatti, c’è un maggior sostegno elettrico, con il motore termico che resta spento più a lungo e i fastidiosi trascinamenti della trasmissione Cvt in accelerazione che risultano più limitati rispetto al passato. Pregevole, inoltre, il corredo di Adas presenti a bordo, sistemi che peraltro hanno performato molto bene nei nostri consueti test.

Toyota Yaris: ibrida di riferimento

Più elettricha che mai. Uno dei protagonisti del salto di qualità della nuova Yaris è il powertrain ibrido, con il termico che è sempre un 1.5 litri ma non ha più nulla da spartire col precedente. Si tratta, nello specifico, di un tre cilindri che deriva dal quattro in linea di due litri a ciclo Atkinson delle varie Corolla e CH-R. È più potente di prima (92 CV contro 73), ma soprattutto è supportato ora da un’unità elettrica principale più prestante, 80 CV anziché 61. La potenza totale del sistema ammonta a 116 cavalli, sedici più di prima. Ma l’esperienza di guida è ben diversa. Si avverte infatti, sin da subito, un sostegno molto più vigoroso della componente elettrica, fatto che rende la guida più fluida e appagante. Ma, in particolare, i consumi scendono notevolmente: la media generale passa dai precedenti 17,2 a 20,6 km/litro, in città da 22,6 a 25,5 e in autostrada, terreno notoriamente poco favorevole all’ibrido, da 12,5 a 15,5 km con un litro, valori davvero degni di nota. Infine, le prestazioni in accelerazione e ripresa sono nettamente superiori a prima.

2020-toyota-yaris-03

Diverte di più. Oltre ai miglioramenti garantiti dal nuovo powertrain, vale la pena sottolineare anche i passi avanti in termini di pura dinamica di guida. Che la Yaris sia una vettura agile te ne accorgi subito: è compatta (3,95 metri), leggera (1.146 chili effettivi) e ha un ridotto diametro di volta (10,9 metri). Quello che non ti aspetti, semmai, è che la piccola giapponese sia molto efficace anche fuori dal suo habitat naturale. Il telaio più rigido e il baricentro più favorevole, qualità portate in dote dalla nuova piattaforma, la rendono piacevole e sicura anche se si viaggia sul filo del limite: è rapida nei cambi di direzione, si piega poco e trasmette sensazioni sane e sincere. In più, è migliorato anche, seppur di misura, il confort: è più silenziosa e le sospensioni assorbono meglio, pur con quelle posteriori che restano sempre piuttosto rigide.

2020-toyota-yaris-04

Diventa digitale. L’abitacolo, invece, non presenta grosse sorprese, almeno in termini di spazio. Resta sostanzialmente simile a prima (è solo tre centimetri più larga davanti) e il anche il baule non si discosta molto dal precedente, con 298 litri in totale. Quello che cambia è l’arredamento, con una plancia del tutto inedita e pensata in funzione di una maggior digitalizzazione. Al centro spicca il display dell'impianto Touch 3, un otto pollici tattile che prevede anche alcuni comodi tasti fisici ai margini della cornice che fungono da scorciatoia. L'interfaccia grafica richiede pratica per essere compresa a fondo e l'assistente vocale è di tipo classico, dunque vanno impartite istruzioni specifiche e ben precise. In compenso, ci sono Android Auto e Apple CarPlay, nonché la ricarica wireless. Efficace la strumentazione, che propone due elementi circolari dove il tachimetro e i flussi di energia sono ottimamente visibili. Un po' meno decifrabili invece, per via della dimensione dei caratteri, le informazioni del display che separa i due strumenti, un 4,2 pollici su cui scorrono i dati di viaggio, le fonti musicali, il telefono e gli Adas. Poco male, però, se si opta per l'allestimento Premiere, l'unico a offrire di serie un head-up display a colori da 10 pollici. Migliora, poi, la posizione di guida: è stata abbassata e arretrata, per favorire le masse, e l’escursione del piantone sterzo è maggiore.

Prova ripresa da Quattroruote di settembre 2020, n. 781

Pregi e difetti

TOYOTA Yaris

Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere

Pregi

Consumo. Beveva poco prima, adesso ancora meno. Ottime percorrenze e netti progressi grazie al nuovo powertrain ibrido.

Dinamismo. Sfoggia doti telaistiche notevoli, che la rendono agile, piacevole e sicura.

Difetti

Finitura. Non brilla per attenzione al dettaglio: alcune soluzioni denotano una certa economia. E anche i materiali sono piuttosto basici.

Bagagliaio. Il volume è ok, ma quanto a finitura e attrezzatura si potrebbe fare qualcosa di meglio.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-110 km/h
0-120 km/h
0-130 km/h
0-140 km/h
0-150 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-100 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h
70-140 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico
130 km/h a minimo carico
100 km/h su asfalto asciutto + pavè
100 km/h su asfalto bagnato + ghiaccio

Percorrenza media e Autonomia

STATALE
AUTOSTRADA
CITTÀ
MEDIA RILEVATA
MEDIA OMOLOGATA
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
176 km/h
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
4,3 s
10,3 s
12,4 s
14,7 s
17,4 s
20,6 s
24,6 s
17,2 s
129,5
31,8 s
162,9 s
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
3,9/4,2 s
5,6/6,3 s
9,9/11,6 s
12,6/14,8 s
15,9/18,8 s
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
36,5 m
63,8 m
43,2 m
114,0 m
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
23,3 km/l
837 km
15,5 km/l
557 km
25,5 km/l
917 km
20,6 km/l
743 km
31,2 km/l
1.123 km

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Consumi Costi
Emissioni CO2 Omologato
Emissioni CO2 Rilevati
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere
25.500 €
1.490 cm3 L3 benzina+elettr.
85 kW 116 CV
31,2 km/l
20,6 km/l
6,80 €/100 km
73 g/km
115 g/km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Motore
Accelerazione
Ripresa
Cambio
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Consumo
TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5p. Premiere

Listino & costi

COMMENTI

  • Al di là di tanti commenti di chi non la possiede e spara sentenze, sono contentissimo di averla acquistata, ibrida. Confermo tutte le qualità che le prove hanno evidenziato, chiarendo che si compra con 5500 euro di sconto sul listino con la rottamazione. Possiede una ottima accelerazione e ripresa, con consumi eccezionali. Per 3 anni non si paga la tassa di circolazione e, con l'assicurazione RCA we-hybrid, si pagano, a partire da un fisso mensile di 20 euro, solo i km in eccesso a 400, escluso quelli percorsi in elettrico (60/70%).
     Leggi le risposte
  • Andrà anche bene, ma 26.000 euro per un'utilitaria mi sembra un'esagerazione. il 1000 tre cilindri riesce adesso a tenere la 2^ marcia in salita o è ancora come prima? Altrimenti, sarebbe meglio farlo crescere a 1200.
     Leggi le risposte
  • Quando la Toyota la rifarà di nuovo a 4 cilindri allora se ne riparla.
     Leggi le risposte
  • Al netto di tutte le obiezioni sulla prova ritengo la Yaris la migliore utilitaria attualmente sul mercato.
  • sbagliare "i numeri" su una rivista come 4r è cosa poco onorevole,..., non c'è edizione dove presenti incongruenze numeriche in un dato o nell'altro.... in effetti è cosa ormai tipica, di moda, smart, uscire al km ad una velocità maggiore di quella massima... nuove concezioni matematico/tecniche dei motori.....
  • ''La potenza totale del sistema ammonta a 116 cavalli, appena sei più di prima'' - ripubblicato questo servizio, ma ancora con l'errore dei sei e non sedici cv in più. La vel max poi ..
  • Vorrei conferma della correttezza della Vmax, su un sito dedicato alle ibride Toyota ci sono forti dubbie sta montando una polemica.
  • Quindi sulla velocità max ripresa uguale anche sugli speciali "ibride" non abbiamo riscontri? Anche il consumo a vel costante non è riportato. E lo 0-100 peggiore del dichiarato. I Giapponesi sono gente seria, ma non è che hanno consegnato un'auto con taratura ideale per fare un figurone sui consumi urbani e un po' penalizzata in prestazioni? Mi scuso in anticipo per il retropensiero negativo ma il silenzio di 4R, sempre puntuale di solito, mi solleva dubbi sul fatto che ci sia un refuso. E siccome sono molto interessato all'acquisto...
  • @Guglielmone , grazie, non lo avevo notato. E` quindi chiaro, a questo punto, che ci sia un errore di digitazione riguardo alla velocità massima. Anche perchè quest'ultima è decisa a tavolino (autolimitata), poichè deve essere mantenuta senza l'ausilio della batteria, e quindi, nello specifico, contando solo sui 92 cv a disposizione dell'endotermico (che vengono erogati tutti solo quando il motore elettrico non eroga più di 24 cv).
     Leggi le risposte
  • È curioso che la velocità massima testata sia inferiore di quasi 15 km/h rispetto a quanto dichiarato. Mi sarei aspettato un commento al proposito
     Leggi le risposte
  • Non c'era bisogno dell'intervento di Boni, già si supponeva. Meglio, come ha già fatto la redazione, riportare esperienze di lunga durata, come quella della Prius del 2004 con circa 450.000 km
  • Se io compero un'utilitaria normale a gpl magari risparmio 7/8000 euro e giro spendendo meno e divertendomi sicuramente di più,a meno che come me uno voglia il cambio automatico allora è una scelta obbligata e triste.
     Leggi le risposte
  • finalmente un'auto per cui vale la pena comprare quattroruote...sono sempre più rare nonostante i produttori tedeschi sfornino un "nuovo" modello al mese...
  • non capisco perchè provare la più costosa che sarà anche la meno venduta.
     Leggi le risposte
  • Come macchina mi piace. Un vero passo avanti rispetto alla versione precedente
  • Facessero una versione " open air" stile 500c sarebbe ancora più interessante...
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca